Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    Camicie Rosse nella Grande Guerra. La Legione Garibaldina del 1914

    MANTOVA
    giovedì 09 ottobre 2014, ore 16:30

    Giovedì 9 ottobre 2014 a Mantova presso il Centro Culturale ‘Baratta’ (corso Garibaldi 88) alle ore 16,30 viene inaugurata la mostra documentaria e fotografica curata da Annita Garibaldi Jallet e Letizia Paolini «Camicie Rosse nella Grande Guerra. La Legione Garibaldina del 1914 nelle Collezioni dell’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini». Dopo i saluti delle autorità intervengono Annita Garibaldi ed Eva Cecchinato. La mostra è visitabile da giovedì 9 a lunedì 20 ottobre nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle ore 13 e dalle 14,30 alle 18 rivolgendosi all’Istituto di Storia. Per le scolaresche l’apertura è su appuntamento. La mostra documentaria, realizzata nell’ambito delle commemorazioni della Grande Guerra, presenta fotografie di cimeli conservati nel Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina di Roma, i quali riguardano la Legione Garibaldina operante in Francia nel 1914-1915. Quando l’Italia è ancora neutrale, al fine di premere sulla scelta delle alleanze scendono nelle trincee francesi Italiani provenienti dall’Italia o emigrati, repubblicani, irredentisti, chi aspira a rinverdire gli ideali garibaldini con il programma “Per un’Italia più grande”. Ricciotti Garibaldi, figlio del Generale, richiama i suoi figli dispersi nel mondo; sei di loro s’incontrano a Parigi e vi formano un corpo della Legione straniera, la Legione Garibaldina forte di più che 2000 volontari, che incontreranno sofferenza e morte nelle foreste dell’Argonne.

    Tipologia: Eventi e News. Istituti associati. Mostra. Presentazione. Ricorrenze.

    Notizia inserita da: Istituto mantovano di storia contemporanea

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License