Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    LA PERSECUZIONE DEGLI EBREI D’EUROPA E LA "ZONA GRIGIA" DELLE RESPONSABILITÀ

    PIACENZA
    venerdì 29 gennaio 2016, ore 10:30

    gdm2016
    29 gennaio 2016 ore 10:30 - 12:30 Auditorium Fondazione di Piacenza e Vigevano, via Sant’Eufemia 12, Piacenza

    LA PERSECUZIONE DEGLI EBREI D’EUROPA E LA "ZONA GRIGIA" DELLE RESPONSABILITÀ

    Iniziativa dedicata agli studenti delle scuole superiori

    Interviene Carlo Greppi, storico (Istoreto)

    Esecuzione musicale dal vivo Gam Gam - trascrizione per orchestra Orchestra del Liceo “Melchiorre Gioia”, direttore prof. Franco Marzaroli

    Introduzione di Carla Antonini (direttrice Isrec)

    «È ingenuo, assurdo e storicamente falso ritenere che un sistema infero, qual era il nazionalsocialismo, santifichi le sue vittime: al contrario, esso le degrada, le assimila a sé e, ciò tanto più quanto più esse sono disponibili, bianche, prive di un’ossatura politica o morale. Da molti segni, pare che sia giunto il tempo di esplorare lo spazio che separa (non solo nei Lager nazisti!) le vittime dai persecutori, e di farlo con mano più leggera, e con spirito meno torbido di quanto non si sia fatto ad esempio in alcuni film. Solo una retorica schematica può sostenere che quello spazio sia vuoto: non lo è mai, è costellato di figure turpi o patetiche (a volte posseggono le due qualità ad un tempo), che è indispensabile conoscere se vogliamo conoscere la specie umana, se vogliamo saper difendere le nostre anime quando una simile prova si dovesse nuovamente prospettare, o se anche soltanto vogliamo renderci conto di quello che avviene in un grande stabilimento industriale» (Primo Levi, I sommersi e i salvati, Einaudi, 2007, p. 27)

    Tipologia: Concerti/Letture. Conferenza. Educazione alla cittadinanza. Eventi e News. Formazione. Giorno della memoria. Istituti associati. Ricorrenze.

    Notizia inserita da: Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Piacenza

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License