Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    War Tales. La guerra raccontata dai civili.

    GEMONA DEL FRIULI (UDINE)
    martedì 13 dicembre 2016, ore 10:00

    Nell'ambito del progetto rivolto alle classi terze della Scuola Media sul tema War Tales. La guerra raccontata dai civili, coordinato dalla Associazione culturale Quarantasette/Zeroquattro (www.quarantasettezeroquattro.it) e in collaborazione con diverse istituzioni friulane, martedì 13 dicembre 2016, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso la Scuola Media statale "Generale Antonio Cantore" di Gemona del Friuli, in provincia di Udine, si svolgerà un incontro di approfondimento sul tema del coinvolgimento dei civili nella Prima guerra mondiale. Si indagherà l'impatto della guerra sulla popolazione e sul territorio friulano attraverso l'analisi di materiale specifico come diari, lettere e memorialistica. La lezione, che coinvolgerà una classe terza della scuola media di Gemona del Friuli, sarà gestita dalla professoressa Chara Fragiacomo dell'Istituto friulano per la storia del Movimento di Liberazione di Udine.

    Il progetto War Tales. La guerra raccontata dai civili, che è articolato in undici incontri, ha come tema cardine la narrazione della guerra attraverso la lente delle esperienze e delle testimonianze dei civili coinvolti. A partire dalla Prima guerra mondiale e dalle memorie dei civili, verranno aperte piste di indagine e riflessione sul mondo attuale e sui conflitti che oggi lo caratterizzano. Gli studenti coinvolti acquisiranno conoscenze specifiche, strumenti di analisi, di contesti storici peculiari e competenze comunicative multimediali al fine di affinare la capacità di confronto tra la storia e il presente.

    immagine-ereeeeeee

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Eventi e News. Formazione. Istituti associati. Progetto. Ricorrenze.

    Notizia inserita da: Istituto friulano per la storia del movimento di liberazione

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License