Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    Laboratorio didattico (2). Le leggi razziali in Italia: "L'ultimo giorno" di Mina Weil.

    GRADISCA D'ISONZO (GORIZIA)
    venerdì 20 gennaio 2017, ore 10:00

    Venerdì 20 gennaio 2017, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso la Scuola media "Francesco Ulderico della Torre" di Gradisca d'Isonzo, in provincia di Gorizia, si svolgerà il secondo incontro del Laboratorio didattico sulle leggi razziali promulgate in Italia nel 1938. Attraverso il racconto di Mina Weil, ebrea nata a Monfalcone ed emigrata con la famiglia in Argentina dopo la promulgazione delle leggi razziali, viene introdotto il tema della persecuzione in Italia dal 1938 al 1945.

    Il percorso si sviluppa a partire dalla costruzione graduale di quei concetti che stanno "intorno" alla Shoah e che consentono di affrontare conoscenze storiche via via sempre più complesse. Inoltre, privilegia il recupero delle storie individuali e dei vissuti  di alcuni protagonisti residenti nel territorio regionale, permettendo agli alunni di entrare nela complessità della storia della persecuzione ebraica. La scelta di studiare vicende avvenute nell'ambiente locale consente di avvicinare gli allievi direttamente alle fonti di conservazione della memoria mentre la conoscenza diretta dei luoghi rende lo studio della storia più concreto e autentico.

    Fasi del percorso didattico: a) quadro storico. Le leggi razziali in Italia; b) analisi del testo L'ultimo giorno di Mina Weil, a cura di Rossana Canci e Fabio Sesti, prefazione di Arrigo Levi, Edizioni della laguna, 2004; c) ricostruzione storico-biografica e uso delle fonti.

    Il laboratorio, che coinvolge tre classi terze, sarà coordinato dalla docente Chiara Fragiacomo dell'Istituto friulano per la storia del movimento di liberazione di Udine.

    immagine-ereeeeeee

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Eventi e News. Formazione. Giorno della memoria. Istituti associati. Ricorrenze.

    Notizia inserita da: Istituto friulano per la storia del movimento di liberazione

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License