Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    CSM - Presentazione del libro di Santo Peli "La Resistenza difficile"

    PARMA
    sabato 28 aprile 2018, ore 17:00

    Sabato 28 Aprile 2018, ore 17.00 Auditorium Casa Matteo Bagnaresi (via Saragat 33/a, Parma) Presentazione del libro di Santo Peli, La Resistenza difficile (Bfs-Centro studi Stampamovimenti, 2018) Dialogheranno con l’autore Claudio Silingardi (Istituto nazionale “F. Parri”) e Ilaria La Fata (Centro studi movimenti) Nel comune senso storico, continuano a circolare incrostazioni retoriche che alimentano una memoria unanimistica della resistenza, nonostante la storiografia abbia da tempo iniziato a sottoporre miti e certezze ad un’opera di verifica. Censure, rimozione di momenti ritenuti imbarazzanti o disdicevoli rispetto ad una versione altisonante ed eroicistica, hanno finito per togliere comprensibilità e fascino al periodo di storia nazionale più ricco di protagonismo popolare, di drammi collettivi, di difficili scelte individuali, a volte eticamente e intellettualmente motivate, spesso solo necessitate dalle tumultuose circostanze. Opporsi al revisionismo liquidatorio è possibile solo attraverso una maggior consapevolezza delle contraddizioni e delle lacerazioni vissute dai resistenti, attraverso l’analisi delle difficoltà, soggettive ed oggettive, del resistere, per poterne apprezzare fino in fondo, perché no, anche l’epicità. Ripubblicato a distanza di anni dalla prima edizione, il volume contribuisce a valorizzare i momenti alti, senza però espellere le ambiguità, le debolezze, i coni d’ombra, le fratture interne che segnano il percorso della Resistenza. Il farsi della resistenza è un lungo e travagliato lavorio di distillazione, che mette a dura prova scelte collettive e vocazioni individuali, non sempre rettilinee, non sempre irreversibili. Ma che senso avrebbe continuare a rimuovere la tortuosità, i “costi di formazione”, le mutazioni intervenute nel farsi della resistenza, come se si trattasse di pagine vergognose, o indicibili? A cura di Centro studi movimenti e Fondazione Matteo Bagnaresi onlus Con il patrocinio del Comune di Parma Info: centrostudimovimenti@gmail.com
    13 aprile 2018|IncontriNewsPresentazioni

    Tipologia: 25 Aprile. Eventi e News. Istituti associati.

    Notizia inserita da: Centro studi movimenti

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License