Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    Profughi dal confine orientale: espulsione e abbandono delle terre istriane e dalmate - 1

    MANTOVA
    lunedì 25 febbraio 2019, ore 17:00

    Lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 17 a Mantova presso la Casa del Mantegna (via Acerbi 47) Francesca Cavarocchi parla di «Gli spostamenti forzati di popolazionen el contesto europeo nel secondo dopoguerra», prima lezione del corso di aggiornamento per insegnanti (ma aperto a tutti) dedicato al tema «Profughi dal confine orientale: espulsione e abbandono delle terre istriane e dalmate». L’immediato secondo dopoguerra italiano è segnato dall’esodo istriano-dalmata, che ha prodotto l’immigrazione forzata di una buona parte dei cittadini di etnia e lingua italiana dai territori della Venezia-Giuliae della Dalmazia. L’accaduto rientra nel più generale fenomeno degli spostamenti di popolazione che nel Novecento hanno seguito i due dopoguerra.Il corso si propone, passando da una scala europea ad una scala locale, di esplorare nel primo incontro un esame comparato delle situazioni che hanno toccato le popolazioni europee; nella seconda in particolare l’esodo istriano-dalmata; nella terza le ripercussioni che vi furono sul territorio triestino; la visita al Villaggio San Marco presso il campo di Fossoli conclude il corso. Nell'allegato la riproduzione dell'invito (650 KB) istria_2019-02-03b.

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Eventi e News. Formazione. Giorno del ricordo. Istituti associati. Ricorrenze.

    Notizia inserita da: Istituto mantovano di storia contemporanea

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License