Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    Giorno della Memoria 2020: una Mostra bibliografica sulle prime memorie della deportazione edite negli anni Quaranta

    FIRENZE
    mercoledì 22 gennaio 2020, ore 10:45

    invito-fb-1080x675 In occasione della Giornata della Memoria 2020, L'Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell'Età Contemporanea, insieme alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze ha organizzato la Mostra Bibliografica Tornare, mangiare, raccontare. I primi scritti della deportazione italiana 1944-1947, a cura di Marta Baiardi. La mostra espone le opere della deportazione razziale e politica italiana del primo dopoguerra: poche decine di testi che ebbero all'epoca scarsa circolazione e ancor meno fortuna, editi da case editrici effimere e del tutto periferiche nel panorama culturale italiano degli anni 40, come De Silva che nel 1947 pubblica Se questo è un uomo di Primo Levi, rifiutato dalla Einaudi, o la romana OET che pubblica nel 1945 16 ottobre 1943 di Giacomo Debenedetti. Le voci dei deportati sono molto diverse per sensibilità e registri stilistici, diversi del resto i loro percorsi biografici, politici e culturali, ma tutte sono accomunate dalla necessità impellente di affidare alla scrittura l’esperienza traumatica patita. Biblioteca Nazionale Centrale- Antisala lettura 23 gennaio-31 gennaio 2020 orario lun-ven 9-18,30 – sabato 9-13 Inaugurazione Sala Galileo mercoledì 22 gennaio ore 17

    Tipologia: Eventi e News. Giorno della memoria. Istituti associati. Mostra.

    Notizia inserita da: Istituto storico della Resistenza in Toscana

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License