Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    Corso di formazione: La libertà è un metodo. Percorsi tra fascismo e antifascismo

    HTTPS://WWW.FACEBOOK.COM/FONDAZIONEFOSSOLI/
    giovedì 18 marzo 2021, ore 11:30

    Corso di formazione
    La libertà è un metodo Percorsi tra fascismo e antifascismo
    Ente proponente | Fondazione Fossoli, Carpi
    Destinatari | studenti Scuole secondarie di II grado (triennio), docenti, mondo universitario, cittadini 
    Durata | 18 marzo 2021 - 9 aprile 2021, per un totale di quattro incontri
    Iscrizione | obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it
    Costo | il corso è gratuito
    | Corso di formazione | Ciclo di lezioni on-line incentrato sul tema storico del fascismo italiano, con l’obiettivo di indagare il primo totalitarismo europeo, approfondirne alcuni tratti identificativi e programmatici per riflettere sugli atteggiamenti, collettivi e individuali, che hanno segnato in passato e segnano nel presente l’essere cittadini responsabili e consapevoli. Ciascuno dei 4 incontri affronterà un percorso nella storiografia, nella letteratura, nella sociologia per affrontare l’instaurazione del regime e la sua forza liberticida e violenta, la propaganda di regime e il ruolo affidato alla scuola, il consenso e le forme del dissenso connesse al fenomeno dell’antifascismo, le scelte della popolazione tra fascismo - afascismo - antifascismo e alcuni profili di antifascisti. Il ciclo di incontri, tenuti da storici e docenti universitari, vuole essere un supporto e potenziamento per gli studenti in preparazione all’esame finale: si prevede la partecipazione attiva degli studenti e la predisposizione di strumenti/risorse di approfondimento e rielaborazione per gli studenti e docenti.
    | Programma | 18 marzo ore 11.30-13 Nascita e costruzione del regime fascista | Amedeo Osti Guerrazzi, Fondazione Museo della Shoah di Roma 29 marzo ore 11.30-13 Le loro prigioni”. Tre piemontesi (Monti, Mila, Foa) nelle carceri fasciste | Giovanni Tesio, Docente e critico letterario 31 marzo ore 11.30-13 La scuola fascista e la costruzione dell'uomo nuovo | Gianluca Gabrielli, Insegnante, novecento.org 9 aprile ore 11.30-13 Il popolo di Mussolini: consenso o coercizione | Paul Corner, già Università di Siena
    | Modalità di partecipazione | Il corso si svolgerà interamente on-line. Iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it specificando nome e cognome. Gli iscritti riceveranno tramite e-mail il link e le istruzioni per il collegamento da remoto.  Iscrizione docenti e scuole: iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it precisando nome e cognome del docente partecipante, scuola, classe e numero di studenti coinvolti. Non sono ammesse iscrizioni nominali di studenti, ma solo per classi e tramite richiesta del docente. I docenti iscritti riceveranno tramite e-mail il link per il collegamento su piattaforma Zoom. Si ricorda che l’accesso alla piattaforma è riservato esclusivamente ai docenti iscritti. È necessario identificarsi sulla piattaforma con lo stesso nome e cognome comunicato in fase di iscrizione, altrimenti l’accesso sarà negato. Gli studenti eventualmente collegati in Dad potranno seguire la diretta streaming sulla pagina facebook della Fondazione Fossoli, non su piattaforma Zoom.
    Attestati di frequenza | L’iniziativa è riconosciuta come formazione docenti. Saranno rilasciati gli attestati di certificazione di frequenza sia per docenti che per studenti. Per ricevere l’attestato di partecipazione è necessaria l’iscrizione tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it con le modalità descritte sopra. Gli attestati di certificazione di frequenza per docenti e per studenti saranno rilasciati al termine dell’intero progetto (anche per le classi che non hanno seguito l’intero ciclo ma solo singoli incontri). La Fondazione Fossoli, aderente alla Rete degli istituti associati all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri (ex Insmli), è riconosciuta Ente di formazione docente presso il Miur (DM 25.05.2001, prot. n. 802 del 19.06.2001, rinnovato con decreto prot. 10962 del 08.06.2005, accreditamento portato a conformità della Direttiva 170/2016 con approvazione del 01.12.2016 della richiesta n. 872).  
    Per info e iscrizioni tel. 059 688483 e-mail info@fondazionefossoli.it | www.fondazionefossoli.org
    210221_liberta_metodo_eventofb

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Eventi e News. Formazione. Istituti associati.

    Notizia inserita da: Fondazione ex-campo Fossoli

    Corso di formazione: La libertà è un metodo. Percorsi tra fascismo e antifascismo

    HTTPS://WWW.FACEBOOK.COM/FONDAZIONEFOSSOLI/
    lunedì 29 marzo 2021, ore 11:30

    Corso di formazione
    La libertà è un metodo Percorsi tra fascismo e antifascismo
    Ente proponente | Fondazione Fossoli, Carpi
    Destinatari | studenti Scuole secondarie di II grado (triennio), docenti, mondo universitario, cittadini 
    Durata | 18 marzo 2021 - 9 aprile 2021, per un totale di quattro incontri
    Iscrizione | obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it
    Costo | il corso è gratuito
    | Corso di formazione | Ciclo di lezioni on-line incentrato sul tema storico del fascismo italiano, con l’obiettivo di indagare il primo totalitarismo europeo, approfondirne alcuni tratti identificativi e programmatici per riflettere sugli atteggiamenti, collettivi e individuali, che hanno segnato in passato e segnano nel presente l’essere cittadini responsabili e consapevoli. Ciascuno dei 4 incontri affronterà un percorso nella storiografia, nella letteratura, nella sociologia per affrontare l’instaurazione del regime e la sua forza liberticida e violenta, la propaganda di regime e il ruolo affidato alla scuola, il consenso e le forme del dissenso connesse al fenomeno dell’antifascismo, le scelte della popolazione tra fascismo - afascismo - antifascismo e alcuni profili di antifascisti. Il ciclo di incontri, tenuti da storici e docenti universitari, vuole essere un supporto e potenziamento per gli studenti in preparazione all’esame finale: si prevede la partecipazione attiva degli studenti e la predisposizione di strumenti/risorse di approfondimento e rielaborazione per gli studenti e docenti.
    | Programma | 18 marzo ore 11.30-13 Nascita e costruzione del regime fascista | Amedeo Osti Guerrazzi, Fondazione Museo della Shoah di Roma 29 marzo ore 11.30-13 Le loro prigioni”. Tre piemontesi (Monti, Mila, Foa) nelle carceri fasciste | Giovanni Tesio, Docente e critico letterario 31 marzo ore 11.30-13 La scuola fascista e la costruzione dell'uomo nuovo | Gianluca Gabrielli, Insegnante, novecento.org 9 aprile ore 11.30-13 Il popolo di Mussolini: consenso o coercizione | Paul Corner, già Università di Siena
    | Modalità di partecipazione | Il corso si svolgerà interamente on-line. Iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it specificando nome e cognome. Gli iscritti riceveranno tramite e-mail il link e le istruzioni per il collegamento da remoto.  Iscrizione docenti e scuole: iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it precisando nome e cognome del docente partecipante, scuola, classe e numero di studenti coinvolti. Non sono ammesse iscrizioni nominali di studenti, ma solo per classi e tramite richiesta del docente. I docenti iscritti riceveranno tramite e-mail il link per il collegamento su piattaforma Zoom. Si ricorda che l’accesso alla piattaforma è riservato esclusivamente ai docenti iscritti. È necessario identificarsi sulla piattaforma con lo stesso nome e cognome comunicato in fase di iscrizione, altrimenti l’accesso sarà negato. Gli studenti eventualmente collegati in Dad potranno seguire la diretta streaming sulla pagina facebook della Fondazione Fossoli, non su piattaforma Zoom.
    Attestati di frequenza | L’iniziativa è riconosciuta come formazione docenti. Saranno rilasciati gli attestati di certificazione di frequenza sia per docenti che per studenti. Per ricevere l’attestato di partecipazione è necessaria l’iscrizione tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it con le modalità descritte sopra. Gli attestati di certificazione di frequenza per docenti e per studenti saranno rilasciati al termine dell’intero progetto (anche per le classi che non hanno seguito l’intero ciclo ma solo singoli incontri). La Fondazione Fossoli, aderente alla Rete degli istituti associati all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri (ex Insmli), è riconosciuta Ente di formazione docente presso il Miur (DM 25.05.2001, prot. n. 802 del 19.06.2001, rinnovato con decreto prot. 10962 del 08.06.2005, accreditamento portato a conformità della Direttiva 170/2016 con approvazione del 01.12.2016 della richiesta n. 872).  
    Per info e iscrizioni tel. 059 688483 e-mail info@fondazionefossoli.it | www.fondazionefossoli.org
    210221_liberta_metodo_eventofb

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Eventi e News. Formazione. Istituti associati.

    Notizia inserita da: Fondazione ex-campo Fossoli

    Corso di formazione: La libertà è un metodo. Percorsi tra fascismo e antifascismo

    HTTPS://WWW.FACEBOOK.COM/FONDAZIONEFOSSOLI/
    mercoledì 31 marzo 2021, ore 11:30

    Corso di formazione
    La libertà è un metodo Percorsi tra fascismo e antifascismo
    Ente proponente | Fondazione Fossoli, Carpi
    Destinatari | studenti Scuole secondarie di II grado (triennio), docenti, mondo universitario, cittadini 
    Durata | 18 marzo 2021 - 9 aprile 2021, per un totale di quattro incontri
    Iscrizione | obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it
    Costo | il corso è gratuito
    | Corso di formazione | Ciclo di lezioni on-line incentrato sul tema storico del fascismo italiano, con l’obiettivo di indagare il primo totalitarismo europeo, approfondirne alcuni tratti identificativi e programmatici per riflettere sugli atteggiamenti, collettivi e individuali, che hanno segnato in passato e segnano nel presente l’essere cittadini responsabili e consapevoli. Ciascuno dei 4 incontri affronterà un percorso nella storiografia, nella letteratura, nella sociologia per affrontare l’instaurazione del regime e la sua forza liberticida e violenta, la propaganda di regime e il ruolo affidato alla scuola, il consenso e le forme del dissenso connesse al fenomeno dell’antifascismo, le scelte della popolazione tra fascismo - afascismo - antifascismo e alcuni profili di antifascisti. Il ciclo di incontri, tenuti da storici e docenti universitari, vuole essere un supporto e potenziamento per gli studenti in preparazione all’esame finale: si prevede la partecipazione attiva degli studenti e la predisposizione di strumenti/risorse di approfondimento e rielaborazione per gli studenti e docenti.
    | Programma | 18 marzo ore 11.30-13 Nascita e costruzione del regime fascista | Amedeo Osti Guerrazzi, Fondazione Museo della Shoah di Roma 29 marzo ore 11.30-13 Le loro prigioni”. Tre piemontesi (Monti, Mila, Foa) nelle carceri fasciste | Giovanni Tesio, Docente e critico letterario 31 marzo ore 11.30-13 La scuola fascista e la costruzione dell'uomo nuovo | Gianluca Gabrielli, Insegnante, novecento.org 9 aprile ore 11.30-13 Il popolo di Mussolini: consenso o coercizione | Paul Corner, già Università di Siena
    | Modalità di partecipazione | Il corso si svolgerà interamente on-line. Iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it specificando nome e cognome. Gli iscritti riceveranno tramite e-mail il link e le istruzioni per il collegamento da remoto.  Iscrizione docenti e scuole: iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it precisando nome e cognome del docente partecipante, scuola, classe e numero di studenti coinvolti. Non sono ammesse iscrizioni nominali di studenti, ma solo per classi e tramite richiesta del docente. I docenti iscritti riceveranno tramite e-mail il link per il collegamento su piattaforma Zoom. Si ricorda che l’accesso alla piattaforma è riservato esclusivamente ai docenti iscritti. È necessario identificarsi sulla piattaforma con lo stesso nome e cognome comunicato in fase di iscrizione, altrimenti l’accesso sarà negato. Gli studenti eventualmente collegati in Dad potranno seguire la diretta streaming sulla pagina facebook della Fondazione Fossoli, non su piattaforma Zoom.
    Attestati di frequenza | L’iniziativa è riconosciuta come formazione docenti. Saranno rilasciati gli attestati di certificazione di frequenza sia per docenti che per studenti. Per ricevere l’attestato di partecipazione è necessaria l’iscrizione tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it con le modalità descritte sopra. Gli attestati di certificazione di frequenza per docenti e per studenti saranno rilasciati al termine dell’intero progetto (anche per le classi che non hanno seguito l’intero ciclo ma solo singoli incontri). La Fondazione Fossoli, aderente alla Rete degli istituti associati all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri (ex Insmli), è riconosciuta Ente di formazione docente presso il Miur (DM 25.05.2001, prot. n. 802 del 19.06.2001, rinnovato con decreto prot. 10962 del 08.06.2005, accreditamento portato a conformità della Direttiva 170/2016 con approvazione del 01.12.2016 della richiesta n. 872).  
    Per info e iscrizioni tel. 059 688483 e-mail info@fondazionefossoli.it | www.fondazionefossoli.org
    210221_liberta_metodo_eventofb

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Eventi e News. Formazione. Istituti associati.

    Notizia inserita da: Fondazione ex-campo Fossoli

    Corso di formazione: La libertà è un metodo. Percorsi tra fascismo e antifascismo

    HTTPS://WWW.FACEBOOK.COM/FONDAZIONEFOSSOLI/
    venerdì 09 aprile 2021, ore 11:30

    Corso di formazione
    La libertà è un metodo Percorsi tra fascismo e antifascismo
    Ente proponente | Fondazione Fossoli, Carpi
    Destinatari | studenti Scuole secondarie di II grado (triennio), docenti, mondo universitario, cittadini 
    Durata | 18 marzo 2021 - 9 aprile 2021, per un totale di quattro incontri
    Iscrizione | obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it
    Costo | il corso è gratuito
    | Corso di formazione | Ciclo di lezioni on-line incentrato sul tema storico del fascismo italiano, con l’obiettivo di indagare il primo totalitarismo europeo, approfondirne alcuni tratti identificativi e programmatici per riflettere sugli atteggiamenti, collettivi e individuali, che hanno segnato in passato e segnano nel presente l’essere cittadini responsabili e consapevoli. Ciascuno dei 4 incontri affronterà un percorso nella storiografia, nella letteratura, nella sociologia per affrontare l’instaurazione del regime e la sua forza liberticida e violenta, la propaganda di regime e il ruolo affidato alla scuola, il consenso e le forme del dissenso connesse al fenomeno dell’antifascismo, le scelte della popolazione tra fascismo - afascismo - antifascismo e alcuni profili di antifascisti. Il ciclo di incontri, tenuti da storici e docenti universitari, vuole essere un supporto e potenziamento per gli studenti in preparazione all’esame finale: si prevede la partecipazione attiva degli studenti e la predisposizione di strumenti/risorse di approfondimento e rielaborazione per gli studenti e docenti.
    | Programma | 18 marzo ore 11.30-13 Nascita e costruzione del regime fascista | Amedeo Osti Guerrazzi, Fondazione Museo della Shoah di Roma 29 marzo ore 11.30-13 Le loro prigioni”. Tre piemontesi (Monti, Mila, Foa) nelle carceri fasciste | Giovanni Tesio, Docente e critico letterario 31 marzo ore 11.30-13 La scuola fascista e la costruzione dell'uomo nuovo | Gianluca Gabrielli, Insegnante, novecento.org 9 aprile ore 11.30-13 Il popolo di Mussolini: consenso o coercizione | Paul Corner, già Università di Siena
    | Modalità di partecipazione | Il corso si svolgerà interamente on-line. Iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it specificando nome e cognome. Gli iscritti riceveranno tramite e-mail il link e le istruzioni per il collegamento da remoto.  Iscrizione docenti e scuole: iscrizione obbligatoria tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it precisando nome e cognome del docente partecipante, scuola, classe e numero di studenti coinvolti. Non sono ammesse iscrizioni nominali di studenti, ma solo per classi e tramite richiesta del docente. I docenti iscritti riceveranno tramite e-mail il link per il collegamento su piattaforma Zoom. Si ricorda che l’accesso alla piattaforma è riservato esclusivamente ai docenti iscritti. È necessario identificarsi sulla piattaforma con lo stesso nome e cognome comunicato in fase di iscrizione, altrimenti l’accesso sarà negato. Gli studenti eventualmente collegati in Dad potranno seguire la diretta streaming sulla pagina facebook della Fondazione Fossoli, non su piattaforma Zoom.
    Attestati di frequenza | L’iniziativa è riconosciuta come formazione docenti. Saranno rilasciati gli attestati di certificazione di frequenza sia per docenti che per studenti. Per ricevere l’attestato di partecipazione è necessaria l’iscrizione tramite e-mail a info@fondazionefossoli.it con le modalità descritte sopra. Gli attestati di certificazione di frequenza per docenti e per studenti saranno rilasciati al termine dell’intero progetto (anche per le classi che non hanno seguito l’intero ciclo ma solo singoli incontri). La Fondazione Fossoli, aderente alla Rete degli istituti associati all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri (ex Insmli), è riconosciuta Ente di formazione docente presso il Miur (DM 25.05.2001, prot. n. 802 del 19.06.2001, rinnovato con decreto prot. 10962 del 08.06.2005, accreditamento portato a conformità della Direttiva 170/2016 con approvazione del 01.12.2016 della richiesta n. 872).  
    Per info e iscrizioni tel. 059 688483 e-mail info@fondazionefossoli.it | www.fondazionefossoli.org
    210221_liberta_metodo_eventofb

    Tipologia: Ciclo di lezioni. Eventi e News. Formazione. Istituti associati.

    Notizia inserita da: Fondazione ex-campo Fossoli

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License