Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    Conferenza su Rina Larice di Tolmezzo (1871-1938): educatrice, pubblicista e storica.

    TOLMEZZO
    mercoledì 06 febbraio 2013, ore 18:30

    Mercoledì 6 febbraio 2013 alle ore 18.30 presso la Saletta Multimediale di Palazzo Frisacco  a Tolmezzo.

    La Società Friulana di Archeologia - Sezione Carnica e la F.I.D.A.P.A. - sezione di Tolmezzo organizzano la conferenza sul tema: "Col cuore aperto ai più nobili entusiasmi, con l'anima protesa verso le vette ideali della perfezione e del progresso". Rina Larice di Tolmezzo (1871-1938) : educatrice, pubblicista e storica. Appunti per una biografia.

    A cura  di Chiara Fragiacomo (insegnante, Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione).

    Caterina Anna Larice, conosciuta come Rina Larice, nacque a Tolmezzo (Udine) il 18 febbraio 1871. Allieva della Regia Scuola Normale di Udine, nel luglio del 1889 conseguì la patente di maestra elementare e nel 1893, a Firenze, alla conclusione degli studi presso il Regio Istituto Superiore di Magistero ottenne il diploma per l'insegnamento di Storia e Geografia.  Entrò dunque nella storia dell'Istituto Nazionale per le Figlie dei Militari di Torino, prestigioso collegio femminile, prima come insegnante dal 1895 e dal 1918 come direttrice della sezione Magistrale. In aspettativa per l'anno scolastico 1913-1914, contribuì a organizzare e diresse  la Scuola Tecnica di Tolmezzo. Dotata di una vasta cultura, coltivò oltre gli studi storici, in particolare sul Risorgimento nazionale e friulano, la letteratura italiana e ungherese; in questa fu introdotta grazie all'amicizia con il pittore e patriota Giovanni Videky che visse molti anni in Italia. La Larice fu sempre in un rapporto stretto con la terra d’origine: ne è testimonianza l’ampia produzione di articoli per i giornali udinesi e lo studio della storia friulana. La scrittura sui temi risorgimentali è ampia e comprende le conferenze tenute presso l’Istituto di Torino, gli articoli pubblicati sul "Giornale di Udine" e la  "La Patria del Friuli" redatti prevalentemente nel primo decennio del Novecento, i saggi e le traduzioni dall'ungherese. Inoltre, in un trentennio Rina pubblicò anche articoli di carattere letterario, pedagogico e di storia dell’arte. Rina Larice morì all'ospedale civile di Tolmezzo il 9 novembre 1938, all’età 67 anni.

    immagine-ereeeeeee

     

    Tipologia: Conferenza. Eventi e News. Istituti associati. Presentazione.

    Notizia inserita da: Istituto friulano per la storia del movimento di liberazione

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License