Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Eventi e news: archivio 2005-2011


  • 10/12/2011, ore 16:00 - San Giovanni In Fiore (CS)

    "La difesa dei beni pubblici - L'emigrazione - Il lavoro - Attualità del pensiero di Paolo Cinanni"

    L'Istituto Calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea in collaborazione con l'Associazione culturale "Città meridiana" e il Circolo Arci Sila Paolo Cinanni, ha organizzato una conferenza-dibattito sul tema: "La difesa dei beni pubblici - L'emigrazione - Il lavoro - Attualità del pensiero di Paolo Cinanni". Relazioni: Salvatore Oliverio (estimatore dell'opera di P. Cinanni, socio dell'ICSAIC); Massimo Covello (Segreteria regionale CGIL); Enzo Piperno (Giornalista). Interventi: Catia Cinanni (Figlia di P. Cinanni); Riccardo Allevato (Associazione culturale "Città Meridiana"); Salvatore Veltri (Circolo Arci Sila - P. Cinanni).

  • 26/10/2011, ore 9:00 - Arcavacata di Rende (CS)

    «Rivista Calabrese di Storia del '900»

    E' stata pubblicata la «Rivista Calabrese di Storia del '900» . Periodico dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea (1/2011).

  • 24/10/2011, ore 10:00 - Reggio Calabria

    “Settimana delle Fondazioni culturali”.

    In occasione della "Settimana delle Fondazioni culturali " organizzata dall'Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, l'ICSAIC partecipa al Convegno-dibattito nelle seguenti giornate: lunedì 24 ottobre 2011 - ore 10,00 presso il Liceo Classico "Campanella " di Reggio Calabria; giovedì 27 ottobre 2011 - 0re 10.30 presso il Complesso Museale San Giovanni di Catanzaro; venerdì 28 ottobre - ore 12.30 presso Palazzo Arnone di Cosenza. Sono presenti: Giuseppe Masi (Direttore dell'ICSAIC), Pantaleone Sergi (Presidente dell'ICSAIC).

  • 05/10/2011, ore 15:30 - Rende (CS)

    "LE(g)ALI al SUD: UN PROGETTO PER LA LEGALITA' IN OGNI SCUOLA"

    Convenzione di partenariato tra il II Circolo Didattico di Rende (CS) e l'ICSAIC finalizzato alla realizzazione del PON C3 "LE(g)ALI al SUD: UN PROGETTO PER LA LEGALITA' IN OGNI SCUOLA" - Avviso prot. n. A00DGAI/1647 del 14/02/2011.

  • 1/6/2011, ore 10:30 - Camarda-Aprigliano (CS)

    "150° Anniversario dell'Unità d'Italia"

    Presso l'Auditorium dell'Istituto Comprensivo Statale Scuola infanzia, primaria e secondaria di I° grado di Aprigliano - CS (plesso di Camarda), si tiene una manifestazione sul 150° Anniversario dell'Unità d'Italia. Programma: Ore 10,30 Saluti: prof. Pierluigi Fiore (Dirigente Scolastico); Sindaco del Comune di Aprigliano. Ore 11,00 Presentazione delle attività della Scuola dell'Infanzia, primaria e secondaria di I° grado di Camarda-Aprigliano. Ore 12,30 Interventi: prof. Leonardo Falbo (Docente comandato ICSAIC) con la relazione "Il brigantaggio nella Sila cosentina"; prof. Francesco Fusca (Ispettore Tecnico Dirigente MIUR); sig. Michele Ambroggio (Consigliere Provinciale di Cosenza); on.le Mario Oliverio (Presidente Amministrazione Provinciale di Cosenza). Ore 15,00 "Itinerario garibaldino in Calabria: da Soveria Mannelli a Cosenza" (Presentazione teatrale degli alunni della Scuola secondaria di I° grado di Piane Crati - CS).

  • 30/5/2011, ore 18:00 - Rende (CS)

    "Esuli, corsari e patrioti con Garibaldi al Plata".

    Nel quadro delle manifestazioni celebrative del 150° dell'Unità d'Italia, presso la sede del Centro Socio-Culturale "In dulcedine societas", presieduto dal prof. Mario Scarpelli, il prof. Pantaleone Sergi, docente di Storia del Giornalismo all'Università della Calabria e Presidente dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, tiene una conferenza dal titolo "Esuli, corsari e patrioti con Garibaldi al Plata".

  • 21/5/2011, Amantea (CS)

    "150° Anniversario dell'Unità d'Italia"

    Presso la Sala multimediale dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Costantino Mortati" di Amantea (CS) il prof. Leonardo Falbo (Docente comandato e Responsabile della Sezione Didattica dell'ICSAIC) tiene una conferenza sul tema: "Il Risorgimento nel Cosentino". Agli allievi viene consegnato un dossier sull'argomento.

  • 9/5/2011, Colosimi (CS)

    "1811-2011 Bicentenario nascita del Comune di Colosimi - 1861-2011 150° Anniversario dell'Unità d'Italia"

    In occasione del Bicentenario nascita del Comune di Colosimi e del 150° Anniversario dell'Unità d'Italia" presso la Sala Consiliare, il prof. Leonardo Falbo (Docente comandato e Responsabile della Sezione Didattica dell'ICSAIC) tiene una conferenza sul tema: "Istituzioni e società a Colosimi in età contemporanea".

  • 30/4/2011, ore 10:00 - Cosenza

    "La Storia dell'Italia Democratica: Unità, Resistenza, Costituzione"

    Organizzato dall'ANPI - Comitato Provinciale di Cosenza, patrocinato dall'Ufficio Scolastico Provinciale di Cosenza e dall'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, si tiene un convegno sul tema: "La Storia dell'Italia Democratica: Unità, Resistenza, Costituzione". Tra gli altri intervengono: prof. Vittorio Cappelli (Docente Storia Contemporanea Unical e Membro del Comitato Scientifico ICSAIC) e la prof.ssa Rosita Paradiso (Dirigente Scolastico I.I.S. "L. da Vinci" Castrovillari, Vice Presidente ANPI-Cosenza e socia ICSAIC).

  • 28/4/2011, ore 17:00 - Altilia (CS)

    "Altilia: 200 anni di Storia Italiana"

    Organizzato dal Comune di Altilia (CS) si tiene un convegno durante il quale interviene il prof. Leonardo Falbo (Responsabile della Sezione Didattica dell'ICSAIC) con la relazione: "Il Sud-cosentino tra storia e storiografia".

  • 19/4/2011, ore 17:30 - Longobucco (CS)

    "Campagne, cultura, emigrazione nel pensiero di Paolo Cinanni, Lettere e immagini. 1944-1984"

    Presso la Sala "La Campanara", organizzata dall'Associazione culturale "Anima longobucchese" e in collaborazione con l'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, sarà presentato il libro "Campagne, cultura, emigrazione nel pensiero di Paolo Cinanni, Lettere e immagini. 1944-1984" (a cura di Saverio Napolitano), AGE Editore. Programma: Saluti: Pino Cruceli (responsabile Associazione Culturale); Luigi Stasi (Sindaco di Longobucco); Pantaleone Sergi (Presidente ICSAIC). Relatori: Mario Oliverio (Presidente Provincia di Cosenza); Salvatore Muraca (Socio ICSAIC). Conclusioni: Saverio Napolitano (curatore del volume). Moderatore: Francesco Madeo (giornalista, Presidente Associazione Culturale).

  • 19/4/2011, ore 8:00 - Arcavacata (CS)

    "Rivista Calabrese di Storia del '900"

    E' stata pubblicata la «Rivista Calabrese di Storia del '900» . Periodico dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea (1-2/2010).

  • 14/4/2011, ore 14:30 - Rende (CS)

    "LE(g)ALI AL SUD. UN PROGETTO PER LA LEGALITA' IN OGNI SCUOLA"

    Avvio degli incontri relativi alla convenzione di partenariato tra il Liceo Classico "G. da Fiore" di Rende (CS) e l'ICSAIC sul Programma operativo Nazionale 2007-2013 Obiettivo Convergenza "Competenze per lo sviluppo" - 2007 IT 05 1 PO 007 Fondi Strutturali Europei Obiettivo C azione C3 - Codice: C-3-FSE-2010-241 - Annualità 2010-2011.

  • 11/4/2011, ore 9:00 - Cosenza

    "Risorgimento nel Cosentino tra storia e storiografia"

    Presso la Biblioteca del Liceo Scientifico "E. Fermi" il prof. Leonardo Falbo (Docente comandato e Responsabile della sezione Didattica dell'ICSAIC) discuterà con gli studenti della IIª A della IIª N sul tema: "Risorgimento nel Cosentino tra storia e storiografia".

  • 5/4/2011, ore 10:30 - Quattromiglia-Rende (CS)

    "Buon compleanno Italia"

    Nei locali del polifunzionale di Quattromiglia-Rende, organizzata dalla Scuola Secondaria di 1° grado e dalla Scuola Primaria 2° Circolo di Rende, si è svolta una manifestazione per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia, durante la quale il prof. Leonardo Falbo (Docente comandato e Responsabile della Sezione Didattica dell'ICSAIC) ha svolto un intervento dal titolo: "Perchè festeggiare il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia". Sono intervenuti inoltre il prof. Giovanni Sole (Docente Unical) e il Dirigente Scolastico prof.ssa Maria Gabriella Greco.

  • 16/3/2011, Rogliano (CS)

    "Il Risorgimento nel Cosentino. Alessandro Conflenti".

    All'interno delle iniziative per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia promosse dall'Amministrazione Comunale di Rogliano, sarà presentato, presso la Sala del Consiglio Comunale, il libro "Il Risorgimento nel Cosentino. Alessandro Conflenti", di Leonardo Falbo. Conduce: Gaspare Stumpo (Giornalista). Intervengono: Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco di Rogliano); Avv. Salvatore Perugini (Sindaco di Cosenza); On.le Michelangelo Tripodi (Segretario Regionale PdCI); Dott. Pantaleone Sergi (Presidente ICSAIC). Conclude: prof. Pasquino Crupi (Scrittore - Meridionalista). Sarà presente l'Autore.

  • 15/3/2011, ore 9:00 - Acri (CS)

    "150° Anniversario dell'Unità d'Italia"

    Presso l'Auditorium dell'Istituto d'Istruzione Superiore - Liceo Classico e Scientifico Statale “V. Julia” si terrà una manifestazione per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia. Intervengono: prof.ssa Capalbo Maria Paola; prof. Luigi Aiello (Dirigente Scolastico I.I.S. "V. Julia"); prof. Enrico Esposito (Vice Presidente Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell' Italia contemporanea). Nel corso della manifestazione gli alunni illustreranno una mostra iconografica sul Risorgimento e l'Unità.

  • 4/3/2011, ore 17:30 - Rogliano (CS)

    "I decreti garibaldini a Rogliano"

    Nell'ambito delle manifestazioni per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, presso la Casa delle Culture, l'Amministrazione Comunale di Rogliano (CS), ha organizzato il convegno "I decreti garibaldini a Rogliano". Intervengono: Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco di Rogliano); Prof. Leonardo Falbo - Responsabile Sezione Didattica ICSAIC (relazione: "I Decreti garibaldini a Rogliano"); Giornalista Luigi Michele Perri (relazione: "Il Comitato filoborbonico di Rogliano").

  • 03/3/2011, ore 9:00 - Arcavacata (CS)

    "Rivista Calabrese di Storia del '900"

    E' stata pubblicata la «Rivista Calabrese di Storia del '900» . Periodico dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea (1-2/2009).

  • 25/2/2011, ore 17:00 - Corigliano Calabro (CS)

    "Viva l'Italia. 150 anni di storia"

    Presso la sala conferenze dell'Istituto Tecnico Commerciale "Luigi Palma", organizzato dal medesimo Istituto e dalla Scuola Secondaria Statale di Iº grado "Antonio Toscano", si tiene una manifestazione culturale in occasione del 150º Anniversario dell'Unità d'Italia. Programma: Saluti - Cinzia D'Amico (Dirigente scolastico ITC "Luigi Palma" -Corigliano); Antonio Franco Pistoia (Dirigente scolastico Scuola secondaria di 1º grado "Antonio Toscano" - Corigliano); Interventi: Pasqualina Straface (Sindaco di Corigliano Calabro); Maria Francesca Corigliano (Assessore alla Cultura - Amministrazione Provinciale di Cosenza); Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC) con la relazione: "Risorgimento/Unità d'Italia tra storiografia e didattica"; Mons. Francesco Milito; gli studenti; Francesco Fusca, Ispettore Tecnico MIUR (Presentazione del libro di Antonio Benvenuto "i 150 anni dell'Unità d'Italia"); Antonio Benvenuto (autore); Raffaele Cannizzaro (Prefetto di Cosenza). Coordina i lavori Giuseppe Soluri (Presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Calabria).

  • 21/2/2011, ore 17:00 - Cosenza

    Il percorso del rispetto:memoria storica a 150 anni dall’Unità d’Italia

    Organizzato da: Fidapa (Federazione Italiana Donne - Arti - Professioni - Affari - International federation of business and professional women) - Sezione di Cosenza e dalla Fondazione Rubbettino Cosenza, con il patrocinio dell'Amministrazione Provinciale di Cosenza, si tiene un convegno sul tema: "Il percorso del rispetto: memoria storica a 150 anni dall’Unità d’Italia". Introduce e modera: Nella Matta Rocca, Presidente Fidapa - Sezione di Cosenza; Indirizzi di saluto: Linda Napoli, Presidente Fidapa distretto sud-ovest, Maria Francesca Corigliano, Assessore alla Cultura Provincia di Cosenza. Interventi: Leonardo Falbo (docente comandato Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea): "Risorgimento e brigantaggio nel Cosentino";Tania Frisone Severino (referente Fondazione Fidapa per la Calabria): "Maria Oliverio, brigantessa calabrese tra storia e leggenda".

  • 14/2/2011, ore 10:00 - Cropalati (CS)

    "Giornata della Memoria".

    Oragnizzata dal "Baby Consiglio" di Cropalati, presso la Sala Teatro della Scuola Media, siè tenuta una manifestazione per ricordare la Shoah. Sono interveuti gli alunni e i Baby Consigli di Caloveto e Paludi. Per l'ICSAIC sono intervenuti Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC) - Pantaleone Sergi (Presidente ICSAIC).

  • 5/2/2011, ore 16:00 - Gerace (RC)

    "Campagne, cultura, emigrazione nel pensiero di Paolo Cinanni. Lettere e immagini. 1944-1984"

    L'Amministrazione Comunale Città di Gerace in collaborazione con l'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea presenta il volume "Campagne, cultura, emigrazione nel pensiero di Paolo Cinanni. Lettere e immagini. 1944-1984" a cura di Saverio Napolitano, Age Editore. Saluti: Salvatore Galluzzo (Sindaco di Gerace); Giuseppe Morabito (Presidente Provincia di Reggio Calabria); Pino Belcastro (Presidente Consiglio Comunale S. Giovanni in Fiore), Giuseppe Masi (Direttore ICSAIC). Relatori: Mario Oliverio (Presidente Provincia di Cosenza - amico di P. Cinanni); Pasquino Crupi (saggista e meridionalista); Vittorio Cappelli (Università della Calabria). Proiezione di un brano del film "Dalla nube alla resistenza" di Straub & Hulliet interpretato da Paolo Cinanni. Commento a cura di Giovanni Scarfò, direttore della Cineteca della Calabria. Conclusioni: Saverio Napolitano (curatore del volume). Moderatore: Vincenzo Cataldo, Deputazione di Storia Patria per la Calabria.

  • 31/1/2011, Parenti (CS)

    Progetto lettura (per la Giornata della Memoria)

    Nel contesto del Progetto "Amico libro- leggi anche tu", nel Teatro Scuola Primaria, gli alunni ricordano la Shoah incontrando l'autore del volume: Non solo Ferramonti. Ebrei internati nella provincia di Cosenza (1940-1943), Pellegrini Editore, Cosenza 2010 (Leonardo Falbo, Responsabile Sezione Didattica ICSAIC). Introduce il prof. Mario Ambrogio (Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo di Parenti). Conclude l'Ispettore Tecnico MIUR Francesco Fusca.

  • 29/1/2011, ore 17:00 - Lungro (CS)

    Giornata della Memoria - Presentazione libro

    Presso la Sala del Consiglio Comunale sarà presentato il volume di Leonardo Falbo "Non solo Ferramonti. Ebrei internati nella provincia di Cosenza (1940-1943)", Pellegrini Editore, Cosenza 2010. Interventi: Prof. Giuseppino Santoianni (Sindaco Comune di Lungro); Prof. Giovan Battista Rennis (Assessore alla Cultura Comune di Lungro); Prof. Giuseppe Masi (Direttore Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea); Prof. Leonardo Falbo (Docente comandato - Responsabile della Sezione Didattica dell'ICSAIC)

  • 29/1/2011, ore 10:00 - Castrovillari (CS)

    "La Shoah fra Storia, storie e Memoria"

    Presso l' Aula Magna dell'Istituto Istruzione Secondaria (IPSIA-IPSSCT) "Leonardo da Vinci" sarà orgazizzato il I° Incontro "A spasso con la Storia"- Interventi: Prof.ssa ROSITA PARADISO (Dirigente Scolastico); Prof. ENRICO ESPOSITO (Direttivo ICSAIC); Prof.ssa DONATELLA LAUDADIO (ICSAIC). Sarà trasmesso un video-testimonianza sull'Olocausto.

  • 28/1/2011, Amantea (CS)

    "Giornata della Memoria"

    Presso l'Auditorium dell Istituto Tecnico Commerciale "C. Mortati" , il prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC), terrà agli alunni una conferenza sul tema: "Shoah, ebrei internati in provincia di Cosenza". Interverrà la Prof.ssa Alisia Rosa Arturi, Dirigente Scolastico dell'Istituto.

  • 27/1/2011, ore 18:00 - Rogliano (CS)

    "Non solo Ferramonti. Ebrei internati in provincia di Cosenza (1940-1943)"

    Con il patrocinio dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, del Comune di Rogliano e della "Luigi Pellegrini Editore", presso la Casa delle Culture, viene presentato il libro di Leonardo Falbo "Non solo Ferramonti. Ebrei internati in provincia di Cosenza (1940-1943)" Pellegrini Editore, Cosenza 2010. Interventi: Dott. Mario Altomare (Assessore alla Cultura Comune di Rogliano); Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco Comune di Rogliano); Prof. Pantaleone Sergi (Docente di Storia del Giornalismo - Università della Calabria - Presidente Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea); Prof. Vittorio Cappelli (Docente di Storia Contemporanea - Università della Calabria). Saranno presenti l'autore e l'editore.

  • 27/1/2011, ore 17:30 - Rogliano (CS)

    "Tra Ferramonti e Rogliano "

    A cura della Sezione Didattica dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, con il patrocinio del Comune di Rogliano e della "Luigi Pellegrini Editore", presso la Casa delle Culture, viene allestita la mostra storico-documentaria "Tra Ferramonti e Rogliano". La mostra rimane esposta fino al 15 febbraio 2011.

  • 27/1/2011, ore 10:00 - Rogliano (CS)

    "Per non dimenticare..."

    Presso l'Auditorium dell'Istituto d'Istruzione Superiore "A. Guarasci" si terrà una giornata di studi in occasione della Giornata della Memoria, nel corso della quale saranno presentati i lavori prodotti dagli alunni (poesie. recital, lettura di brani, etc.). Gli stessi alunni discuteranno con il prof. Leonardo Falbo autore sul suo volume: "Non solo Ferramonti. Ebrei internati nella provincia di Cosenza (1940-1943)", Pellegrini Editore, 2010. Alla manifestazione interverrà il prof. Giulio Guarasci (Dirigente Scolastico).

  • 26/1/2011, Aprigliano (Cs)

    "Shoah, ebrei internati in provincia di Cosenza"

    Presso l'Auditorium dell'Istituto Comprensivo di Aprigliano si terrà una manifestazione per la Giornata della Memoria. Interventi: prof. Pierluigi Fiore (Dirigente scolastico I.C. di Aprigliano); prof. Leonardo Falbo (Docente comandato - Responsabile Sezione Didattica ICSAIC); Assessore alla Cultura Comune di Aprigliano.

  • 26/1/2011, Cleto (CS)

    "Giorno della Memoria"

    Nell'ambito del "Giorno della Memoria", l'Istituto Comprensivo di Aiello Calabro - sedi staccate Cleto e Serra d'Aiello, organizza una GIORNATA DI RIFLESSIONE (in ricordo dello sterminio e dell persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti). Presenta la Prof.ssa Caterina Policicchio (Dirigente Scolastico); Coordina il Prof. Giuseppe De Vita; Intervienti: Antonino Laganà (Socio ICSAIC); Domenico Sorrenti (Socio ICSAIC).

  • 25/1/2011, ore 18:00 - Cosenza

    "Non solo Ferramonti. Ebrei internati in provincia di Cosenza (1940-1943)"

    Nel Terrazzo Pellegrini sarà presentato il volume di Leonardo Falbo, Docente comandato ICSAIC, "Non solo Ferramonti. Ebrei internati in provincia di Cosenza (1940-1943)", Pellegrini Editore, Cosenza 2010. Interventi: prof. Pantaleone Sergi (Docente di Storia del Giornalismo - Unical, Presidente ICSAIC); prof. Vittorio Cappelli (Docente di Storia Contemporanea - Unical). Conduce prof.ssa Antonietta Cozza. Saranno presenti l'autore e l'editore.

  • 25/1/2011, ore 9:00 - Arcavacata (CS)

    "Campagne, cultura, emigrazione nel pensiero di Paolo Cinanni. Lettere e immagini 1944-1984"

    E' stato pubblicato, per conto dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea il volume "Campagne, cultura, emigrazione nel pensiero di Paolo Cinanni. Lettere e immagini 1944-1984", Arte Grafiche Edizioni, Ardore Marina (RC), 2010, curato da Saverio Napolitano. Il volume contiene l'epistolario del Dirigente comunista Paolo Cinann,i conservato nel fondo omonimo presso l'ICSAIC.

  • 20/12/2010, Santo Stefano di Rogliano (CS)

    "Ciccilla. La storia della brigantessa Maria Oliverio del brigante Pietro Monaco e della sua comitiva".

    Su iniziativa del "Centro Studi e Ricerche STEFANOS", dell' Associazione "Futuro Amico" e della Pellegrini Editore, presso la Sala Consiliare del Comune di Santo Stefano di Rogliano, sarà presentato il volume "Ciccilla. La storia della brigantessa Maria Oliverio del brigante Pietro Monaco e della sua comitiva" di Peppino Curcio, Pellegrini Editore, Cosenza, 2010. Presentazione: dott.ssa Miriam Coccari (Presidente dell'Associazione "Futuro Amico"); Relazione: prof. Leonardo Falbo (Docente comandato presso l'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea). Saranno presenti l'Autore e l'Editore.

  • 02/12/2010, ore 00:00 - UNICAL - Arcavacata di Rende (CS)

    "Non solo Ferramonti. Ebrei internati in provincia di Cosenza"

    L'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea comunica che è stato pubblicato, per la "Pellegrini Editore" il volume "Non solo Ferramonti. Ebrei internati in provincia di Cosenza", di Leonardo Falbo, docente comandato presso l'Istituto.

  • 18/11/2010, ore 19:00 - Campus di Arcavacata - Università della Calabria

    "Italiani in Brasile. Rotte migratorie e percorsi culturali"

    Presso la Sala multimediale della Biblioteca "Ezio Tarantelli" - III Blocco Biblioteca di Ateneo - Campus di Arcavacata di Rende (Cosenza), sarà presentato il volume: "Italiani in Brasile. Rotte migratorie e percorsi culturali" a cura di Vittorio Cappelli, Ed. Rubbettino. Interventi: Davide Infante (Presidente della Biblioteca Tarantelli, delegato alle relazioni internazionali della Facoltà di Economia), Pietro Fantozzi (direttore del Dipartimento di sociologia e Sienza politica); Giuseppe Masi (Direttore dell'ICSAIC); Vittorio Cappelli (curatore del volume e docente di Storia contemporanea); Pantaleone Sergi (docente di Storia del giornalismo); Giorgio Marcello (docente di Sociologia generale); Lorenzo Aristodemo (dottore in Scienze Economiche e Sociali per lo Sviluppo e la Cooperazione). L'iniziativa sarà patrocinata dall'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea.

  • 6/11/2010, Sala consiliare del Comune di San Donato di Ninea (Cosenza)

    150 anni dall'Unità d'Italia. Perchè parlare ancora di meridionalismo e di terroni?

    Nella "20a Festa d'Autunno - Cultura, sapori e profumi in uno dei borghi più belli d'Italia", organizzata dall'Amministrazione Comunale di San Donato di Ninea (Cosenza), il prof. Leonardo Falbo, docente comandato ICSAIC, ha tenuto una relazione su "Risorgimento, Unità d'Italia e Questione meridionale".

  • 29/9/2010, RENDE (CS)

    Convenzione di partenariato tra il Liceo Classico "Gioacchino da Fiore" di Rende e l'I.C.S.A.I.C.

    Il professore Vincenzo Ferraro, Dirigente del Liceo Classico "Gioacchino da Fiore" di Rende e il professore Giuseppe Masi, Direttore dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, nell'ambito del PON FSE 2007-2013 "LE(g) ALI AL SUD: UN PROGETTO PER LA LEGALITA' IN OGNI SCUOLA" Azione C.3 "Interventi sulla legalità, i diritti umani, l'educazione ambientale e interculturale, anche attraverso modalità di apprendimento informali", deliberato dal Collegio dei docenti nella seduta del 18 giugno 2010, verbale n° 6 e adottato dal Consiglio d'Istituto con delibera n° 83 del 18 giugno 2010, hanno concordato: 1- Di organizzare incontri tra gli allievi delle Classi Prime, Seconde e Terze Liceali ed esperti dell'Istituto con l'obiettivo di formare gli allievi alla ricerca storica e laboratoriale; 2 - Di collaborare nella formazione al giusto uso dei supporti bibliografici e informatici a disposizione dell'Ente, con l'accesso degli allievi ai materiali, agli stessi supporti e alle strutture a disposizione dell'Ente; 3 - L'Ente si impegna ad adoperarsi per ampliare le ricerche contattando anche altri Enti presenti sul territorio (Università - Archivi - Biblioteche).

  • 25/8/2010, ore 17:00 - Torre Camigliati di Camigliatello Silano (CS)

    Incontri nel Parco Old Calabria– Estate 2010 – 9ª edizione

    La Nave della Sila – Le giornate dell’emigrazione – La stampa dell’emigrazione. Presentazione del volume di Pantaleone Sergi, Stampa Migrante, Giornali della diaspora italiana e dell’immigrazione in Italia, Rubbettino, 2010 La stampa etnica ebbe il suo massimo splendore all’apice della presenza italiana nei singoli paesi di emigrazione. Fogli di ogni tipo, periodicità e orientamento, dall’Ottocento in poi sono apparsi laddove le navi conducevano ogni settimana migliaia di disperati partiti in cerca di una nuova vita e di una patria di adozione. Anche gli immigrati in Italia hanno dato vita a una loro stampa. In questo volume viene condotta un’indagine “a specchio”, che può aprire nuovi spunti e inediti scenari di analisi per la storiografia sui movimenti migratori di massa, tra le pagine ingiallite dei periodici dell’emigrazione italiana e quelle fresche dell’inchiostro dell’immigrazione in Italia

  • 19/8/2010, Torre Camigliati di Camigliatello Silano (CS)

    Titolo : Incontri nel Parco Old Calabria– Estate 2010 – 9ª edizione

    La Nave della Sila – Le giornate dell’emigrazione – Partenze senza ritorno. Questo incontro è dedicato a tutti coloro che hanno vissuto la sofferenza della partenza e del distacco. L’occasione ci viene data, dalla celebrazione, ad un anno esatto dalla scomparsa, di Anna Monte di Frascineto, insignita dell’Onorificenza di Cavaliere al Merito dell’Ordine della Repubblica Italiana, conferitale dal Presidente della Repubblica e consegnata dal prefetto di Cosenza il 2 giugno 2009. Gli eredi, Tommaso, Salvatore e Andrea Ferrari hanno voluto donare l’Onorificenza al Museo La Nave della Sila, perché, con il suo ricordo ed esempio, possa dare voce al dolore di tutte quelle mogli e madri che hanno vissuto con estrema sofferenza e difficoltà di ogni genere, la triste epopea dell’emigrazione. In questa occasione vogliamo anche ricordare i drammatici movimenti migratori delle genti partite da San Giovanni in Fiore raccontate nel libro di Vincenzo Gentile, La Calabria strappata, l’emigrazione transoceanica dal sogno americano all’incubo di Monongah, LibrAre, 2009 Introduce VITTORIO CAPPELLI, docente di storia contemporanea, Università della Calabria (Comitato Scientifico dell'ICSAIC). Intervengono Tommaso Ferrari e Vincenzo Gentile Conclude il presidente della Provincia di Cosenza

  • 10/6/2010, ore 9:30 - Aprigliano (CS)

    "Cittadinanza e Costituzione: quale formazione per i docenti?"

    Nell'Auditorium dell'Istituto Comprensivo di Aprigliano (CS) secondo incontro del seminario di formazione per docenti sul tema: “Cittadinanza e Costituzione: quale formazione per i docenti?”. Relazioni di: prof. Pierluigi Fiore (Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo di Aprigliano - CS); prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC); prof. Francesco Fusca (Dirigente - Ispettore - MIUR).

  • 19/5/2010, ore 9:30 - Aprigliano (CS)

    "Cittadinanza e Costituzione: quale formazione per i docenti?"

    Nell'Auditorium dell'Istituto Comprensivo di Aprigliano (CS) primo incontro del seminario di formazione per docenti sul tema: “Cittadinanza e Costituzione: quale formazione per i docenti?”. Relazioni di: prof. Pierluigi Fiore (Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo di Aprigliano - CS); prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC); prof. Francesco Fusca (Dirigente - Ispettore - MIUR).

  • 26/4/2010, Rende (CS)

    "Il contributo dei calabresi alla guerra di liberazione"

    Presso l'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "F.Todaro" - c.da Lacone - il prof. Leonardo Falbo (docente comandato ICSAIC) e il prof. Mario De Filippis (docente di Italiano e Storia presso l'IPAA) terranno una conferenza agli alunni dello stesso Istituto per ricordare l'Anniversario della Liberazione.

  • 25/4/2010, ore 16:30 - Reggio Calabria

    "25 aprile 2010 - Attualità della Resistenza nella difesa della Costituzione. Il contributo dei calabresi alla lotta di liberazione - Marco Perpiglia, Antonio Familiari, Vittorio Calvari, Aldo Chiantella ed altre storie ... ".

    A cura dell'Associazione Culturale "La Locomotiva" e con il patrocinio dell'Amministrazione provinciale di Reggio Calabria, dell'Istituto Calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea (ICSAIC), dell'Associazione Combattenti Volontari Antifascisti di Spagna (AICVAS), dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia - Comitato di La Spezia (ANPI), sarà celebrato, presso il Salone della Provincia di Reggio Calabria, il 65° Anniversario della Liberazione d'Italia. Introduzione: avv. Carmelo Malara; Saluti del Sindaco di Roccaforte del Greco; Coordinamento: prof. Antonio Zema; Interventi: prof. Pasquale Amato (Storico - Docente di Storia Contemporanea Università di Messina); prof. Vittorio Calvari (partigiano "Gigi"); dott. Aldo Chiantella (partigiano "Fieramosca"); dott. Carmelo Azzarà (nipote del partigiano Marco Perpiglia e socio ICSAIC). Verrà proiettato il documentario "I partigiani calabresi" (regia del prof. Maurizio Marzolla - produzione "Aspromonte liberamente".

  • 24/4/2010, ore 11:00 - Rogliano (CS)

    "Il contributo dei calabresi nella guerra di Liberazione"

    Presso l'Auditorium dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Antonio Guarasci" (Liceo Scientifico - ITC), il prof. Leonardo Falbo (Docente comandato Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea), terrà agli alunni del triennio una conferenza in occasione del 65° Anniversario della Liberazione d'Italia.

  • 22/4/2010, ore 17:00 - Cosenza

    "Il lungo inverno o L'ultimo canto del giovane gallo"

    Presso il Salone di Rapresentanza della Confindustria - Via Tocci - presentazione del volume: "Il lungo inverno o L'ultimo canto del giovane gallo" di Ezio Arcuri. Introduce: prof.ssa Carla Savaglio (Dirigente scolastico I.T.C. "Pezzullo" - Cosenza); Intervengono: Cristina Caputo (Comet Editor Press); prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione didattica Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea); prof.ssa Paola Martino (Docente di italiano e latino presso il Liceo Scientifico "Scorza" di Cosenza); prof. Vincenzo Rizzuto (Preside "Emerito" dell'ITAS "Nitti" di Cosenza).

  • 16/4/2010, Marina di Gioiosa Jonica (RC)

    "Le lotte contadine nella Locride del '900"

    A cura dell'Istituto di Istruzione Superiore "Umberto Zanotti Bianco" e patrocinato da: Comune di Casignana (RC); Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria; Comune di Marina di Gioiosa Jonica (RC); Comune di Caulonia (RC); Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea (ICSAIC), si terrà un convegno sul tema: "Le lotte contadine nella Locride del '900". Programma: ore 9:00 - Introduzione prof. Renzo Totino - Saluti delle autorità. Modera il dott. Giovanni Pittari. Ore 9:30 - prof. Saverio Di Bella: "Le lotte contadine nella Calabria del '900"; ore 10:30 - prof. Giuseppe Masi (Direttore ICSAIC): "Il movimento contadino e la riforma agraria"; ore 11:15 - Coffee Break; ore 11:45 - prof. Pasquino Crupi: "I fatti di Casignana; ore 13:00 - Dibattito, ore 13:30 - Chiusura lavori. L'obiettivo del progetto è quello di coinvolgere attivamente i giovani nella filiera di costruzione di un prodotto culturale che riguarda il loro stesso territorio, attraverso una modalità concreta di analisi e ricostruzione storica.

  • 10/4/2010, ore 17:00 - Marzi (CS)

    "Il lungo inverno o L'ultimo canto del giovane gallo"

    Presso la Sala Consiliare del Comune di Marzi (CS): presentazione del romanzo storico di Ezio Arcuri "Il lungo inverno o L'ultimo canto del giovane gallo". Introduce: Cristina Caputo (Editore); Intervengono: arch. Rodolfo Aiello (Sindaco di Marzi); prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione didattica ICSAIC); prof.ssa Paola Martino (Docente Liceo Scientifico "Scorza" di Cosenza); prof. Vincenzo Rizzuto (già Preside dell'ITAS "Nitti" di Cosenza). Sarà presente l'autore.

  • 17/3/2010, Aprigliano (CS)

    "150° Anniversario dell'Unità d'Italia - Appunti per una ricerca sui luoghi e sulle personalità del Risorgimento in provincia di Cosenza"

    Presso l'Auditorium della Scuola Media (Contrada Vico) dell'Istituto Comprensivo Statale di Aprigliano (CS), il prof. Leonardo Falbo (Docente comandato ICSAIC) terrà agli alunni di seconda e terza media una conferenza sul tema: "150° Anniversario dell'Unità d'Italia - Appunti per una ricerca sui luoghi e sulle personalità del Risorgimento in provincia di Cosenza". Interverranno i docenti di storia e il Dirigente scolastico, prof. Pierluigi Fiore.

  • 29/1/2010, Cosenza

    "Scuola e Shoah"

    Presso il Cinema Teatro "A. Tieri" di Cosenza ci sarà il 3° Incontro con la storia...sul tema “Scuola e Shoah”. Saluti: Rosita Paradiso (Dirigente scolastico Istituto Istruzione Secondaria 1° grado "Vico-Campanella-Gullo"-Cosenza); Voce recitante: Giorgio Mattioli (Regista e Attore); Intermezzo musicale: Docenti di strumento dell'Istituto. Interventi: Leonardo Falbo (Responsabile Sezione didattica ICSAIC);Vincenzo Calò (Consiglio Nazionale A.N.P.I.); Moderatore: Luca Branda (A.N.P.I. Giovani); Ospite: Ferdinando De Leoni (Presidente Onorario Nazionale A.N.PI.) PROIEZIONE DI UN VIDEO SULLA SHOAH La memoria non è mai neutra. Non è mai vuota retorica. Perchè mette in discussione ciò che sappiamo di noi e del nostro passato. Perchè attraverso il ricordo vediamo la nostra vita presente e immaginiamo il futuro.

  • 29/1/2010, Parenti (CS)

    "Olocausto: ricordare perchè non accada mai più"

    Venerdì 29 gennaio Tetrino parrocchiale: riflessioni, testimonianze, filmati sull'olocausto. Con la partecipazione di studenti dell'Istituto comprensivo di Parenti, Consiglieri comunali, Pro loco, consulta per le attività culturali, forze politiche. Relazione del prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica dell'ICSAIC).

  • 27/1/2010, ore 10:00 - Cosenza

    "Giornata della memoria"

    Presso l'Auditorium dell'Istituto Professionale di Stato per l'Artigianato di Cosenza s i terrà una conferenza per ricordare la "Giornata della Memoria" con una relazione del prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC) sul tema: "Ebrei internati nei comuni della provincia di Cosenza".

  • 26/1/2010, Aiello Calabro (CS)

    "Ricordare sempre, dimenticare mai"

    Organizzata dal Comune di Aiello Calabro (Assessorato alla Cultura), presso la Casa delle Culture si svolgerà una manifestazione per ricordare l'Olocausto. Intervengono: • Franco IACUCCI, Sindaco di Aiello Calabro • Eleonora PUCCI, Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili di Aiello Calabro • Prof. Leonardo FALBO (Responsabile Sezione didattica dell’ Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea) • Don Jean Paul BAMBA, parroco di Aiello Calabro • Francesco COCCIMIGLIO, studente e membro del Gruppo Giovani di Aiello Calabro • Opere di Franco MAGLI, poesie di DI MALTA, COCCIMIGLIO, musiche di Alba NICASTRO

  • 17/12/2009, ore 17:00 - Cosenza

    Educazione alla cittadinanza

    CGIL COSENZA - FLC CGIL COSENZA In collaborazione con AUSER - CIDI di Cosenza - ICSAIC - Proteofaresapere Erosione dei diritti nella scuola e nella società 17 dicembre 2009 17.00 – 19.00 Apertura dei lavori (Carmela Pezzi vicepresidente Auser Cosenza); Lavoro, sviluppo, legalità nel Sud e nel Paese (Giovanni Donato segretario CGIL Cosenza); Istituzione locale e diritti (Mimmo Cersosimo vicepresidente regione Calabria); I diritti a scuola, i diritti nella scuola (Rosamaria Maggio vicepresidente nazionale del CIDI); Intervengono: Pino Assalone (segretario provinciale FLCGIL Cosenza); Leonardo Falbo (Responsabile "Sezione Didattica" Istituto Calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia Contemporanea); Assunta Morrone (presidente Cidi Cosenza); Peppino Marsico (presidente Proteofaresapere Cosenza); Caterina Gammaldi (componente ufficio di presidenza CNPI);

  • 2/12/2009, ore 9:30 - Vibo Valentia

    “La Calabria e la Shoah: laboratorio storico-didattico"

    Presso il Liceo Classico "Michele Morelli" il prof. Leonardo Falbo (Responsabile sezione didattica ICSAIC) coordina l'attività di laboratorio storico-didattico con gli alunni delle classi V .

  • 27/11/2009, ore 10:00 - Amantea (CS)

    Costituzione e cittadinanza

    Nella sala multimediale dell'Istituto Tecnico Commerciale "Costantino Mortati" di Amantea (CS) i proff. ENRICO ESPOSITO, Direttore responsabile della "Rivista Calabrese di Storia del '900" e LEONARDO FALBO, Responsabile "Sezione Didattica" dell'Icsaic, incontreranno gli alunni delle classi IV e V sul tema "Costituzione e cittadinanza".

  • 11/11/2009, CAMPUS ARCAVACATA DI RENDE (CS)

    “La Calabria e la Shoah: un percorso didattico"

    Mercoledì 11 novembre 2009, ore 10.30, nella sede dell’Istituto C/o la Biblioteca "E. Tarantelli". Incontro del prof. Leonardo Falbo, docente comandato e responsabile della “Sezione Didattica", con gli alunni del Liceo Classico “M. Morelli" di Vibo Valentia sul tema: “La Calabria e la Shoah: un percorso didattico".

  • 23/10/2009, ore 17:30 - Cosenza

    "Roberto Farinacci e il partito nazionale fascista 1923-1926"

    Presso la Libreria UBIK (Piazza XI Settembre, trav. Via Galliano) incontro con Emilio Gentile (Ordinario di Storia Contemporanea - Università La Sapienza - Roma) per la presentazione del volume di Lorenzo Santoro "Roberto Farinacci e il partito nazionale fascista 1923-1926" (Rubbettino Editore). Intervengono: Prof. Vittorio Cappelli (Docente di Storia Contemporanea - UNICAL); prof. Giuseppe Masi (Direttore ICSAIC). Sarà presente l'autore. La manifestazione è stata organizzata da: Rubbettino Editore; Corso di Laurea in Discipline Economiche e Sociali dell'UNICAL; Istituto Calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea.

  • 3/10/2009, ore 10:00 - Gerace (RC)

    "Paolo Cinanni nella Calabria contemporanea"

    La Città di Gerace (RC), in collaborazione con l'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, ha organizzato presso la Chiesa monumentale di San Francesco un convegno di studi sulla figura e l'opera di Paolo Cinanni. L'evento è stato patrocinato da: Deputazione di Storia Patria per la Calabria; Provincia di Reggio Calabria. Ha aderito la Soprintendenza Archvistica per la Calabria.

  • 25/9/2009, ore 9:00 - Campus di Arcavacata di Rende (CS)

    "RIVISTA CALABRESE DI STORIA DEL '900"

    L'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea ha pubblicato il 3° numero del suo periodico "Rivista Calabrese di storia del '900". Interventi: Saverio Napolitano, "Pierre Vidal- Naquet: uno storico per la verità e la memoria"; Antonio Orlando, "Le nuove strade del revisionismo storico"; Vittorino Fittante, "Francamente razzisti. Nel Giorno della Memoria. Per ricordare"; Vincenzo Antonio Tucci, "Il Movimento cattolico calabrese nel Novecento: un bilancio"; Saverio Napolitano, "1960-1970: la classe politica calabrese tra meridionalismo e localismo"; Alfonsina Bellio, "Giuditta Levato. Il silenzio, la lotta, il riscatto"; Oscar Greco, "La 'Repubblica' rossa di Caulonia. Storia di un tentativo rivoluzionario nel profondo Sud"; Rocco Liberti, "Il 'lager della morte' e un internato calabrese: Francesco Mittica"; Leonardo Falbo (a cura di), "Lettere dal fronte: un soldato reggino nel primo conflitto mondiale"; Antonio Bagnato, "Il ritorno del vampiro morto-non morto"; Enzo D0'Agostino, "Aspetti e momenti di vita consacrata nel Mezzogiorno"; Francesco C. Volpe, "Un comune calabrese: Amantea nella storia del '900".

  • 29/6/2009, ore 18:30 - Vibo Valentia

    "La rivolta di Reggio. Storia di territori, violenza e populismo nel 1970"

    Presso l'auditorium del Sistema bibliotecario vibonese, con il patrocinio della Fondazione Rubbettino, del Sistema bibliotecario vibonese, dell'Amministrazione provinciale di Vibo Valentia e dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, sarà presentato il libro di Luigi Ambrosi "La rivolta di Reggio. Storia di territori, violenza e populismo nel 1970", Rubbettino 2009.

  • 12/5/2009, ore 9.30 - Belvedere Marittimo (CS)

    Il contributo dei calabresi alla Costituzione italiana

    Nell’ambito del progetto "Per una sana e robusta Costituzione. Conoscerla è attuarla", della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università della Calabria, il prof. Leonardo Falbo terrà, presso l’Istituto Magistrale Statale, una conferenza agli alunni delle V classi.

  • 6/5/2009, ore 17:00 - Macchia di Spezzano Piccolo (CS)

    "Fascismo e antifascismo in Calabria"

    Presso la Sala Consiliare della Comunità Montana Silana il prof. Leonardo Falbo terrà agli studenti dell’Università della Terza Età la lezione: "Fascismo e antifascismo in Calabria".

  • 5/5/2009, ore 16:30 - Arcavacata di Rende (CS) - UNICAL

    "La rivolta di Reggio. Storia di territori, violenza e populismo nel 1970"

    Presso la Sala multimediale della Biblioteca "E. Tarantelli" - UNICAL , nel ciclo delle presentazioni di nuove pubblicazioni, organizzato dall’Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea, sarà presentato il volume di Luigi Ambrosi: "La rivolta di Reggio. Storia di territori, violenza e populismo nel 1970" (Rubbettino 2009). Intervengono: Vittorio Cappelli (docente di storia contemporanea UNICAL); Pietro Fantozzi (docente di sociologia politica UNICAL); coordina Giuseppe Masi (Direttore ICSAIC). Saranno presenti l’autore e l’editore.

  • 29/4/2009, ore 10:30 - Rende (CS)

    "Il contributo dei calabresi alla Costituzione Italiana"

    Nell’ambito del progetto "Per una sana e robusta Costituzione. Conoscerla è attuarla" (I° modulo) della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università della Calabria, il prof. Leonardo Falbo (ICSAIC) terrà agli alunni delle classi V del Liceo Classico "Gioacchino da Fiore" la relazione: "Il contributo dei calabresi alla Costituzione Italiana".

  • 25/4/2009, ore 11:00 - Trenta (CS)

    "Il contributo della Presila alla Liberazione dal Fascismo"

    Presso la Villetta Comunale - Località Catena, organizzato dall’AUSER - risorsAnziani Territoriale Comprensorio di Cosenza, sarà celebrato il "25 aprile – festa di Liberazione – (eredità da salvaguardare per il progresso della democrazia)". Programma: Ore 11,00 – I ragazzi parlano con gli adulti della Liberazione. Animazione e Artisti di Strada Ore 13,00 – Si mangia e si beve insieme. Torneo di briscola e tresette Ore 16,30 – "Il contributo della Presila alla Liberazione dal Fascismo" ne discutiamo con : Ippolito Morrone (Sindaco del Comune di Trenta); Leonardo Falbo (Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea); Giovanbattista Giudiceandrea (scrittore e politico); Oscar Greco (ricercatore dipartimento di storia dell’UNICAL). Peppino Curcio presenterà il fondo " Cesare Curcio". Coordina: Luigi Ferraro, Presidente AUSER di Cosenza Ore 19 – Performance Teatrale Concerti: "Sand Creek musica d’autore" Musica Etnica – Tarantelle. La manifestazione ha avuto il contributo della Presidenza Nazionale e Regionale dell’AUSER e il patrocinio di: Comune di Trenta (CS) Sindacato Pensionati Italiani CGIL; Associazione di Volontariato C-SIAMO onlus; Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza "Volontà Solidale".

  • 29/3/2009, ore 18:00 - San Pietro in Guarano (CS)

    "Un medico calabrese in Albania durante la Prima Guerra Mondiale"

    Presentazione del libro dell’ICSAIC "UN MEDICO CALABRESE IN ALBANIA DURANTE LA PRIMA GUERRA MONDIALE" (a cura di Luigi Intrieri), Editore Pellegrini - Cosenza Relatore: prof. Francesco ALTIMARI (prorettore dell’UNICAL) Interventi: Dott. Vincenzo Settino (Sindaco di San Pietro in Guarano) Prof. Giuseppe Masi (Direttore Icsaic) Sarà presente il curatore

  • 17/3/2009, ore 10:00 - Cosenza

    L’Unità d’Italia tra Risorgimento e Repubblica

    Presso l’Auditorium della Scuola Media Statale "Fausto Gullo" di Cosenza si terrà un "II° Incontro con la storia". Saluti: Salvatore Dionesalvi (Assessore alla Cultura Comune di Cosenza); Relazioni: dott. Michele Chiodo (responsabile Biblioteca Civica di Cosenza) "Giuseppe Pacchioni e l’iconografia dei Fratelli Bandiera"; prof. Enrico Esposito (membro del Consiglio Direttivo dell’ICSAIC) "L’Unità d’Italia tra Risorgimento e Repubblica"; prof.ssa Rosita Paradiso (Dirigente Scolastico Scuola Media "F. Gullo") "Il canto degli italiani - Inno d’Italia"; Coordina: prof. Leonardo Falbo (Sezione didattica dell’ICSAIC). Si esibiranno l’orchesta musicale e il coro della Scuola Media "F. Gullo" con il seguente repertorio: "La donna è mobile" (da Rigoletto di Giuseppe Verdi); "Inno di Mameli", di Novaro.

  • 29/1/2009, ore 10:00 - Scalea (CS)

    "Matricola n. 174517"

    Presso il Liceo Scientifico di Scalea (Cs) si terrà una conferenza dal titolo: "Matricola n. 174517" Omaggio a Primo Levi (a cura degli studenti del Liceo). Interverranno: Ugo Foa, Testimone delle persecuzioni antiebraiche; prof. Enrico Esposito, membro del direttivo dell’ I.C.S.A.I.C.(Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea), Giorgio Franco. Nel corso della mattinata sarà presentata la mostra "La persecuzione degli Ebrei in Italia dal 1938 al 1945" del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea.

  • 27/1/2009, ore 10:00 - Rogliano (CS)

    "Da Rogliano al cielo di Auschwitz - La storia di Manu"

    Nell’Auditorium dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore "A. Guarasci", in occasione della Giornata della Memoria sarà rappresentato il lavoro storico-documentario: "Da Rogliano al cielo di Auschwitz - La storia di Manu" (a cura del prof. Leonardo Falbo, Sezione didattica Icsaic e degli alunni della classe II B del Liceo Scientifico). Il testo della rappresentazione è tratto da "Umanità e Sofferenza - Ebrei internati a Rogliano", di Leonardo Falbo (di prossima pubblicazione).

  • 27/1/2009, ore 17:00 - Rogliano (CS)

    "Da Rogliano al cielo di Auschwitz - La storia di Manu"

    Presso la Sala Consiliare si svolgerà una manifestazione per la Giornata della Memoria. Gli alunni della II B dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore "A. Guarasci" (Liceo Scientifico) rappresenteranno il testo storico –documentario: "Da Rogliano al cielo di Auschwitz - La storia di Manu", curato dagli stessi alunni e dal prof. Leonardo Falbo, Sezione didattica Icsaic, tratto da: "Umanità e Sofferenza. Ebrei internati a Rogliano", di Leonardo Falbo (di prossima pubblicazione). Interverranno: dott. Mario Altomare (Assessore alla Cultura); prof. Giulio Guarascio (Dirigente scolastico dell’ Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “A. Guarasci”; prof. Leonardo Falbo (Sezione didattica Icsaic); Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco di Rogliano).

  • 27/1/2009, ore 18:00 - Lamezia Terme (CZ)

    "Parlarne... ancora"

    La Scuola Secondaria di I° grado "Pietro Ardito" in occasione della Giornata della Memoria presenta: "Parlarne... ancora" presso il Teatro Umberto a Lamezia Terme. Interventi: dott.ssa Angelina esposito Ariganello (Dirigente Scolastico "P. Ardito"); Geom. Antonio Fragiacomo (Presidente Consiglio d’Istituto);prof. Antonio Bagnato (Docente di Storia e Filosofia- ICSAIC - Cosenza).

  • 24/1/2009, ore 10:00 - Cosenza

    "Ebrei internati in provincia di Cosenza"

    Presso l’Auditorium dell’Istituto Tecnico Femminile "Nitti" , in occasione della Giornata della Memoria, si terrà una conferenza per gli alunni delle classi quinte. Interverranno: il prof. Ezio Arcuri, Docente referente di Storia ("Giovani, Storia, Memoria); prof. Leonardo Falbo, Sezione didattica Icsaic, ("Ebrei internati in provincia di Cosenza").

  • 23/1/2009, ore 09:00 - Aprigliano (CS)

    "Bambini ebrei internati in Presila"

    Presso la Scuola Media Statale di Aprigliano si svolgerà una manifestazione per la Giornata della Memoria Intervengono: prof. Pierluigi Fiore, Dirigente scolastico - Istituto comprensivo di Aprigliano ("Cosa e perchè ricordare"); prof. Leonardo Falbo, Sezione didattica Icsaic ( Bambini ebrei internati in Presila").

  • 21/1/2009, ore 11:30 - Cosenza

    Ebrei internati nella Provincia di Cosenza

    Nell’Auditorium della Scuola Media Statale "Fausto Gullo" il prof. Leonardo Falbo (Sezione didattica Icsaic), in occasione della Giornata della Memoria, terrà una conferenza dal titolo: "Ebrei internati nella Provincia di Cosenza" agli alunni delle terze classi.

  • 7/11/2008, ore 10: 3 - Petilia Policastro (Kr)

    "Il contributo dei calabresi nelle guerre del Novecento e nella Resistenza"

    Presso la Biblioteca comunale il prof. Leonardo Falbo ha tenuto una conferenza dal titolo "Il contributo dei calabresi nelle guerre del Novecento e nella Resistenza" – Hanno partecipato gli alunni delle classi terminali delle scuole petiline. L’iniziativa è rientrata nell’ambito del programma della manifestazione "4 novembre - Giornata delle Forze armate e dell’Unità Nazionale", durante la quale è stata commemorata la figura del partigiano Giuseppe Pace, morto nella battaglia di Chigiano (Macerata), i cui resti mortali, provenienti dal cimitero di Serra San Quirico (AN) sono stati portati in quello di Petilia Policastro.

  • 31/5/2008, ore 17:30 - Rogliano (CS)

    Festa della Repubblica 2 giugno 2008

    Presso il Teatro S. Ippolito proiezione del filmato: "Coscienza di sole - Nascita della Costituzione Italiana, di Alessandra Povia (con interviste a donne roglianesi elettrici il 2 giugno 1946). Saluti: Dott. Mario Altomare (Assessore alla Cultura - Comune di Rogliano); Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco di Rogliano). Interventi: prof. Leonardo Falbo (Sezione Didattica ICSAIC); prof.ssa Alessandra Povia (Regista). Coordina Antonio Simarco.

  • 7/5/2008, ore 10.30 - Scuola Media Statale "Fausto Gullo" Cosenza

    "Incontro con la Storia: dalla Resistenza alla Costituzione Italiana"

    Organizzato dal Dirigente scolastico della Scuola Media Statale"Fausto Gullo" in collaborazione con la Sezione didattica dell’ICSAIC, e con il Patrocinio dell’A.N.P.I., del Comune di Cosenza, del Comune di Rende e dell’USP di Cosenza, si svolge un "Incontro con la Storia" (nell’ambito del 60° anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana). Programma: -Proiezione del video "UN POPOLO PER LA LIBERTA’"; -Saluti della prof.ssa ROSITA PARADISO (Dirigente scolastico Scuola Media Statale "Fausto Gullo di Cosenza; -Interventi: prof. ROSARIO BENTIVEGNA (Partigiano - Presidenza Onoraria Nazionale A.N.P.I.); sen.GIANFRANCO PAGLIARULO (Senatore XIV Legislatura); prof. LEONARDO FALBO (docente comandato Icsaic);- Dibattito con gli studenti coordinato da LUCA BRANDA (A.N.P.I. Giovani).

  • 25/4/2008, ore 10:00 - San Giovanni in Fiore (CS)

    "La Calabria e San Giovanni in Fiore nella guerra di Liberazione"

    Presso la Sala Convegni del Ristorante "L’Antico Borgo" di San Giovanni in Fiore si svolgerà una manifestazione culturale per ricordare quanti hanno lottato per la Liberazione d’Italia. Interventi: dott. Domenico Barberio; Francesco Scarcelli; Pietro Rossi (segretraio generale CGIL Cosenza); Massimo Covello (Segretario regionale CGIL Calabria); prof. Mauro Minervino (Antropologo); prof. Leonardo Falbo (Comandato Icsaic).

  • 24/4/2008, ore 10:30 - Rogliano (CS)

    "Festa di Liberazione"

    Giornata conclusiva relativa al ciclo di lezioni rivolta agli studenti delle classi quinte dell’Istituto d’Istruzione superiore "A, Guarasci" in occasione del 25 aprile. Conferenza tenuta dal prof. Enrico Esposito (Membro C.D. Icsaic) sul significato della festa di Liberazione. Segue un dibattito tra gli studenti e i proff. Leonardo Falbo (Sezione Didattica Icsaic) e prof. Enrico Esposito.

  • 23/4/2008, ore 14:30 - Rogliano (CS)

    "I calabresi nella guerra di Liberazione nazionale"

    Terzo incontro con gli studenti delle quinte classi dell’istituto d’Istruzione Superiore "A. Guarasci" in preparazione della festa di Liberazione. Relazioni: prof. Leonardo Falbo (Sezione Didattica Icsaic).

  • 22/4/2008, ore 14:30 - Rogliano (CS)

    "Nascita del fascismo e del nazismo"

    Proseguimento del seminario di studi rivolto agli studenti delle quinte classi dell’Istituto d’istruzione Superiore "A. Guarasci" in occasione del 25 aprile con la proiezione di filmati sul fascismo e sul nazismo. Coordinano: prof. Leonardo Falbo (Sezione Didattica Icsaic); prof.ssa Marisa Curia (docente di storia).

  • 21/4/2008, ore 14:30 - Rogliano (CS)

    "Dalla nascita del fascismo alla Liberazione d’Italia"

    Inizio del seminario di studi per le classi quinte dell’Istituto d’Istruzione Superiore "A. Guarasci", in preparazione del 25 aprile. Relazione del prof. Leonardo Falbo (Sezione Didattica dell’Icsaic).

  • 7/2/2008, ore 09:30 - Spezzano Piccolo (CS)

    "La Memoria della Shoah nelle Memorie della Terza Generazione"

    Presso la Comunità Montana Silana di Spezzano Piccolo (CS) si terrà un convegno in occasione della Giornata della Memoria. Interventi: Giuseppe Cipparrone (Presidente dell’Ente Montano); prof. Leonardo Falbo (Responsabile Attività Didattica ICSAIC); prof. Luigi Intrieri (Vice Presidente ICSAIC); prof. Paolo Coen (Docente Unical): Seguirà la proiezione del documentario "Percorsi di Memoria" di Giuseppeantonio Lacaria (Direttore centro radio Unical). Conclusioni: Dott.ssa Maria Giovanna Litrenta (Assessore Pubblica Istruzione Comunità Montana Silana). Al termine del convegno seguirà la proclamanzione e la premiazione dei vincitori del concorso "Commemorazione del Giorno della Memoria".

  • 28/1/2008, ore 17:00 - Lamezia Terme (CZ)

    "Non è successo niente"

    La Scuola Media Statale "P. Ardito" di Lamezia Terme ha organizzato una manifestazione per ricordare la Shoah. Sarà intervistato Bernardo Rocca (Reduce lametino dal campo di Dachau). Per l’Istituto Calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea interverà il prof. Antonio Bagnato (Consiglio Direttivo Icsaic).

  • 27/1/2008, ore 16:30 - Rossano (CS)

    "Giornata della Memoria"

    L’Associazione Culturale e Teatrale "Maschera e Volto", in collaborazione con l’Istituto Calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea e della Fondazione Museo Internazionale della Memoria Ferramonti di Tarsia, nel Palazzo "San Bernardino", presenta: La Giornata della Memoria. Due saranno i momenti centrali: ore 16:30 - "La Memoria necessaria: momenti di riflessione" - Saluti: dott.. prof. Francesco Filareto (Sindaco di Rossano); dott.ssa Antonella Converso (Assessore al Turismo e Spettacolo di Rossano); Interventi: Mons. prof. Francesco Milito (Vicario Episcopale per la Cultura e l’Ecumenismo - Arcidiocesi Rossano-Cariati); prof. Giuseppe Masi (Direttore Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea di Cosenza); dott. Francesco Panebianco (Presidente Fondazione Museo Internazionale della Memoria - Ferramonti di Tarsia); prof. Carlo Fanelli (Docente Unical); dott. Damiano Vuono (Operatore museale Fondazione Museo Inaternazionale della Memoria - Ferramonti di Tarsia). Aneddoti: Dott. Sergio De Simone. Testimonianze: dott.ssa Edith Fischhof Gilboa (ex internata a Ferramonti). Modera: dott.ssa Imma Guarasci (Presidente Associazione Culturale e teatrale "Maschera e Volto". Ore 19:00 - "Partita di scacchi, performance di corpi, voci e suoni; proiezione di foto e video" per la regia della dott.ssa Imma Guarasci. A seguire: "L’Olocausto ... Un incomprensibile sterminio!", da un’idea di Massimiliano Caldaro.

  • 27/1/2008, ore 17:30 - Marzi (CS)

    "Per non dimenticare"

    In ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, nella Sala Consiliare del Comune si è svolta una manifestazione in occasione del Giorno della Memoria. E’ stato proiettato il film-documento: "L’Olocausto. Cronaca di uno sterminio".Sono intervenuti: Architetto Rodolfo Aiello (Sindaco di Marzi); Sergio Sicilia (Delegato all’Istruzione e ai servizi sociali). Ha concluso il prof. Leonardo Falbo (Responsabile della Sezione Didattica dell’ICSAIC) con la relazione: "Cosa e perchè ricordare".

  • 26/1/2008, ore 10:00 - Aprigliano (CS)

    "Apriglianesi per la libertà"

    Nel Salone della Scuola Media (Contrada Vico- Aprigliano), gli alunni dell’Istituto comprensivo terranno una manifestazione per la giornata della memoria. Interverranno: prof. Pierluigi Fiore (Dirigente Scolastico); Dott. Franco Alimena (Consiglio Direttivo ICSAIC).

  • 26/1/2008, ore 10:30 - Rogliano (CS)

    "La Shoah"

    L’istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea e l’Istituto d’Istruzione Superiore "A. Guarasci" (Liceo Scientifico e Istituto Tecnico Commerciale) di Rogliano hanno organizzato una giornata di studio per ricordare la Shoah. Gli alunni illustreranno i lavori prodotti e leggeranno brani e poesie sulla Shoah. Concluderà la manifestazione il prof. Leonardo Falbo (Responsabile della Sezione Didattica dell’Icsaic) con una relazione sul tema: "La Shoah tra memoria, storia e storiografia". Coordinerà il prof. Giulio Guarascio (Dirigente Scolastico dell’Istituto d’Istruzione Superiore "A. Guarasci" di Rogliano).

  • 24/1/2008, ore 09:30 - ROGLIANO (CS)

    "Diritti negati"

    Presso il Teatro comunale di Rogliano, sarà proiettato, per gli alunni delle quinte classi della Scuola primaria, il film: "Il diario di Anna Frank". Seguirà un intervento del prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC).

  • 23/1/2008, ore 17:00 - Università della Calabria - Arcavacata - Rende (CS)

    "Le cose non dette, taciute e dimenticate"

    Presso l’Aula Dioniso - Cubo 17/B dell’UNICAL, si terrà, a cura dell’UDU (Unione degli Universitari), un cineforum per celebrare il giorno della memoria. Seguirà un dibattito con gli interventi di: prof. Alfredo Eisemberg (Docente UNICAL); prof. Galileo Violini (Docente UNICAL); prof. Cesare Pitto (Docente UNICAL); prof. Enrico Esposito (Consiglio Direttivo ICSAIC).

  • 23/1/2008, ore 16:30 - Cosenza

    "Arte, musica, letteratura per la Shoa"

    Presso il Teatro Rendano (Cs), con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Cosenza e organizzata da Soroptimist International d’Italia - club di Cosenza; F.I.D.A.P.A. - Sezione di Cosenza; F.I.D.A.P.A. - Sezione di Rende (Cs); INNER WHEEL - Cosenza; si terrà una manifestazione per ricordare la SHOA. Programma: ore 16,30 - Inaugurazione della "Mostra d’Arte del Liceo Artistico di Cosenza" ed Esposizione del materiale documentario dell’"Archivio di Stato di Cosenza"; ore 17,00 Saluti: Avv. Salvatore Perugini (Sindaco di Cosenza) . Interventi: dott.ssa A.M. Letizia Fazio (Direttore Archivio di Stato - Cs); prof.ssa Luigina Guarasci (Dirigente Scolastico Liceo Artistico di Cosenza); prof.ssa Rosita Paradiso (Dirigente scolastico Scuola media "Fausto Gullo" di Cosenza e socia dell’Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea - Cs).

  • 18/1/2008, ore 09:00 - Cosenza

    "Biografia di Fausto Gullo"

    Nell’ambito del progetto: "Il contributo di Fausto Gullo alla costituzione della Repubblica italiana", il dott. Paolo Posteraro (socio dell’ICSAIC), terrà una lezione agli alunni della Scuola Media Statale "Fausto Gullo" di Cosenza (classi III) sul tema: "Biografia di Fausto Gullo". Interverrà il prof. Leonardo Falbo (responsabile della Sezione Didattica ICSAIC).

  • 12/12/2007, ore 10:00 - Amantea (CS)

    "Il contributo dei calabresi nell’Assemblea Costituente: Costantino Mortati"

    Istituto Tecnico Commerciale "Costantino Mortati" - Avvio del secondo ciclo di conferenze del progetto biennale per le classi quinte: ""Il contributo dei calabresi nell’Assemblea Costituente: Costantino Mortati". Interventi: prof. Leonardo Falbo (responsabile Sezione didattica ICSAIC); prof. Enrico Esposito (membro Consiglio Direttivo ICSAIC)

  • 11/12/2007, ore 10:00 - Aprigliano (CS)

    "50° dei patti di Roma"

    In occasione del 50° dei patti di Roma, il prof. Leonardo Falbo (Responsabile della Sezione Didattica dell’ICSAIC), terrà una conferenza presso la Scuola Media Statale di Aprigliano (CS) sul tema: "I giovani e l’Europa".

  • 7/12/2007, ore 09:30 - Cosenza

    "Fausto Gullo: un comunista calabrese"

    Nell’ambito del progetto: "Il contributo di Fausto Gullo alla costituzione della Repubblica italiana", il prof. Falbo (responsabile della Sezione didattica dell’ICSAIC), commenta agli alunni della Scuola Media Statale "Fausto Gullo" di Cosenza, il filmato "Fausto Gullo: un comunista calabrese".

  • 1/12/2007, ore 16:00 - ACRI (CS)

    "70 anni dalla morte di Antonio Gramsci"

    Incontro-dibattito: "70 anni dalla morte di Antonio Gramsci" Intervengono: prof. Pasquino Crupi, prorettore Università per stranieri"D.Alighieri" di Reggio Calabria, Gramsci e la questione meridionale prof. Maria Gabriela Chiodo, presidente dell’Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea, Cosenza, Gramsci e la democrazia

  • 30/11/2007, ore 16:00 - Lamezia Terme (CZ)

    I giovani e la Shoah - Le leggi razziali e l’infanzia negata

    Conferenza del prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione didattica ICSAIC), agli alunni della Scuola media Statale "A. Manzoni".

  • 30/11/2007, ore 09:00 - Cosenza

    L’impegno di Fausto Gullo tra fascismo e nascita della Repubblica

    Lezioni del prof. Leonardo Falbo (Reponsabile Sezione didattica ICSAIC) agli alunni delle terze classi della Scuola Media Statale "Fausto Gullo" di Cosenza. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto storico-didattico "Il contributo di Fausto Gullo alla Costituzione della Repubblica italiana".

  • 23/11/2007, ore 09:00 - Cosenza

    IL CONTRIBUTO DI FAUSTO GULLO PER LA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

    Laboratorio storico-didattico per gli alunni III classi: IL CONTRIBUTO DI FAUSTO GULLO PER LA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA ILLUSTRAZIONE MOSTRA DIDATTICA:La Calabria dal fascismo alla Repubblica (Prof. Leonardo Falbo);

  • 13/9/2007, ore 18:00 - Rogliano CS

    "Politica e società in Calabria dal Risorgimento alla Repubblica. Il Collegio di Rogliano" (Nuova Edizione)

    Presentazione del volume. Interventi: Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco di Rogliano); Prof.ssa Gilda De Caro (Fondazione "A. Guarasci"); Prof. Leonardo Falbo (Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea).

  • 27/7/2007, ore 18.30 - LUNGRO (CS)

    "Salvatore Cortese. Un antifascista arbëresh di Lungro"

    L’Icsaic ha iniziato la pubblicazione di una nuova collana "Gli uomini e la storia". Il primo volume "Salvatore Cortese. Un antifascista arbëresh di Lungro", di Domenico Cortese, con prefazione di Giuseppe Masi, sarà presentato a Lungro (Cosenza) il 27 luglio 2007 alle ore 18,30 con interventi di: Katia Massara (Storia contemporanea - Unical); Francesco Altimari (Lingua e Letteratura albanese - Unical); Giuseppe Masi (Direttore Icsaic ); Donatella Laudadio (Assessore alle Minoranze linguistiche - Amministrazione Provinciale di Cosenza).

  • 14/6/2007, ore 18:30 - Cosenza

    Tra Calabria e Mezzogiorno. Studi storici in memoria di Tobia Cornacchioli

    Presentazione del volume presso il terrazzo della Casa Editrice Pellegrini. Coordina: Franco Dionesalvi. Interventi: Mario Bozzo (Presidente Fondazione Carical); Giuseppe Masi (Direttore ICSAIC). Saranno presenti gli autori dei saggi inseriti nel volume.

  • 28/5/2007, ore 10:00 - Amantea (CS)

    Il contributo dei calabresi nell’Assemblea costituente. Costantino Mortati.

    Seminario per alunni presso l’Istituto Tecnico Commerciale "C. Mortati" di Amantea(CS) sul tema: "La Costituzione italiana del 1948 come incontro e sintesi di diverse cultura ed ideologie". Relatore: Prof. Alfonso Lorelli;

  • 17/5/2007, ore 08:00 - Cosenza

    Pubblicata la miscellanea Cornacchioli

    In data odierna vede la luce l’atteso volume "Tra Calabria e Mezzogiorno. Studi storici in memoria di Tobia Cornacchioli", curato da Giuseppe Masi e comprendente numerosi saggi di storia tra età moderna e contemporanea.

  • 14/5/2007, ore 10:00 - Amantea (CS)

    Il contributo dei calabresi nell’Assemblea costituente. Costantino Mortati.

    Istituto Tecnico Commerciale "C. Mortati" di Amantea (CS). Prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC): "2 giugno 1946: Referendum istituzionale ed elezioni per la Costituente".

  • 7/5/2007, ore 11:00 - Cosenza

    "Da sudditi a cittadini. Alle radici della cittadinanza democratica"

    Istituto Professionale di Stato per i Servizi Sociali "Bosco de Nicola" di Cosenza. Interventi -prof. Leonardo Falbo (Responsabile della Sezione didattica dell’ICSAIC): "Stato e antistato nell’Italia Repubblicana".

  • 5/5/2007, ore 10:00 - Rogliano (CS)

    Dall’Europa a Rogliano: La festa del Primo Maggio

    Presentazione dei lavori di Laboratorio storico-didattico delle classi V - Scuola elementare Rogliano. Saluti: Prof. Giulio Guarascio (Dirigente scolastico della Direzione Didattica di Rogliano); Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco di Rogliano); Prof. Giuseppe Masi (Direttore dell’ICSAIC) - Interventi: Alunni e docenti classi V Circolo Didattico; Prof. Leonardo Falbo (Responsabile Sezione Didattica ICSAIC); Dott.ssa Bianca Strangis (Responsabile Direzione Scolastica Regionale); Prof. Cesare Pitto (Docente Antropologia culturale Università della Calabria); Dott. Antonio Santagada (Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale).

  • 3/5/2007, ore 11:30 - Cosenza

    "Da sudditi a cittadini. Alle radici della cittadinanza democratica"

    Istituto Professionale di Stato per i Servizi Sociali "Bosco de Nicola" di Cosenza. Interventi -prof. Leonardo Falbo (Responsabile della Sezione didattica dell’ICSAIC): "La Costituente e i principi ispiratori della Carta costituzionale".

  • 25/4/2007, ore 10:30 - Rovito (CS)

    25 aprile ... liberi! - "Resistenza ed antifascismo in Calabria e Presila"

    Manifestazione in occasione del 25 aprile. Coordina: Rossela Cuconato (Ds Rovito. Intervengono: Francesco Filicetti (Segretario DS Rovito); Giampaolo Gerbasi (Sindaco Rovito), Giuseppe Curcio (studioso dell’Antifascismo); Leonardo Falbo (ICSAIC). Al termine dell’iniziativa verrà inaugurata la nuova sede dei Democratici di Sinistra sita in Piazza del popolo.

  • 3/4/2007, ore 09:00 - Amantea (CS)

    Il contributo dei calabresi nell’Assemblea costituente. Costantino Mortati.

    Inizio del seminario di studi per le classi IV dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale "Costantino Mortati" di Amantea (CS): Il contributo dei calabresi nell’Assemblea costituente. Costantino Mortati. Saluti: Prof.ssa GIULIA BARATTA, Dirigente Scolastico I. T. C. "C. Mortati" di Amantea (CS); Interventi:Prof. LEONARDO FALBO (Responsabile ‘Sezione didattica’ Icsaic): Presentazione del seminario; Prof. GIUSEPPE MASI (Direttore Icsaic): Dalla caduta del fascismo alla Liberazione. Prossimi interventi: - 2 giugno 1946: Il referendum istituzionale ed le elezioni per la Costituente (Prof. Leonardo Falbo); -Dal giusnaturalismo al diritto costituzionale (Prof. Alfonso Lorelli); -Il contributo dei calabresi nella Costituente (Prof. Enrico Esposito). Argomenti anno scolastico: 2007-2008 1)-Indirizzi giuridico-politici e principi ispiratori dell’Assemblea costituente; 2)-Il contributo dei calabresi nella Costituente; 3)-Vita e opere di Costantino Mortati; 4)-Il contributo di Costantino Mortati nella Costituente; 5)-Costituzione e legalità.

  • 6/3/2007, ore 9:00 - Cosenza

    "Da sudditi a cittadini. Alle radici della cittadinanza democratica"

    Martedì 06 marzo 2007 – ore: 9:00 - Istituto Professionale di Stato per i Servizi Sociali "Bosco de Nicola" di Cosenza - Inizio del corso di storia per classi V: "Da sudditi a cittadini. Alle radici della cittadinanza democratica" (Educazione alla legalità). Il corso, curato e coordinato dal prof. Leonardo Falbo, responsabile della "Sezione didattica" dell’Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea, si concluderà alla fine di maggio.

  • 26/2/2007, ore 16:00 - Rogliano (CS)

    Dall’Europa a Rogliano - La Festa del Primo Maggio

    Lunedì 26 febbraio 2007 - Scuola Primaria di Rogliano (CS) - Inizio dei lavori del progetto di laboratorio storico per le classi V: Dall’Europa a Rogliano - La Festa del Primo Maggio. Il progetto, curato e coordinato dal prof. Leonardo Falbo, responsabile della "Sezione didattica" dell’Icsaic, si concluderà alla fine di aprile e prevede la presentazione (pubblica) dei lavori nella manifestazione del Primo Maggio.

  • 1/2/2007, ore 17:00 - Cosenza

    I cosentini nei lager nazisti e nella lotta per la libertà

    Cosenza - Biblioteca Nazionale - Fidapa – Sezione di Cosenza; Soroptimist International – Club di Cosenza (a cura di); Per non dimenticare - Saluti: Pina Falcone (Presidente Fidapa – Sezione di Cosenza); Gabriella Muciaccia Vocaturo (Presidente Soroptimist International – Club di Cosenza); Interventi: Prof. Enrico Esposito (Consiglio Direttivo istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea); Prof. Leonardo Falbo (responsabile "Sezione Didattica" Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea).

  • 30/1/2007, ore 11:00 - Cosenza

    Il dovere della memoria

    Cosenza - Scuola Media Statale "N. Misasi" - Incontro con le classi III sul tema: Il dovere della memoria - Interventi: Prof.ssa Costanza Turano (Dirigente Scolastico Scuola Media Statale "N. Misasi)"); Avv. Domenico Provengano (Presidente "Rotary di Cosenza"); Prof. Leonardo Falbo (Responsabile "Sezione Didattica" Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea).

  • 29/1/2007, ore 9:30 - Spilinga (VV)

    Il dovere della memoria

    Spilinga (VV) – Scuola Media Statale Saluti: Dott. Franco Barbalace (Sindaco di Spilinga); Prof. Tommaso Fiamingo (Assessore Pubblica Istruzione Comunale di Spilinga); Proiezione c.d. destinazione auschwitz - Interventi: Prof.ssa Maria Rosa Rizzo (Dirigente Scolastico Scuola Media Statale di Spilinga); Prof. Leonardo Falbo (Responsabile "Sezione Didattica" Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea).

  • 27/1/2007, ore 9:30 - Cosenza

    L’impegno di tutti per capire, affermare e difendere la dignità dell’uomo

    Cosenza - Scuola media statale "B. Zumbini" - L’impegno di tutti per capire, affermare e difendere la dignità dell’uomo Interventi: Prof.ssa Alba Maria Carbone (Dirigente Scolastico Scuola Media Statale "B. Zumbini"); Prof. Luigi Intrieri (Vice Presidente Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea); Prof. Vincenzo Ferraro (Dirigente Scolastico Liceo Classico "G. Da Fiore " Rende -Cosenza); Prof. Leonardo Falbo (Responsabile "Sezione Didattica" Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea). Le classi III presentano i lavori sull’argomento.

  • 27/1/2007, ore 10:00 - Cetraro (CS)

    Il ricordo dell’Olocausto

    Cetraro (CS) – Scuola media statale "C. Alvaro" Interventi: Prof. Leopoldo Piccolillo (Dirigente Scolastico Scuola Media Statale "C. Alvaro" di Cetraro - Cs); Prof. Enrico Esposito (Consiglio Direttivo istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea)

  • 26/1/2007, ore 17:30 - Rogliano (CS)

    Dov’era Dio ad Auschwitz

    Rogliano (CS)venerdì 26 gennaio 2007: Tavola rotonda sul tema: Dov’era Dio ad Auschwitz Introduce: Dott. MARIO ALTOMARE (Assessore alla Cultura – Comune di Rogliano. Coordina: Prof. LEONARDO FALBO (Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea). Intervengono: Prof. ALFREDO EISENBERG (Università degli Studi della Calabria); Mons. VINCENZO FILICE (Istituto Superiore di Scienze Religiose – Cosenza): Prof.ssa MARIA GIORDANO ((Fondazione "A. Guarasci" - Cosenza); Prof.ssa AFGHIYEH PARSA (Docente). Selezione musicale: Schindler’ list, di J. Williams; Auschwitz, di F. Guccini; La vita è bella, di N. Piovani (a cura degli Alunni del Corso ad indirizzo musicale della Scuola Media Statale “G. del Fosso” - Rogliano).

  • 26/1/2007, ore 9:30 - Dipignano (CS)

    "La memoria e la storia"

    Istituto Comprensivo di Dipignano (cs), Incontro con le classi III sul tema: La memoria e la storia Interventi: Prof.ssa Rosina Morrone (Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo di Dipignano); Prof. Leonerdo Falbo (Responsabile "Sezione Didattica" Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea).

  • 26/1/2007, ore 18:00 - Castolibero (CS)

    "La memoria e il futuro"

    Castrolibero (cs) La memoria e il futuro - Sala delle conferenze –C/da Andreotta – Amministrazione Comunale di Castrolibero - Biblioteca Comunale "Corrado Alvaro" di Castrolibero (a cura di) Introduce: Dott. Vincenzo Altomare (responsabile biblioteca); Interviene: Prof. Luigi Intrieri ( Vice Presidente Istituto calabrese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea); Conclude: Avv. Pasquale Naccarato (Assessore Pubblica Istruzione Castrolibero).

  • 23/1/2007, ore 20.00 - RENDE (CS)

    "Fascismo e antifascismo a Cosenza"

    Su iniziativa del Rotary di Cosenza, martedì 23 gennaio 2007, alle ore 20.00, presso la Sala Congressi dell’albergo "Executive" di Rende (CS), il prof. Leonardo Falbo, docente comandato presso l’Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea, terrà una conversazione sul tema "Fascismo e antifascismo a Cosenza".

  • 11/11/2006, ore 17:00 - Marcellinara (CZ)

    "60 anni dal voto alle donne: 1946-2006"

    Marcellinara (CZ), sabato 11 novembre 2006, ore 17,00. Salone PROLOCO. Proiezione di documentario storico "Le ragazze del ’46 ricordano ....". Testimonianze lette dalla Compagnia Teatrale di Marcellinara "La Strada". Interventi: Raffaella Tavano (Presidente Associazione Culturale Femminile di Marcellinara); Avv. Anna Rita Donato (Sindaco); Prof. M. Gabriela Chiodo (Presidente ICSAIC); Prof. Tommasina Lucchetti (Consigliere Regionale); Prof. Giovanna Vingelli(Docente UNICAL).

  • 6/6/2006, ore 9,00 - Acri (CS)

    "60 Anniversario della Repubblica"

    Acri (CS), 6 giugno 2006 (Palazzo Sanseverino / Falcone - Acri (Cs): "60° anniversario della nascita della Repubblica 2 giugno 1946- 2 giugno 2006". Nel corso della manifestazione ci sarà la presentazione del volume: "Il contributo di Acri alla Democrazia Repubblicana (a cura degli alunni del Liceo Scientifico "V. Iulia" di Acri). Interventi: prof.ssa. Chiodo M. Gabriela (Presidente Icsaic): "Il ceto politico calabrese e la Democrazia Repubblicana" ; Prof. G. D’ Agostino (Docente di storia moderna - Università "Federico II” Napoli) “Il Mezzogiorno dalla Resistenza alla Repubblica”; prof. P. De Marco (Docente di storia contemporanea - Università di Napoli) "Il Mezzogiorno dalla Guerra alla Resistenza".

  • 2/6/2006, ore 9,00 - Rogliano (CS)

    "60° Anniversario della Repubblica"

    Rogliano (CS), 2 giugno 2006: "Il mio paese tra Monarchia e Repubblica". Presentazione dei lavori del Laboratorio storico-didattico classi V della scuola Primaria (Rogliano, Teatro comunale, ore 9,30), con gli interventi degli alunni, dei docenti, del dirigente scolastico, del prof. Leonardo Falbo (Coordinatore e responsabile della Sezione didattica Icsaic) e del prof. Giuseppe Masi, direttore Icsaic).

  • 11/5/2006, Torino

    "Filmare la Storia"

    Il cd-rom “La Calabria e la liberazione d’Italia. I Roglianesi della Banda del Trionfale”, realizzato dagli alunni della “VA”-I.G.E.A. dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “A. Guarasci” di Rogliano - Sezione I. T. C. - in collaborazione con la Sezione Didattica dell’Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea diretta dal docente comandato prof. Leonardo Falbo, è stato incluso tra le opere finaliste del concorso “Filmare la storia - Edizione 2006”, organizzato dall’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza e dal Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà di Torino. Il lavoro, prodotto del laboratorio storico proposto dalla Sezione Didattica dell’Icsaic e svoltosi nell’anno scolastico 2005-2006 con il coordinamento della prof. ssa Giuseppina Buffone (I.T.C.) e del prof. Leonardo Falbo (ICSAIC), si interroga sulla natura del fascismo e dell’antifascismo nella Valle del Savuto (vasta area a sud di Cosenza), ricorda il contributo dato alla causa della liberazione d’Italia da un nucleo di antifascisti roglianesi che hanno operato a Roma nel periodo dell’occupazione nazista, si sofferma sulla figura di Donato (“Natino”) Bendicenti, trucidato dai tedeschi nelle Fosse Ardeatine.

  • 8/5/2006, ore 9,00 - Cosenza

    Pubblicazione Rivista Icsaic

    E’ stata pubblicata la Rivista Calabrese di Storia del ‘900, a. I, n. 1, (pp. 191) Semestrale dell’ Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea. Allegato alla stessa, per la Collana Icsaic Memorie di calabresi nelle guerre del Novecento: Un ragazzo calabrese alla conquista dell’Impero-lettere e appunti per un diario mai scritto 1934-1936 (pp. 96), di G. Francesco Milano. Gli istituti associati ne riceveranno copia nei prossimi giorni.

  • 2/5/2006, ore 9,00 - Acri (Cs)

    "II contributo di Acri alla nascita dell’Italia Repubblicana".

    Laboratorio storico del Liceo Classico e Scientifico "V. Julia" di Acri (Cs) in collaborazione con l’Icsaic.

  • 28/4/2006, ore 9,00 - Cosenza

    "Lettera dall’ICSAIC"

    Pubblicazione "Lettera dall’Icsaic". Identità e memoria - 25 aprile 2006.

  • 25/4/2006, ore 10,00 - Colosimi

    "Per non dimenticare"

    Manifestazione per il 61° Anniversario della Liberazione d’Italia. Centro sociale di Colosimi (CS). ore 10,00: Apertura della mostra sulla Liberazione curata dall’ICSAIC.Ore 10,30 inizio della Conferenza. Interventi: Geom. Raffaele Rizzuti (Sindaco di Colosimi); Franco Adamo (rappresentante ANPI); prof. Leonardo Falbo (Sezione Didattica Icsaic); prof. Giuseppe Masi (Direttore Icsaic). Ore 16,00-20,00 visita Mostra; ore 20,30 proiezione Film: Il Partigiano Jhonny.

  • 13/4/2006, ore 9,30 - Rogliano (Cs)

    "Il mio paese tra Monrachia e Repubblica"

    DA “IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA” – GIOVEDÌ 13 APRILE 2006 UN PROGETTO DIDATTICO DELLA SCUOLA PRIMARIA DI ROGLIANO E DELL’ICSAIC DI COSENZA IL MIO PAESE TRA MONARCHIA E REPUBBLICA L’iniziativa, che attiene al progetto nazionale “Il presente e i suoi passati – Cittadinanza” frutto della convezione tra Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia (della cui rete fa parte anche l’I.c.s.a.i.c) e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sta coinvolgendo gli allievi delle classi quinte dei plessi scolastici di via Dei Mille e via Tien-An-Men. Docenti ed alunni stanno approfondendo alcuni tra gli aspetti più importanti della nostra storia contemporanea, in particolare il passaggio dalla monarchia alla repubblica nel proprio territorio con riferimenti regionali e nazionali: “un passaggio, poco noto e conosciuto, ma decisivo per la rinascita democratica dell’Italia e per il passaggio degli italiani da sudditi a cittadini”. Alla base della proposta “vi è la consapevolezza che entrare in contatto con i bambini comporta riflessioni didattiche e pedagogiche che la giustifichino e la convalidano in rapporto alle finalità da raggiungere”. Per l’attuazione del programma sono stati previsti lavori individuali e di gruppo, lezioni frontali e partecipate, visite guidate, interviste. Il progetto della Scuola Primaria di Rogliano, seguito in collaborazione con l’Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea (direttore prof. Giuseppe Masi – responsabile della Sezione Didattica prof. Leonardo Falbo), avviato nel febbraio di quest’anno si concluderà nell’imminenza della ricorrenza del Sessantesimo Anniversario della Repubblica. Gaspare Stumpo

  • 28/3/2006, ore 10,30 - Rogliano (CS)

    "Il miopaese tra Monarchia e Repubblica"

    Nei giorni 28 e 30 marzo 2006, nella sala del Consiglio comunale di Rogliano (CS), si sono svolte due sedute di laboratorio storico con le classi V della Scuola Primaria di Rogliano (CS), previste dal progetto “Il presente e i suoi passati - Educazione alla cittadinanza”: “Il mio paese tra Monarchia e Repubblica”. Gli alunni hanno esaminato i documenti dei fascicoli: “Referendum Istituzionale - 2 giugno 1946” e “Elezioni Assemblea Costituente – 2 giugno 1946”. Ha coordinato i lavori il prof. Leonardo Falbo, docente comandato, responsabile della sezione didattica dell’Icsaic: Hanno collaborato gli insegnanti delle V classi ed il Dirigente scolastico, prof. Giulio Guarascio.

  • 20/3/2006, ore 9,30/ - Lamezia Terme (CZ)

    Corso di aggiornamento sulla Storia dell’Italia repubblicana

    Ieri 20 marzo 2006, ore 9.30, presso l’ Istituto Tecnico per Geometri di Lamezia Terme (CZ), ha avuto inizio il Corso di aggiornamento sulla Storia dell’Italia repubblicana, organizzato dal MIUR - Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria – Direzione Generale di Catanzaro.Ha collaborato l’ Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea. Sono intervenuti: FRANCESCO MERCURIO, Direttore Generale U.S.R.- Calabria; GIOVANNI SPERANZA, Sindaco di Lamezia Terme; DOMENICO TORCHIA, Coordinatore Dirigenti Tecnici- U.S.R. – Calabria; SALVATORE VESCIO, Dirigente Scolastico, Istituto Tecnico per Geometri Lamezia Terme. Hanno relazionato: SIMONE MISIANI (Università di Teramo): Storia dell’Italia repubblicana. Le opere e i giorni; AURORA DELMONACO (Presidente Laboratorio Nazionale per la Didattica della Storia): Mestiere di insegnante. Il laboratorio di storia. Ha coordinato: ANTONIO GIOIA (U.S.R. – Calabria). Nel pomeriggio (14.30-16.30) sono stati svolti lavori di gruppo. Per l’Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea hanno partecipato GIUSEPPE MASI (Direttore); LEONARDO FALBO (Docente comandato, Responsabile Sezione Didattica). Date delle successive giornate del seminario: GIOVEDI’ 6 APRILE 2006; SABATO 29 APRILE 2006; VENERDI’ 12 MAGGIO 2006.

  • 8/3/2006, Università della Calabria Aula Magna Campus di Arcavacata - Cosenza

    A 60 anni dal voto. Donne, cittadinanza, politica in Italia e in Calabria 1946-2006

    L’Università della Calabria, in collaborazione con l’Icsaic, terrà, giorno 8 marzo 2006, un convegno sulle donne a 60 anni dal voto. Sono previste testimonianze di protagoniste della storia politica e amministrativa calabrese. Sarà allestita una mostra iconografica sull’impegno elettorale delle donne nelle elezioni amministrative del dopoguerra e dell’Assemblea Costituente.

  • 2/3/2006, ore 10.00 - Rogliano (Cosenza)

    Il mio paese tra Monarchia e Repubblica

    Ieri 2 marzo 2006, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, nell’Auditorium della Scuola Primaria di Rogliano (CS), ha avuto inizio il progetto di laboratorio storico per le quinte classi “Il mio paese tra monarchia e repubblica”, elaborato, proposto e coordinato dalla Sezione Didattica dell’Istituto.