Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Eventi e news: archivio 2005-2011


  • 15/12/2011, ore 00:00 - Ancona

    E' uscito il n.58 di Storia e Problemi contemporanei

    Riviste marchigiane "Storia e problemi contemporanei", n.58, a.XXIV, settembre-dicembre 2011

  • 15/12/2011, ore 17:30 - Ancona, Sala del Rettorato, Piazza Roma 22

    Presentazione del libro C'era una volta il Pci

    C'era una volta il Pci. Storia della federazione anconetana (1944-1991), a cura di Massimo Papini affinità elettive, Ancona 2011

  • 22/11/2011, ore 15:30 - Ancona, Istituto Superiore Savoia Benincasa - Auditorium

    150 ... storie per crescere cittadini. Unità d'Italia, cittadinanza e Costituzione nei progetti delle scuole marchigiane

    4° seminario regionale di Le Marche fanno storie: piano regionale "Progettiamo l'Unità d'Italia". In collaborazione con Regione Marche, MIUR-Ufficio scolastico regionale per le Marche-Direzione regionale, Istituto Superiore Savoia Benincasa. martedì 22 novembre 2001, ore 15.30 Ancona, Istituto Superiore Savoia Benincasa Auditorium, Via Marini 35 Sarà presentato il libro "Fare storia, crescere cittadini. Cittadinanza, Costituzione, insegnamento della storia: percorsi e prospettive", a cura di Aurora Delmonaco, introduzione di Oscar Luigi Scalfaro, ZONA 2010. In occasione del seminario, nei locali dell'Auditorium, sarà allestita la mostra "Ancona da Repubblica marinara all'Unità d'Italia" che resterà aperta per l'intero anno scolastico

  • 17/10/2011, ore 00:00 - Ancona

    Nuova pubblicazione dell'Istituto Storia Marche nella collana Memorie e Diari

    L'altra guerra. Le memorie di Kruger Berti. L'eccidio della val Musone di Patrizia Rosini, Gian Luca Tesei (affinità elettive, Ancona 2011, pp.129, € 15) Il libro ripercorre un'altra pagina terribile di quella strategia di terrore che i tedeschi adottarono in buona parte dell'Europa: strategia che, oltre a essere odiosa, non risulta risolutiva, ma anzi rafforza proprio la resistenza e il suo legame con la popolazione. Ripercorrendo le pagine del diario di Berti, il commissario prefettizio di Staffolo, questo libro ci dice anche che c'è una componente che non muore, che non è morta neppure in quei giorni terribili. E' la pietà

  • 6/10/2011, Fabriano (Ancona), Biblioteca pubblica "R. Sassi"

    La guerra sull'Appennino umbro marchigiano 1940-1945. Fonti e prospettive di ricerca

    Seminario di studi Fabriano, Biblioteca pubblica "R. Sassi", Via Le Conce 76 6 ottobre 2011, ore 9.30 Iniziativa in collaborazione con Ministero per i beni e le attività culturali-Archivio di Stato di Ancona, Comune di Fabriano e Istituto per la storia dell'Umbria contemporanea

  • 23/8/2011, Arcevia (Ancona)

    Scuola Estiva di Arcevia 2011 - XVII edizione

    Geo-storie d'Italia: una nuova alleanza per la formazione di cittadini competenti Scuola Estiva di Arcevia 2011. Corso di formazione per insegnanti di storia e di geografia. Arcevia, dal 23 al 26 agosto 2011

  • 21/8/2011, ore 21:15 - Ancona, Osimo, Senigallia, Fabriano, Morro d'Alba

    Lezioni di storia 2011

    IV^ edizione del ciclo di incontri promossi in collaborazione con la Provincia di Ancona, i Comuni di Ancona, Osimo, Senigallia, Fabriano, Morro d'Alba e AMAT-Associazione marchigiana attività teatrali. dal 21 agosto al 16 settembre 2011, ore 21.15 Ingresso libero

  • 05/8/2011, ore 00:00 - Ancona

    "Storia e problemi contemporanei", rivista dell'Istituto Storia Marche

    Intellettuali e anticomunismo, n.57, a.XXIV, maggio-agosto 2011

  • 09/6/2011, ore 00:00 - Ancona

    Nuova pubblicazione dell'Istituto Storia Marche nella collana Ricerche Storiche

    Memorie ritrovate La vita nei lager nazisti attraverso i ricordi degli internati militari italiani A cura di Luca Gorgolini Il lavoro editoriale, Ancona 2011, pp. 166, € 20,00 Quando nell'estate del 1945 rientrarono a casa, gli inernati militari italiani sopravvissuti alle violenze e ai patimenti subiti all'interno dei lager tedeschi, trovarono un Paese distrutto dalla guerra, e scarsamente disposto a partecipare al ricordo del dramma che loro malgrado essi avevano vissuto a partire dalle ore successive all'annuncio dell'armistizio, reso pubblico da Badoglio nel tardo pomeriggio dell'8 settembre del 1943.

  • 10/5/2011, ore 18:00 - Offagna (Ancona), Museo della Liberazione di Ancona, Via dell'Arengo 13

    Presentazione del volume di Massimo Papini, Il governo della Resistenza: il Cln delle Marche

    Quaderno n.2 del Museo della Liberazione di Ancona. Presenta il volume Pietro Marcolini, Assessore alla Cultura Regione Marche. Sarà presente l'autore Iniziativa in collaborazione con il Comune di Offagna

  • 6/5/2011, ore 21:00 - Ancona, Teatro Sperimentale

    In nome del Papa Re

    di Luigi Magni, adattamento teatrale di Antonello Avallone. Rappresentazione teatrale nell'ambito delle manifestazioni per i 150 anni dell'unità d'Italia. Regia di Giampiero Piantadosi, Teatro del Sorriso di Ancona venerdì 6 e sabato 7 maggio 2011, ore 21 Ancona, Teatro Sperimentale (biglietto intero euro 12, biglietto ridotto ragazzi e anziani euro 10: prevendita presso la biglietteria del Teatro delle Muse) Patrocinio di: Istituto Storia Marche, Comune di Ancona, Associazione Culturale CALAMO Pro Loco di Ancona

  • 25/4/2011, ore 10:30 - Marche, Emilia Romagna, Toscana

    In bicicletta sulla Linea Gotica. La staffetta della memoria

    Pedalata in omaggio ai valori inscritti nelle feste del 25 Aprile e del Primo Maggio: giustizia, libertà, solidarietà, pace, lavoro. E l'unità del paese. Iniziativa promossa dalla Cooperativa Sociale Costess e dall'Istituto Storia Marche. Dal 25 Aprile al Primo Maggio una staffetta di ciclisti effettuerà un itinerario che ripercorre il tracciato della Linea Gotica recando con sè una copia della Costituzione. Lungo il percorso sono previste soste per incontri con il pubblico e raccolta di firme in calce alla Costituzione.

  • 19/4/2011, Ancona

    E' uscito il n.56 di Storia e Problemi contemporanei

    Pagine di guerra Storia e problemi contemporanei, quadrimestrale dell'Istituto Storia Marche, n.56, a.XXIV, gennaio-aprile 2011 Sommario Paolo Giovannini, Pagine di storia della seconda guerra mondiale Saggi Roberta Vegni,Soldati nella campagna di Russia. Pensieri e voci (1941-1943) Elena Cortesi, Sfollati per ordine tedesco Paolo Giovannini, Esclusione, abbandono e morte. Gli ospedali psichiatrici italiani Massimo Papini, I prefetti ad Ancona tra guerra e ricostruzione (1939-1946) Ricerche Luca Gorgolini,"Il paese della morte". La Serbia durante la prima guerra mondiale Convegni Roberto Giulianelli, Nostra patria è il mondo intero. Convegno su Pietro Gori Recensioni Marco Severini, La deontologia dello storico Andrea Mariuzzo, La fortuna di Mazzini nell'Italia unita Daniele Serafini, Una storia dell'aviazione italiana Chiara Scarpini, Viaggiatori e viaggiatrici tra Otto e Novecento Schede A cura di Valentina Baiocco, Frida Bertolini, Paolo Boldrini, Luciano Casali, Lucio Febo, Roberto Giulianelli, Simone Massacesi, Maila Pentucci, Lorenzo Verdolini Fabio Caffarena, Ricordo di Davide Montino Libri ricevuti

  • 14/4/2011, ore 15:30 - Ancona, Mole Vanvitelliana

    La nazionalizzazione nelle Marche. Realtà e rappresentazione dello stato unitario (1861-1915)

    Convegno di studi promosso in collaborazione con l'Istituto Gramsci Marche nell'ambito delle iniziative per i 150 anni dell'unità d'Italia. giovedì 14 e venerdì 15 aprile 2011

  • 12/4/2011, ore 00:00 - Ancona

    Nuova pubblicazione dell'Istituto Storia Marche nella collana Memorie e Diari

    Cronaca di un esilio. Un pediatra ebreo tra persecuzione e sofferto rientro (1938-1946) di Maurizio M. Pincherle (affinità elettive, Ancona 2011, pp.227, € 18,00) Volume a cura del nipote Maurizio Pincherle. Prefazione di Simona Salustri Era il 21 gennaio 1940 quando il nome di Maurizio Pincherle, pediatra di fama internazionale, fu depennato dall'albo professionale dei medici poichè appartenente alla razza ebraica. Anche il figlio Leo Pincherle, docente di Fisica e allievo di Enrico Fermi, perse l'incarico di Fisica teoretica e Fisica matematica a Padova a causa delle leggi razziali del 1938. E' proprio dalla cacciata del figlio che prende avvio il diario di Maurizio Pincherle che ci mostra, fin dalle prime scarne righe, la volontà di rifugiarsi nella famiglia tenendola unita anche quando i figli saranno lontani, raccontando le difficoltà quotidiane in tempo di guerra, aggravate dalla fuga da Bologna e dalla clandestinità segnata dalla paura della deportazione.

  • 7/4/2011, Ancona

    Il governo della Resistenza: il Cln delle Marche

    Il governo della Resistenza: il Cln delle Marche di Massimo Papini Quaderni del Museo della Liberazione di Ancona, n.2 (Grafiche Errebi, Falconara-Ancona 2011, pp. 166) La seconda pubblicazione a cura del Museo della Liberazione di Ancona propone un tema meno militare e più politico, quello della storia del Comitato di liberazione delle Marche, del suo ruolo durante la guerra partigiana e soprattutto dopo la liberazione. E' questo l'organo di direzione della Resistenza e svolge un ruolo essenziale non solo nelle vicende belliche che precedono la Battaglia di Ancona e il ritorno alla patria del territorio regionale, ma anche nelle prospettive di ricostruzione democratica che si aprono alle popolazioni locali.

  • 24/3/2011, ore 16:30 - Varie località della provincia di Pesaro Urbino

    Disuguali. Donne, diritti, violenza negli anni zero

    Conversazioni dal 13 marzo al 20 maggio 2011 in varie località della provincia di Pesaro Urbino. Iniziativa dedicata ai 150 anni dell'unità d'Italia, e a tutte le persone che hanno saputo immaginare e credere in una comune idea. Con il patrocinio di: Assemblea Legislativa delle Marche, Provincia di Pesaro Urbino, Istituto Storia Marche, Fondazione Romolo Murri Urbino

  • 10/2/2011, ore 10:00 - Ancona, ITAS Vanvitelli-Stracca e Liceo Scientifico Galilei

    Storia del confine orientale: esodo e foibe tra storia e memoria

    Incontri con le scuole: 10 febbraio 2011 presso l'ITAS Vanvitelli-Stracca di Ancona 15 febbraio 2011 presso il Liceo Scientifico Galilei di Ancona

  • 8/2/2011, ore 9:00 - Torino

    Noi e l'"altro". L'esodo istriano, fiumano, dalmata e gli esodi del Novecento. Per una storia insegnata in chiave europea

    Seminario di studi. Iniziativa in collaborazione con gli Istituti di Alessandria, Ancona, Asti, Bari, Cuneo, Firenze, Grosseto, Novara, Roma, Sassari, Trieste, Varallo. Con l'adesione di Associazione delle Comunità Istriane-Trieste, Società di Studi Fiumani-Roma, Centro di Ricerche Storiche di Rovigno. martedì 8 febbraio 2011, ore 9 Torino, Centro Incontri della Regione Piemonte mercoledì 9 febbraio 2011, ore 9 Torino, Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti"

  • 27/1/2011, ore 9:00 - Ancona

    27 gennaio 2011 Giornata della Memoria

    Iniziative per le scuole e la cittadinanza promosse dal Comune e dalla Provincia di Ancona. In collaborazione con Istituto Storia Marche, Comunità Ebraica di Ancona, ANPI-Ancona, Istituto Musicale G. Pergolesi, Accademia Musicale-Ancona, Centro Didattica Cinematografica

  • 27/1/2011, ore 19:00 - Ancona, Casa delle Culture, Via Vallemiano 46

    Giornata della Memoria 27 gennaio 2011

    In occasione della pubblicazione del libro "Testimone d'amore. La vita e le opere di Tullio Vinay", di Paola Vinay, Editore Claudiana. Iniziativa promossa dalla Casa delle Culture. In collaborazione con Istituto Storia Marche, Comunità Ebraica di Ancona, Anpi-Ancona, Comune e Provincia di Ancona

  • 20/1/2011, ore 00:00 - Ancona, Istituto Storia Marche

    E' uscito il n.55 di Storia e Problemi Contemporanei

    Violenza politica, comunicazione, linguaggi. Storia e problemi contemporanei, n.55, a.XXIII, settembre-dicembre 2010

  • 19/11/2010, ore 16:30 - Ancona, Aula Magna del Rettorato, Piazza Roma

    Albertino Castellucci e il suo archivio

    Un ricordo dell'impegno civile e politico nel centenario della nascita 1910-2010. Iniziativa in collaborazione con la Regione Marche

  • 16/10/2010, ore 15:00 - Porto Sant'Elpidio, Villa Baruchello

    Cesare Marcucci. Una vicenda politica dall'antifascismo alla Repubblica

    Incontro di studio promosso dalla Fondazione "Cesare Marcucci" e dall'Istituto per la storia del movimento di liberazione di Fermo, in collaborazione con Fondazione Istituto Gramsci -Roma, Istituto Storia Marche, Istituto Gramsci Marche. Con il patrocinio della Assemblea Legislativa delle Marche, della Provincia di Fermo-Assessorato alla cultura e dei Comuni di Porto Sant'Elpidio e Falerone

  • 9/10/2010, ore 18:00 - Ancona, Casa delle Culture, Via Vallemiano 46 (area ex mattatoio)

    Concerto del fisarmonicista German Fratacangeli

    Nell'ambito del ciclo di incontri Linee di resistenza e in occasione del Bicentenario della Revolucion de Mayo 1810-2010

  • 8/10/2010, ore 19:00 - Ancona, Casa delle Culture, Via Vallemiano 46 (area ex mattatoio)

    Linee di resistenza

    Rassegna d'arte e impegno civile a cura di Valerio Cuccaroni Ciclo di incontri da ottobre 2010 a gennaio 2011 Ancona, Casa delle Culture, Via Vallemiano 46 (area ex mattatoio) Iniziative in collaborazione con ANPI Comitato provinciale di Ancona, Casa delle Culture, Nie Wiem e con il patrocinio di Provincia e Comune di Ancona

  • 8/10/2010, ore 19:00 - Ancona, Casa delle Culture, Via Vallemiano 46 (area ex mattatoio)

    Inaugurazione della Mostra IL LIMBO

    Nell'ambito del ciclo di incontri Linee di resistenza venerdì 8 ottobre 2010 ore 19 Inaugurazione della Mostra "Il limbo. Volti e luoghi della frontiera a sud", a cura del fotografo Mattia Santini La Mostra resterà aperta al pubblico dall' 8 ottobre al 13 novembre 2010, il mercoledì e il venerdì dalle ore 17 alle ore 19. ore 21 "Fortezza Europa". Incontro con Mimmo Candito, presidente dei Reporters sans frontières Italia, inviato di guerra del quotidiano La Stampa

  • 18/9/2010, Monte Vidon Corrado (Fermo), Teatro Comunale

    Presentazione del libro "Le Marche nel primo dopoguerra", a cura di Massimo Papini

    sabato 18 settembre 2010, ore 17.30 Monte Vidon Corrado, Teatro Comunale Interventi: Sergio Bugiardini, Presidente Istituto di Fermo Barbara Montesi, Università di Urbino Marco Severini, Università di Macerata Massimo Papini, direttore Istituto Storia Marche Coordina: Daniela Simoni, Presidente Centro studi Osvaldo Licini Iniziativa in collaborazione con Provincia di Fermo e Comune di Monte Vidon Corrado

  • 24/8/2010, ore 9:30 - Arcevia (Ancona)

    Scuola Estiva di Arcevia 2010

    Le storie d'Italia nel curricuolo verticale (dal paleolitico al presente) dal 24 al 28 agosto 2010 Arcevia, Istituto Comprensivo di Arcevia XVI corso di aggiornamento sul curricolo delle operazioni cognitive e delle conoscenze significative in storia Iniziativa in collaborazione con Comune di Arcevia, Istituto Comprensivo di Arcevia e Scuole in Rete, Associazione Clio '92, Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, Provincia di Ancona, Sistema Museale Provincia di Ancona, ANPI di Arcevia Il corso è riconosciuto dal MIUR Per le iscrizioni, per le notizie sugli alberghi e sulla ristorazione, per i i collegamenti automobilistici per Arcevia, per gli aggiornamenti eventuali del programma, visitare i siti www.cadnet.marche e www.clio92.it e info presso la Segreteria dell'IC di Arcevia 07319213 - 07319204

  • 22/8/2010, Ancona, Senigallia, Filottrano, Camerano, Numana

    Lezioni di storia

    terza edizione 2010 dal 22 agosto al 17 settembre 2010 Cinque incontri per rivivere un evento, respirare l'atmosfera di un'epoca, rievocando fatti cruciali della nostra storia. Iniziativa in collaborazione con Provincia di Ancona, Comuni di Ancona, Senigallia, Filottrano, Camerano, Numana e Associazione marchigiana attività culturali

  • 27/7/2010, Ancona

    E' uscito il nuovo fascicolo della rivista dell'Istituto Storia Marche "Storia e problemi contemporanei"

    Il Portogallo e la transizione alla democrazia Storia e problemi contemporanei n.54, a.XIII, maggio-agosto 2010

  • 30/6/2010, ore 9:30 - Ancona

    Lavoro e diritti nei cantieri navali

    Scuola di Dottorato in "Diritto dell'economia". Ciclo di seminari per i dottorandi e laureandi con interessi nel Diritto del lavoro e Relazioni industriali (aperto ad esterni). 30 giugno-1 luglio 2010 1° modulo: Le lotte sociali e l'evoluzione del diritto del lavoro 7 luglio 2010 2° modulo: Storia e identità del sindacalismo nella cantieristica 15-16 luglio 2010 3° modulo: Strategie industriali, organizzazione del lavoro e contrattazione nei cantieri navali italiani. Il ruolo dell'intervento pubblico e il caso Fincantieri Iniziativa promossa dall'Università Politecnica delle Marche - Facoltà di Economia "Giorgio Fuà" - Dipartimento di Scienze Sociali "Donatello Serrani". Con il patrocinio di: Istituto Storia Marche, Eidos-Istituto Europeo di Documentazione e Studi Sociali, Ediesse-I libri del lavoro, FIOM-CGIL

  • 19/6/2010, Fabriano (Ancona), Oratorio della Carità

    Presentazione del libro "La storia di Alice. La Giovanna d'Arco di Mussolini", di Gianni Scipione Rossi

    Interventi di Aldo Crialesi, Centro Studi don Riganelli Alessandro Moscè, critico letterario Massimo Papini, Istituto Storia Marche A cura di Paolo Boldrini, giornalista Coordina Paolo Notari, giornalista Iniziativa promossa dal Lions Club Fabriano in collaborazione con Società Dante Alighieri, Centro Studi don Riganelli, Università degli Adulti, Libreria Borea, Rubbettino editore, Comune di Fabriano

  • 4/6/2010, Camerano (Ancona), Giardino Palazzo Mancinforte

    Presentazione del volume a cura di Mattia Ernani, Chiara Malerba e Massimo Papini "Canzone d'autore Canzone politica"

    Presenta il volume: Piero Cesanelli, direttore artistico di Musicultura Interventi: Francesco Scarabicchi, poeta Marino Severini, musicista, cantante dei Gang Claudio Silingardi, direttore Istituto Storico della Resistenza di Modena Valentina Conti, direttrice della Casa editrice "affinità elettive" Partecipano i curatori del volume Iniziativa in collaborazione con i Comuni di Chiaravalle e Camerano-Assessorati alla Cultura. Il volume propone gli atti dello stage estivo organizzativo dall'Istituto Storia Marche nel luglio 2009 a Camerano (Ancona). Da Tenco a Ciampi passando per Fabrizio De Andrè e Francesco De Gregori, e volando oltreoceano sulle note dei maggiori successi di Bob Dylan, e del Folk Rock americano, la storia del cantautorato nazionale einternazionale, la sua natura, le sue influenze e contaminazioni sono rilette e discusse attraverso le riflessioni di esperti dei diversi linguaggi comunicativi, dalla poesia alla critica letteraria, dalla storiografia alla critica musicale

  • 28/5/2010, Chiaravalle (Ancona), Biblioteca Comunale

    Presentazione del volume a cura di Mattia Ernani, Chiara Malerba e Massimo Papini "Canzone d'autore Canzone politica"

    Presentano il volume: Giampaolo Milzi, giornalista, direttore de L'Urlo Stefano Pivato, Rettore dell'Università di Urbino "Carlo Bo" Interventi: Amoreno Martellini, Università di Urbino Camillo Brezzi, Università di Siena, sede di Arezzo Saranno presenti i curatori del libro Iniziativa in collaborazione con i Comuni di Chiaravalle e Camerano-Assessorati alla Cultura. Il volume propone gli atti dello stage estivo organizzativo dall'Istituto Storia Marche nel luglio 2009 a Camerano (Ancona). Da Tenco a Ciampi passando per Fabrizio De Andrè e Francesco De Gregori, e volando oltreoceano sulle note dei maggiori successi di Bob Dylan, e del Folk Rock americano, la storia del cantautorato nazionale einternazionale, la sua natura, le sue influenze e contaminazioni sono rilette e discusse attraverso le riflessioni di esperti dei diversi linguaggi comunicativi, dalla poesia alla critica letteraria, dalla storiografia alla critica musicale

  • 22/5/2010, ore 17:30 - Castelferretti (Ancona), Castello di Castelferretti, Piazza della Libertà 9

    Presentazione del libro di Massimo Coltrinari "L'"8 settembre" in Albania. La crisi armistiziale tra impotenza. errori ed eroismo

    Iniziativa in collaborazione con l'Associazione Pro Castelferretti-Biblioteca "L. Radoni".

  • 21/5/2010, ore 17:30 - Senigallia (Ancona), Biblioteca comunale

    Presentazione del volume a cura di Massimo Papini "Le Marche nel primo dopoguerra"

    Iniziativa in collaborazione con il Comune di Senigallia-Biblioteca comunale nell'ambito di "Sognalibro" Interventi di: Massimo Papini, direttore Istituto Storia Marche Luca Gorgolini, Università di Bologna Marco Severini, Università di Macerata Leggerà alcuni passi del volune: Mauro Pierfederici, Istituto del Risorgimento-Ancona Pubblicato a cura dell'Assemblea Legislativa delle Marche e dell'Istituto Storia Marche, il volume costituisce insieme gli atti del convegno "Primo dopoguerra nelle Marche" tenutosi ad Ancona il 2-3 ottobre 2009 e il terzo tomo del progetto "Storia delle Marche nel XX secolo", ideato e coordinato da Marco Severini. I saggi contenuti nel volume ricostruiscono gli aspetti politici, civili, culturali e socio-economici del primo dopoguerra nelle Marche, con particolare attenzione all'avvento di nuovi interlocutori politici e al ruolo delle forze, gruppi e movimenti che posero fine alla breve stagione liberal-democratica e consentirono l'avvento del regime fascista.

  • 11/5/2010, ore 15:00 - Recanati e Castelfidardo

    La storia cantata. Immagini, parole e canti degli emigranti italiani

    Convegno promosso dall'Istituto Storia Marche nell'ambito del Coordinamento regionale delle reti di scuole e degli istituti marchigiani per la didattica della storia "Le Marche fanno storie" I^ sessione martedì 11 maggio 2010, ore 15-19 a Recanati, Auditorium Centro Mondiale della Poesia, Piazzale S. Stefano e alle ore 21 nell'Aula Magna del Palazzo comunale. II^ e III^ sessione mercoledì 12 maggio 2010, ore 9-13 e 15-19 a Castelfidardo, Auditorium Istituto Comprensivo "Paolo Soprani", Via Rosselli 18 Il programma in dettaglio nell'allegato

  • 28/4/2010, ore 21:15 - Porto Sant'Elpidio, Villa Baruchello

    Festa della Liberazione

    Serata concerto con i GANG e con prolusione storica di Milena Corradini Iniziativa in collaborazione con Città di Porto Sant'Elpidio, Fondazione Progetto Città & Cultura-Porto Sant'Elpidio, Provincia di Fermo, Istituto per la storia del movimento di liberazione-Fermo

  • 25/4/2010, ore 11:45 - Offagna (Ancona), Museo della Liberazione di Ancona, Via dell'Arengo 13

    Guerra, biografia, memoria

    Incontro con la scrittrice Helga Schneider Iniziativa in collaborazione con il Comune di Offagna e l'ANPI Osimo in occasione della riapertura del Museo della Liberazione di Ancona

  • 23/4/2010, ore 17:00 - Ancona, Facoltà di Economia, Piazzale Martelli, Aula B1

    Presentazione del libro di Carla Marcellini "Come il mercurio. Storie di femminismo" (Sensibili alle foglie, 2010)

    Conversazione con l'autrice a cura di Giovanna Curatola. Iniziativa in collaborazione con l'Università Politecnica delle Marche-Comitato Pari Opportunità Il libro Attraverso un percorso personale, fatto di incontri e tessitura di relazioni, e di ricerca storica sui documenti degli anni settanta-ottanta, questo lavoro restituisce alla memoria collettiva parti importanti della nostra recente storia sociale. Dalla nascita dei primi gruppi di autocoscienza alle battaglie per la legge sull'aborto, dalle manifestazioni collettive di sole donne al riflusso nel privato, questo libro interroga, interrogandosi, donne e uomini sugli esiti di tante speranze e tante energie riversate nella ricerca di percorsi di cambiamento o, come si diceva allora, di liberazione.

  • 14/4/2010, Ancona

    E' uscito il n.53 di Storia e Problemi contemporanei

    Vescovi e società nel secondo dopoguerra Storia e Problemi contemporanei, n.53, a.XXIII, gennaio-aprile 2010

  • 07/4/2010, ore 00:00 - Ancona

    Nuova pubblicazione dell'Istituto Storia Marche promossa in collaborazione con l'Assemblea Legislativa delle Marche

    Le Marche nel primo dopoguerra (1919-1924), a cura di Massimo Papini (Assemblea Legislativa delle Marche, Ancona 2010, pp.308) Il volume costituisce gli atti del convegno "Primo dopoguerra nelle Marche (1919-1924)", svoltosi ad Ancona il 2 e il 3 ottobre 2009 e organizzato dall'Assemblea legislativa delle Marche, dalla Provincia di Ancona e dall'Istituto Storia Marche.

  • 07/4/2010, ore 00:00 - Ancona

    Tutela del patrimonio documentario dell'Istituto Storia Marche

    L'intervento di digitalizzazione della stampa periodica marchigiana ha avuto inizio nel 2006 a salvaguardia dell'integrità delle raccolte conservate nell'emeroteca dell'Istituto Storia Marche e per un miglior servizio di consultazione al pubblico. La trasformazione su supporto digitale, operata dapprima sui numeri unici pubblicati nelle Marche tra il 1884 e il 1993, è ora dedicata ai periodici locali maggiormente consultati e ai microfilm provenienti dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Alcuni di essi, editi tra il 1879 e il 1953, sono già disponibili per la lettura nella sede dell'Istituto (v. l'elenco allegato).

  • 9/3/2010, Ancona, Sala Anpi

    Presentazione del libro di Patrizia Gabrielli "Il 1946, le donne, la Repubblica" (Donzelli editore)

    Presiede Luisella Pasquini, Presidente Istituto Storia Marche Interventi Camillo Brezzi, Universtà di Arezzo Marco Palla, Università di Firenze Sarà presente l'autrice

  • 3/3/2010, ore 18:00 - Ancona, Mole Vanvitelliana

    L'occupazione italiana della Libia. Violenza e colonialismo 1911-1943

    Mostra foto/documentaria, a cura di Costantino Di Sante La storia del dominio coloniale italiano in Libia narrata attraverso centinaia di documenti originali e in gran parte inediti, provenienti da archivi italiani e stranieri, soprattutto libici. Proposta in oltre settanta pannelli, suddivisi in sei sezioni tematiche, l'illustrazione delle violenze e della repressione che, dall'occupazione del 1911 fino alla riconquista fascista, investirono con esiti drammatici le popolazioni e i resistenti libici e furono il presupposto di ogni successivo effimero tentativo di valorizzazione coloniale. Pagine di storia che non possono restare ignote alla coscienza civile dell'Italia contemporanea. Inaugurazione della mostra mercoledì 3 marzo 2010, ore 18. Seminario di formazione per docenti. giovedì 4 marzo 2010, ore 15.30-18.30 Iniziativa in collaborazione con Centro per l'Archivio Nazionale e gli Studi Storici (Tripoli-Libia) e con il sostegno e il patrocinio degli Assessorati alla Cultura di Provincia e Comune di Ancona. La mostra resterà aperta fino al 24 marzo 2010, tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19.

  • 28/1/2010, Ancona, Sala del Rettorato, Piazza Roma 22

    Presentazione del libro "Sandro Stimilli. Sindacalista e comunista. Materiali per una (auto) biografia", a cura di Davide Stimilli

    Iniziativa in collaborazione con Assemblea Legislativa delle Marche. Interventi di Raffaele Bucciarelli, Presidente Assemblea Legislativa delle Marche, Gianni Venturi, Segretario Generale CGIL Marche, Massimo Papini, Direttore Istituto Storia Marche

  • 27/1/2010, ore 9:00 - Ancona, Aula Magna del Liceo Ginnasio "C. RInaldini"

    Giornata delle Memoria 27 gennaio 2010

    Ricordare i perseguitati di ieri per aiutare i rifugiati di oggi: il diritto all'asilo politico mercoledì 27 gennaio 2010 Ancona, Aula Magna del Liceo Ginnasio "C. Rinaldini", Via Canale 1 Iniziativa in collaborazione con il Liceo Ginnasio "C. Rinaldini e l'ANPI di Ancona. Con il patrocinio del Comune di Ancona

  • 27/1/2010, ore 9:00 - Ancona

    27 gennaio 2010. Giornata della Memoria

    Iniziativa rivolta alle scuole e alla cittadinanza. In collaborazione con Comune e Provincia di Ancona, Comunità Ebraica di Ancona, Centro di Didattica Cinematografica, Anpi-Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, Liceo Classico "Rinaldini"

  • 27/1/2010, Porto Sant'Elpidio, Biblioteca Comunale "Carlo Cuini", Villa Murri

    Giorno della Memoria 2010

    Iniziative in collaborazione con Comune di Porto Sant'Elpidio, Provincia di Fermo, Istituto per la storia del movimento di liberazione-Fermo, Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia-Milano Porto Sant'Elpidio Biblioteca comunale "Carlo Cuini", Villa Murri mercoledì 27 gennaio 2010, ore 15.00 Proiezione del film Il pianista Sala del Consiglio comunale giovedì 28 gennaio 2010, ore 17.00 Perchè il giorno della memoria? incontro con il Consiglio comunale dei ragazzi Villa Murri giovedì 28 gennaio 2010, 0re 21.15 Il dovere di ricordare. La Shoah nell'Italia repubblicana, intervento di Elena Mazzini, Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia Sala del Volontariato, Croce Verde venerdì 5 febbraio 2010, ore 10.00 La memoria, il ricordare per il giardino del futuro, a cura delle classi V^ scuole elementari I° e II° circolo didattico e dell'animatore comunale Ermanno Pacini

  • 19/1/2010, ore 00:00 - Ancona

    E' uscito il nuovo fascicolo rivista dell'Istituto Storia Marche "Storia e problemi contemporanei"

    Legami spezzati. Storia e problemi contemporanei, n.52, a.XXII settembre-dicembre 2009

  • 16/1/2010, ore 10:30 - Castelfidardo, Auditorium S. Francesco

    Guerrieri in erba. La scuola fascista nella provincia di Ancona.

    Mostra didattico documentaria. Apertura: dal 16 al 31 gennaio 2010. Iniziativa in collaborazione con ANPI di Castelfidardo.

  • 3/12/2009, Ancona

    Canzone d'autore canzone politica

    Atti dello stage tenuto a Camerano il 4 e 5 luglio 2009. A cura di Mattia Ernani, Chiara Malerba, Massimo Papini (affinità elettive, Ancona 2009, pp.125, € 15) Da Tenco a Ciampi passando per Fabrizio De Andrè e Francesco De Gregori, e volando oltreoceano sulle note dei maggiori successi di Bob Dylan e del Folk Rock americano, gli atti dello stage propongono la storia del cantautorato nazionale e internazionale, la sua natura, le sue influenze e contaminazioni, attraverso le riflessioni di esperti di diversi linguaggi comunicativi, dalla poesia alla critica letteraria, dalla storiografia alla critica musicale. Gli interventi sono corredati dei testi delle canzoni citate e suonate durante il convegno.

  • 31/10/2009, Senigallia, Biblioteca Comunale

    Presentazione del libro "La Camera del Lavoro di Senigallia 1908-2008"

    Iniziativa promossa in collaborazione con CGIL-Camera del Lavoro Territoriale di Ancona e con il Comune di Senigallia

  • 08/10/2009, ore 00:00 - Ancona

    Nuova pubblicazione dell'Istituto Storia Marche nella collana Ricerche Storiche

    La Camera del Lavoro di Senigallia 1908-2008 A cura di Marco Severini Il lavoro editoriale, Ancona 2009, pp.159, € 25 Volume realizzato con il patrocinio del Comune di Senigallia La prima ricostruzione storiografica della vita della Camera del Lavoro di Senigallia. Nata nel 1908 e dunque realtà già importante e presente nel vivace clima politico dell'età giolittiana, la Camera ha svolto nel corso del Novecento il ruolo di significativo punto di riferimento per le lotte dei lavoratori nonchè di cartina di tornasole dell'articolato sviluppo sociale ed economico del territorio senigalliese. L'analisi storica è arricchita dagli interventi del dibattito e dalle riflessioni sviluppate in occasione del centenario e da una serie di apparati e indici

  • 2/10/2009, ore 00:00 - Ancona

    Primo dopoguerra nelle Marche 1919-1924

    Convegno di studi venerdì e sabato 2-3-ottobre 2009 Ancona, Facoltà di Economia, Piazzale Martelli Iniziativa in collaborazione con Assemblea Legislativa delle Marche e Provincia di Ancona

  • 18/9/2009, ore 00:00 - Ancona

    E' uscito il n.51 di Storia e problemi contemporanei

    Fanfani e la politica estera Storia e problemi contemporanei, quadrimestrale dell'Istituto Storia Marche, n.51, a. XXII, maggio-agosto 2009

  • 25/8/2009, ore 09:00 - Arcevia (Ancona)

    Scuola Estiva di Arcevia 2009

    XV Corso di aggiornamento sul curricolo delle operazioni cognitive e delle conoscenze significative in storia Il curricolo di storia praticato fra interdisciplinarità, competenze chiave di cittadinanza ed educazione al patrimonio Scuola Estiva di Arcevia 2009 Arcevia (Ancona), dal 25 al 28 agosto 2009 Iniziativa in collaborazione con Comune di Arcevia-Assessorato alla Pubblica Istruzione, Istituto Comprensivo di Arcevia e Scuole in Rete, Clio ’92, CAD-Centro Audiovisivo Multimediale Distrettuale, Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, Sistema Museale Provincia di Ancona, Provincia di Ancona, Anpi di Arcevia

  • 21/8/2009, Ancona, Arcevia, Camerata Picena, Osimo, Chiaravalle, Jesi

    Lezioni di storia 2009

    Sei incontri per rivivere un evento, respirare l'atmosfera di un'epoca, rievocando fatti cruciali della nostra storia dal 21 agosto al 18 settembre 2009 Ancona, Arcevia, Camerata Picena, Osimo, Chiaravalle, Jesi Iniziativa in collaborazione con la Provincia di Ancona e i Comuni di Ancona, Arcevia, Camerata Picena, Osimo, Chiaravalle, Jesi

  • 27/7/2009, Ancona

    SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO presso l'Istituto Storia Marche. Scadenza bando 27 luglio 2009, ore 14.00

    Ai ragazzi e alle ragazze di età compresa fra i 18 e i 28 anni non ancora compiuti alla scadenza del bando, con creatività, autonomia organizzativa, disponibilità al lavoro di squadra e con un bagaglio minimo di competenze informatiche. Bando per la partecipazione al Progetto dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche ARCHIVIO STORICO DIGITALE. La memoria della Resistenza Settore: Patrimonio artistico e culturale Gli obiettivi del progetto: 1. Archivio storico dell'Istituto. Fonti scritte sulla Resistenza: conservazione della documentazione e diffusione al pubblico, produzione di una "Guida alle fonti " 2. Archivio storico dell'Istituto. Fonti visive sulla Resistenza. Le videointerviste ai protagonisti marchigiani: fruizione, valorizzazione e diffusione al pubblico 3. Per i volontari. Approfondimento e sensibilizzazione: conoscenza storica delle fonti archivistiche del Novecento, inserimento nel contesto culturale-territoriale della ricerca storica locale, responsabilità e partecipazione alla cura dei beni archivistici. Formazione specifica: conoscenza storica, ricerca, apprendimento degli elementi basilari di scienza archivistica, tecnica di digitalizzazione. Competenze: organizzazione del lavoro e operatività, ricerca, elaborazione dei risultati e loro pubblicazione on line, relazioni con il pubblico. Informazioni presso Istituto Storia Marche tel. 071-202271 e 071 2071205

  • 27/7/2009, ore 00:00 - Ancona

    1943-1947. Il II Corpo d'Armata polacco in Italia

    a cura di Giuseppe Campana. ha collaborato Mario Fratesi Ancona 2009, pp.60 (I quaderni del Museo della Liberazione di Ancona, n.1) Pubblicazione realizzata in collaborazione con la Regione Marche e il Museo della Liberazione di Ancona

  • 17/7/2009, ore 00:00 - Offagna e Ancona

    Italia Polonia. Conoscersi con la storia e la cultura

    17-18 luglio 2009 Offagna e Ancona . Visita al Museo della Liberazione di Ancona . 1989-2009 la nostra Polonia. Rassegna italiana di argomenti polacchi . Presentazione de I Quaderni del Museo della Liberazione di Ancona . Commemorazione del 65° anniversario della Liberazione di Ancona Collaborazioni Ambasciata della Repubblica di Polonia, Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Offagna, Comune di Ancona, Associazione Italo-Polacca delle Marche

  • 4/7/2009, ore 17:45 - Camerano, Giardino Mancinforte (g.c.), Via San Francesco 25

    La canzone d’autore tra storia e politica, tra Resistenza e mondo del lavoro

    Stage estivo sabato e domenica 4-5 luglio 2009 Camerano, Giardino Mancinforte, Via San Francesco 25 Iniziativa in collaborazione con il Comune di Camerano-Assessorato alla cultura, Cgil Marche, Istituto storico della Resistenza di Modena

  • 27/5/2009, ore 17:30 - Macerata, Caffè letterario Pathos

    Presentazione del libro di Massimo Papini, Novecento nelle Marche. Studi sul movimento operaio e democratico

    Interviene Marco Severini, docente Università di Macerata. Sarà presente l’autore

  • 22/5/2009, ore 17:00 - Ancona, Aula magna Facoltà di Economia Università Politecnica delle Marche

    Dalle repubbliche alla Repubblica. Ancona e le Marche dai moti giacobini al 2 giugno ’46

    venerdì 22 maggio 2009, ore 17.00 Ancona, Aula magna Facoltà di Economia Università Politecnica delle Marche Interventi: Massimo Papini, Il movimento repubblicano prima della Repubblica: aspirazioni e contraddizioni Giuseppe Cingolani, Dalle repubbliche marinare alle repubbliche giacobine Marco Severini, Tre repubbliche: 1796, 1849, 1946 Iniziativa in collaborazione con ANPI Ancona

  • 16/5/2009, ore 11:00 - Australia, Adelaide

    Il II° Corpo d’Armata Polacco nelle Marche 1944/46. Mostra fotografica

    sabato 16 maggio 2009, ore 11 Adelaide, the Marche Club Inc. of Adelaide Mostra fotografica The Polish Soldiers in Italy Iniziativa in collaborazione con Regione Marche-Servizio Tecnico alla Cultura

  • 24/4/2009, ore 17:30 - Offagna (Ancona)

    Museo della Liberazione di Ancona

    Inaugurazione venerdì 24 aprile 2009, ore 17.30 Offagna, Via dell’Arengo 11 Iniziativa in collaborazione con Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Offagna, Comune di Ancona

  • 24/4/2009, ore 21:00 - Porto Sant’Elpidio, Villa Murri

    Presentazione del libro I luoghi della Memoria. Itinerari della Resistenza marchigiana

    venerdì 24 aprile 2009, ore 21.00 Porto Sant’Elpidio, Villa Murri Iniziativa in collaborazione con Città di Porto Sant’Elpidio-Assessorato alla Cultura, Istituto di Macerata, Istituto di Fermo

  • 26/3/2009, Ancona

    E’ uscito il n.50 di Storia e Problemi contemporanei

    L’antisemitismo italiano n. 50, gennaio-aprile 2009

  • 25/3/2009, ore 17:00 - Macerata

    Presentazione del libro "Pochissimi inevitabili bastardi"

    "Pochissimi inevitabili bastardi". L’opposizione dei maceratesi al fascismo dal biennio rosso alla caduta del regime, di Matteo Petracci. Il lavoro editoriale, Ancona 2009, pp.380 Presentazione del libro mercoledì 25 marzo 2009, ore 17.00 Macerata, Biblioteca Statale di Macerata, Via Garibaldi 20 Iniziativa in collaborazione con ANPI-Comitato di Macerata, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea "Mario Morbiducci" di Macerata, ARCI, Biblioteca Statale di Macerata e con il patrocinio della Provincia di Macerata

  • 5/3/2009, ore 17:00 - Ancona, Sala Audiovisivi, Via Bernabei

    8 marzo. Donne e politica nel Novecento

    giovedì 5 marzo 2009, ore 17.00 Ancona, Sala Audiovisivi, Via Bernabei Interventi di Patrizia Gabrielli e Barbara Montesi, Università di Siena-sede di Arezzo Nell’occasione verrà presentato il n.49 di Storia e problemi contemporanei dedicato a Donne e pedagogia politica nel primo ’900. Iniziativa in collaborazione con la Provincia di Ancona-Consigliere di Parità della Provincia di Ancona e con ANPI-Comitato regionale Marche

  • 27/1/2009, Ancona e Pesaro

    GIORNATA DELLA MEMORIA 2009

    In collaborazione con Regione Marche-Ufficio Cooperazione internazionale, ANPI-Ancona, Comunità Ebraica di Ancona martedì 27 gennaio 2009 Ancona, Ridotto delle Muse Spettacolo teatrale Alles Kaput! a cura del Teatro del Sorriso Riservato alle scuole Recital Concerto "Alexian Group" e "Giovanni Seneca quintetto" Percorsi dell’anima, della mente, del cuore nel deserto della Shoah ore 21.00 Ingresso libero dal 27 gennaio all’8 febbraio 2009 Ancona, Mole Vanvitelliana Mostra Shoah: infanzia rubata, a cura dell’Associazione "I figli della Shoah" orario martedì-venerdì, ore 9.00-12.00 sabato e domenica, ore 9.00-12.00 e 15.30-19.00 lunedì chiuso ********************************************************************************* In collaborazione con Fondazione Romolo Murri, Centro Studi per la storia del Modernismo, ISCOP, Biblioteca Archivio Vittorio Bobbato, Provincia di Pesaro e Urbino martedì 27 gennaio 2009, ore 21 Barchi, Sala due palme, Corso Umberto . Mostra fotografica 1938-1945. La persecuzione degli ebrei in Italia . Conferenza multimediale domenica 1 febbraio 2009, ore 15 San Giorgio di Pesaro, Sala polivalente, Via Garibaldi Tavola rotonda Il programma in dettaglio

  • 11/11/2008, ore 08:30 - Ancona

    L’invenzione del nemico. A settant’anni dalle leggi razziali. Convegno e Mostra

    il convegno martedì 11 novembre 2008, ore 8.30 Ancona, Auditorium del Liceo Scientifico Statale G. Galilei Inaugurazione della mostra La persecuzione antiebraica nelle Marche 1938-1944 martedì 11 novembre 2008, ore 17.30 Ancona, Salone ANPI, Via Palestro aperta fino al 10 dicembre 2008 Iniziativa in collaborazione con ANPI Comitato regionale Marche. Con l’adesione della Comunità Ebraica di Ancona e di ANSAS (ex IRRE)

  • 17/10/2008, ore 09:30 - Senigallia, Auditorium S. Rocco

    Le Marche e la Grande Guerra (1915-1918)

    Convegno di studi venerdì 17 e sabato 18 ottobre 2008 Senigallia, Auditorium S. Rocco Collaborazioni Assemblea Legislativa delle Marche, Provincia di Ancona, Comune di Senigallia, Provincia di Macerata, Comune di Macerata, Istituto per la storia del Risorgimento Italiano-Comitato provinciale Ancona, Centro Cooperativo Mazziniano "Pensiero e Azione"-Senigallia, Centro Studi Marchigiano-Jesi, Credito Cooperativo Ostra e Morro d’Alba

  • 15/10/2008, ore 17.30 - Ancona

    Libri di storia. Incontri con gli autori

    Presentazione di libri di storia. 15 ottobre, 23 ottobre, 6 novembre, 27 novembre, 10 dicembre 2008

  • 29/8/2008, ore 21:15 - Ancona, Sassoferrato, Fabriano, Castelfidardo, Jesi

    Lezioni di storia

    dal 29 agosto al 27 settembre 2008 cinque incontri per rivivere un evento, respirare l’atmosfera di un epoca, rievocando fatti cruciali della nostra storia. Iniziativa in collaborazione con la Provincia di Ancona e i Comuni di Ancona, Sassoferrato, Fabriano, Castelfidardo, Jesi

  • 25/8/2008, ore 09:00 - Arcevia

    Scuola Estiva di Arcevia 2008

    XIII Corso di aggiornamento sul curricolo delle operazioni cognitive e delle conoscenze significative in storia Arcevia (Ancona) 25-26-27 agosto 2008 Il curricolo storico-geografico nella scuola dell’autonomia 28-29-30 agosto 2008 Il luogo come coabitazione di saperi, educazioni, nuove tecnologie e linguaggi La partecipazione ai convegni è espressamente autorizzata dal MIUR con nota n. AOODGPER9040 del 30 maggio 2008. I programmi, le notizie utili per l’iscrizione, il viaggio e il soggiorno sono reperibili al sito sotto indicato. Iniziativa in collaborazione con Comune di Arcevia, Istituto Comprensivo Arcevia e Scuole in rete, "Clio ’92"-Associazione insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia, CAD-Centro Audiovisivo Multimediale Distrettuale, Ufficio Scolastico regionale per le Marche, Sistema museale provincia di Ancona, Provincia di Ancona, ANPI Arcevia.

  • 19/6/2008, ore 17:00 - Ancona

    La memoria dei partiti politici in Italia e nelle Marche

    La memoria dei partiti politici in Italia e nelle Marche. Nel 60° anniversario della Costituzione. Incontro promosso in collaborazione con la Provincia di Ancona giovedì 19 giugno 2008, ore 17 Ancona, Sala del Rettorato, piazza Roma 22 Interventi Patrizia Casagrande, Presidente Provincia di Ancona Gianni Venturi, Segretario regionale CGIL Marche Massimo Papini, curatore del n.48 di "Storia e problemi contemporanei" dedicato a "Partiti e archivi nelle Marche" Maurizio Ridolfi, Università di Viterbo, autore di "Storia dei partiti dal Risorgimento alla Repubblica"

  • 19/6/2008, Ancona

    E’ uscito il n.48 di Storia e problemi contemporanei, quadrimestrale dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche

    Storia e problemi contemporanei, n.48, a.XXI, maggio-agosto 2008. Partiti e archivi nelle Marche

  • 5/6/2008, ore 17:00 - Ancona, Museo della Città

    Sovversivi e notabili ad Ancona

    Incontri e itinerari per conoscere Ancona di ieri e di oggi, l’anima ufficiale della città e quella all’opposizione, la città dei sovversivi e quella dei notabili. Un percorso nel Museo della Città per leggere la forma urbis e i suoi cambiamenti, comprendere il contributo locale alla vita politica nazionale, le vicende e il ruolo della comunità ebraica in Ancona. dal 5 giugno al 22 giugno 2008 Ancona, Museo della Città, Piazza del Plebiscito Iniziativa in collaborazione con Provincia di Ancona, Comune di Ancona, Museo della Città.

  • 14/5/2008, ore 11:00 - Urbino, Università degli Studi, Aula D1, Via Saffi

    Presentazione del libro di Aldo Moro, Lettere dalla prigionia, a cura di Miguel Gotor

    mercoledì, 14 maggio 2008, ore 11.00 Urbino, Aula D1, Via Saffi 15 Con il curatore ne parlano Alfonso Botti e Guido Dall’Olio Iniziativa promossa dalla Fondazione Romolo Murri, dalla Facoltà di Sociologia dell’Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" e dall’Istituto di Storia "Fabio Cusin". In collaborazione con l’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche

  • 29/4/2008, ore 21:00 - Ancona, Teatro Sperimentale

    Spettacolo teatrale.Alles Kaputt! storie della Resistenza

    Alles Kaputt! storie della Resistenza Spettacolo teatrale martedì 29 aprile 2008, ore 21 Ancona. Teatro Sperimentale ingresso gratuito Regia di Giampiero Piantadosi, in collaborazione con Orietta Taviani Iniziativa promossa in occasione del 25 Aprile da ANPI Ancona, Comune di Ancona-Assessorato alla partecipazione democratica. Consulenza storica Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche

  • 25/4/2008, ore 17:00 - Osimo

    Premio "Renato Benedetto Fabrizi" 2008 all’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche

    Premio "Renato Benedetto Fabrizi" 2008. Sezione "Memoria e futuro" venerdì 25 aprile 2008, alle ore 17 presso il Teatro La nuova Fenice di Osimo l’Anpi di Osimo ha conferito il premio all’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche. La motivazione Per la passione, il senso civico e la professionalità spese oltre il proprio compito istituzionale di conservazione e divulgazione di un bene collettivo quale è la testimonianza dell’antifascismo, della Resistenza e della lotta di Liberazione, per la preziosa opera educatrice delle generazioni future

  • 10/4/2008, Ancona

    E’ uscito il n.47 di Storia e problemi contemporanei, quadrimestrale dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche

    Pacificazione e riconciliazione in Spagna. Nell’allegato il sommario del fascicolo

  • 20/3/2008, ore 18:00 - Ancona, Biblioteca Comunale "F. Podesti"

    Ancona. "L’onda visionaria". La città di Ancona nell’opera di Valeriano Trubbiani

    Inaugurazione della Mostra dei disegni inediti e presentazione del volume. giovedì 20 marzo 2008, ore 18. Ancona, Pinacoteca Comunale "F. Podesti". Apertura Mostra dal 20 marzo al 18 maggio 2008 - orario Pinacoteca Iniziativa promossa in collaborazione con il Comune e la Provincia di Ancona

  • 19/2/2008, Ancona

    Ancona. "L’onda visionaria", di Valeriano Trubbiani

    Aniballi Grafiche, Ancona 2007, pp.283. Pubblicazione promossa dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, dalla Provincia di Ancona e dal Comune di Ancona. L’omaggio che l’artista Valeriano Trubbiani dedica alla città di Ancona, che nella storia della sua vita rappresenta la seconda residenza, dato che la sua nascita e giovinezza sono trascorse nel territorio di Macerata, riveste un significato particolare, di profondo valore creativo ed emotivo. Ci sono due espressioni che il maestro intreccia all’interno dell’opera: Ancona nella realtà e Ancona nella fantasia, che indicano come lo sguardo dell’artista abbia incessantemente percorso, nel tempo della propria esperienza, lo spazio fra la storia degli uomini e delle cose e della natura e quello della sensibilità soggettiva e dell’atto creativo. Se si conviene che è possibile delineare una storia della nostra città e coglierne allo stesso tempo il senso attraverso l’opera artistica, allora dobbiamo essere grati al lavoro generoso di Trubbiani che ci accompagna per teatri, chiese, strade e scorci di mare, come un amico che ci mostra i luoghi presenti, testimoni della nostra storia passata. E per questo motivo le istituzioni, Comune e Provincia di Ancona, con l’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, insieme hanno voluto promuovere e sostenere questo progetto, per offrire un virtuoso esempio di collaborazione fra soggetti diversi e per concorrere alla crescita culturale della città e di tutto il territorio. Sentiamo così di rispondere degnamente al gesto dell’artista che ci onora con il suo lavoro e ci restituisce il segno della nostra identità e dei nostri cambiamenti.

  • 25/1/2008, ore 09:30 - Ancona e Castelfidardo

    Giornata delle Memoria 2008

    Dal 25 gennaio all’ 8 febbraio 2008 le iniziative promosse dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche in collaborazione con il Comune di Ancona, la Comunità Ebraica di Ancona, l’ANPI di Ancona e le scuole della provincia di Ancona

  • 04/1/2008, Ancona

    I luoghi della memoria. Itinerari della Resistenza marchigiana

    I luoghi della memoria. Itinerari della Resistenza marchigiana. A cura di Luisella Pasquini e Nazareno Re. Il lavoro editoriale, Ancona 2007, pp.205 Pubblicazione dell’ANPI Marche e dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, conclude il progetto "Nei luoghi della memoria è scritta la nostra storia, è indicato il nostro futuro", promosso dal Forum permanente tra le Associazioni antifasciste e partigiane e gli Istituti di storia delle città adriatiche e ioniche. Questa guida ripercorre i "luoghi" della Resistenza marchigiana attraverso alcuni itinerari della memoria per far rivivere, al passaggio da una generazione all’altra, le tensioni ideali e le speranze civili di chi li trasformò, con coraggio, in una frontiera della dignità e della giustizia. Il volume è frutto della ricerca realizzata dagli studenti dell’Istituto superiore Istruzione Secondaria "Fazzini-Mercantini" di Ripatransone, dell’Istituto tecnico agrario statale "G. Garibaldi" di Macerata, dell’Istituto tecnico attività sociali statale "G. Galilei" di Jesi e del Liceo scientifico statale "G. Marconi" di Pesaro.

  • 21/12/2007, ore 09/13 - Pesaro Liceo scientifico Marconi

    Antonio Gramsci Ragione e Passione

    SETTANTESIMO GRAMSCI Giornata di studio per docenti delle scuole secondarie di secondo grado della regione Marche, aperta agli studenti e alla cittadinanza Iniziativa promossa da Liceo Scientifico "G. Marconi" di Pesaro, in collaborazione con Regione Marche-Ufficio Scolastico Regionale, Fondazione Istituto Gramsci Roma, Istituto Gramsci Marche, Internationa Gramsci Society-Terra Gramsci, Provincia di Pesaro Urbino, Comune di Pesaro-Assessorato alla Cultura, Istituto Storia Marche, Istituto di storia contemporanea di Pesaro, Biblioteca-Archivio "V.Bobbato", Università degli studi di Urbino-Istituto di Filosofia. Informazioni e comunicazioni presso la Segreteria del Liceo Scientifico "G. Marconi", tel.0721-453138, fax 0721-414254, marconi@lsmarconi.it

  • 15/12/2007, Regione Marche

    SETTANTASIMO GRAMSCI Bando di concorso Per studenti di scuola media di secondo grado della regione Marche. Produzioni su temi gramsciani

    SETTANTESIMO GRAMSCI L’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche e l’Istituto Gramsci Marche, bandiscono un concorso su temi gramsciani con premi finali per la produzione di: a) elaborati scritti o ipertestuali ; b) elaborati artistici . Il concorso è destinato agli studenti delle scuole medie statali e di istruzione artistica di 2° grado delle Marche, frequentanti le ultime due classi nell’anno scolastico 2007-2008. E’ possibile concorrere: con un lavoro individuale o con un lavoro di gruppo o con un lavoro di classe. scadenza presentazione domande 15 dicembre 2007

  • 06/12/2007, Regione Marche

    SETTANTESIMO GRAMSCI

    In occasione del 70° anniversario della morte di Antonio Gramsci (1937- 2007), l’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche e l’Istituto Gramsci Marche organizzano una serie di iniziative rivolte alle scuole della regione volte a far conoscere la vita e le opere di Antonio Gramsci

  • 06/12/2007, Ancona

    Storia e problemi contemporanei. "Fascismo e realtà locali", n.46, a.XX, settembre-dicembre 2007

    Fascismo e realtà locali. Il sommario nell’allegato

  • 26/11/2007, Ancona Mole Vanvitelliana

    Guerrieri in erba. la scuola fascista in provincia di Ancona

    Mostra documentaria 17 novembre-2 dicembre 2007 Inaugurazione e presentazione del catalogo Ancona, Mole Vanvitelliana, sabato 17 novembre 2007, ore 17.30 Interventi Stefania Ragnetti, Assessore Comune di Ancona Carla Virili, Assessore Provincia di Ancona Ercole Sori, Università Politecnica delle Marche Giancarlo Sonnino, Liceo Scientifico Galilei di Ancona Ideazione e allestimento della Mostra Sandro Censi, Carla Marcellini, Giacomo Sonnino Iniziativa in collaborazione con il Comune e la Provincia di Ancona Orario di apertura mattino: tutti i giorni, dalle ore 9 alle ore 12 pomeriggio: venerdì, sabato, domenica, dalle ore 16 alle ore 19 chiuso il lunedì Informazioni e prenotazione visite guidate IRSMLM 071-202271 e 071-2071205

  • 10/11/2007, ore 18:00 - Ancona, Sala S. Agostino, Via Cialdini 1

    Generale Anders patriota soldato politico

    Generale Anders patriota soldato politico Mostra fotografica, 16-24 novembre 2007 proveniente dal Museo dell’Esercito Polacco di Bialystok Inaugurazione venerdì 16 novembre 2007, ore 18.00 Ancona, Sala S. Agostino, Via Cialdini 1 Orario di apertura della Mostra 15.30-19.30 per gruppi e scolaresche su appuntamento, 071-5931210 e 071-2071205 Iniziativa in collaborazione con Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Ancona, Ambasciata Repubblica di Polonia, Associazione Italo-Polacca delle Marche, Comando in Capo DMMA

  • 10/11/2007, Ancona

    La frontiera orientale. Conflitti, relazioni, memorie. Atti del convegno internazionale (Ancona, 10 febbraio 2007).

    La frontiera orientale Conflitti, relazioni, memorie. Atti del convegno internazionale (Ancona, 10 febbraio 2007). Forum permanente tra le Associazioni antifasciste e partigiane e gli Istituti di storia delle città adriatiche e ioniche. A cura di Nazareno Re. Prefazione di Predrag Matvejevic. Il lavoro editoriale, Ancona 2007, pp.174 I territori al confine orientale d’Italia costituiscono una sorta di laboratorio in cui si trovano condensati, su di una scala geograficamente circoscritta, alcuni dei grandi processi della contemporaneità: contrasti nazionali intrecciati a conflitti sociali, effetti devastanti della dissoluzione degli imperi plurinazionali che per secoli avevano occupato l’area centro-europea, regimi autoritari impegnati a imporre le loro pretese totalitarie su di una società locale profondamente divisa, scatenamento delle persecuzioni razziali e creazione dell’universo concentrazionario nazista simboleggiato dalla Risiera di san Sabba, spostamenti forzati di popolazioni secondo la logica della semplificazione etnica, conflittualità est-ovest lungo una delle frontiere della guerra fredda.

  • 10/11/2007, Ancona

    Questo figlio a chi lo do? Minori, famiglie, istituzioni (1865-1914)

    Questo figlio a chi lo do? Minori, famiglie, istituzioni (1865-1914). di Barbara Montesi Franco Angeli (Milano). 2007, pp.192 Volume pubblicato con il contributo dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche A chi appartiene il bambino, alla famiglia o allo Stato? Dalla fine dell’Ottocento su questo interrogativo si confrontarono le autorità pubbliche e scientifiche, che percepirono e segnalarono un’esplosione della delinquenza minorile a livello mondiale. Il fenomeno suscitò un allarme tanto grande da essere descritto da tutta la pubblicistica, specializzata e non, come la questione sociale più urgente. Lo studio della delinquenza minorile divenne di conseguenza un laboratorio per la definizione di un nuovo rapporto tra Stato e famiglie e di inediti concetti di infanzia e cittadinanza.

  • 2/11/2007, ore 11:30 - Loreto, Sala Consiliare del Comune

    Presentazione del libro Loreto: il cimitero polacco

    Presentazione del libro Loreto: il cimitero militare polacco di Beata Jackiewicz e Giuseppe Campana. Martedì 2 novembre 2007, ore 11.30. Sala Consiliare del Comune di Loreto. Presentazione di Sergio Sparapani. Saranno presenti gli autori. Iniziativa in collaborazione con il Comune di Loreto e la Regione Marche.

  • 22/10/2007, Ancona

    Violenza, tragedia e memoria della Repubblica sociale italiana.Atti del Convegno nazionale di studi di Fermo, 3-5 marzo 2005

    Violenza, tragedia e memoria della Repubblica sociale italiana. Atti del Convegno nazionale di studi di Fermo, 3-5 marzo 2005. A cura di Sergio Bugiardini. Carocci, Roma 2006, pp.365 Pubblicazione promossa dall’Istituto di Storia contemporanea di Fermo e dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche.

  • 1/10/2007, ore 17:00 - Ancona, Sala S. Agostino, Via Cialdini 1

    Ancona, le Marche e la Costituente

    Ancona, le Marche e la Costituente Mostra documentaria in occasione del 60° anniversario della Costituente e della mostra documentaria "Un mare di archivi. L’onda lunga verso la Costituzione" (ospitata a bordo della nave scuola a vela "Palinuro" della M.M. presso il Porto di Ancona dal 2 al 4 ottobre 2007) Inaugurazione 1 ottobre 2007, ore 17 Esposizione ad Ancona, Sala S.Agostino, Via Cialdini 1 dal 2 al 4 ottobre 2007, orario: 10.00-12.00 e 15.00-20.30 dal 5 al 13 ottobre 2007, orario: 15.30-19.30 Iniziativa promossa da Ministero per i beni e le attività culturali-Archivio di Stato di Ancona, Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, Comando in Capo Dipartimento Militare Marittimo dell’Adriatico. Con il patrocinio di Provincia di Ancona, Regione Marche, Comune di Ancona

  • 5/8/2007, ore 19:00 - Barchi, Palazzo del Municipio

    Donne. Fotografia e società femminile nelle terre della Comunità Montana del Metauro (1886-1989)

    Donne. Fotografia e società femminile nelle terre della Comunità Montana del Metauro (1886-1989) Mostra fotografica Patrocinio Ministero Diritti e Pari Opportunità Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"- Istituto di Storia Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione nelle Marche Fondazione Romolo Murri Provincia di Pesaro e Urbino - Assessorato alla Cultura della Regione Marche Inaugurazione domenica 5 agosto 2007, ore 19.00 - Barchi, Palazzo del Municipio

  • 10/7/2007, Ancona

    Giovanni Conti e la memoria repubblicana

    Giovanni Conti e la memoria repubblicana Pubblicazione promossa dall’Archivio di Stato di Ancona e dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche. A cura di Giovanna Giubbini. Affinità elettive (Ancona) 2007, pp.127

  • 29/6/2007, ore 18:00 - Montevidoncorrado (Ascoli Piceno), Sala Centro Studi "Osvaldo Licini"

    L’attimo terrestre. Cronache d’arte 1974-2006

    L’attimo terrestre Cronache d’arte 1974-2006 Presentazione del volume di Francesco Scarabicchi (ed. affinità elettive, Ancona 2007) venerdì 29 giugno 2007, ore 18 - Montevidoncorrado (Ascoli Piceno), Sala Centro Studi "Osvaldo Licini" Presiede Daniela Simoni, direttrice del Centro Studi "Osvaldo Licini" Interventi Massimo Raffaeli, critico Presente l’Autore Iniziativa in collaborazione con Comune di Montevidoncorrado, Centro Studi "Osvaldo Licini", Istituto di storia contemporanea di Fermo, Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche

  • 18/5/2007, ore 21:15 - Ancona, Sala ANPI, Via Palestro.

    Enzo Santarelli: tra militanza politica e ricerca storica.

    Enzo Santarelli: tra militanza politica e ricerca storica. Presentazione del libro di Simone Massacesi. (Affinità elettive, Ancona 2007) venerdì 18 maggio 2007, ore 21.15 - Ancona, Sala ANPI, Via Palestro. Interventi Dianella Gagliani, Università di Bologna Simone Massacesi, Autore del libro Presiede Massimo Papini, direttore IRSMLM

  • 3/5/2007, Ancona

    Loreto: il cimitero militare polacco

    Loreto: il cimitero militare polacco Pubblicazione promossa dalla Regione Marche e dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche a cura di Beata Jackiewicz e Giuseppe Campana Errebi Grafiche Ripesi - Falconara M.ma (An) 2007, pp.288 La ricerca storica condotta da Beata Jackiewicz e Giuseppe Campana sul Cimitero polacco di Loreto e raccolta in questo volume, completa la prima fase dell’importante progetto Le Marche in guerra, ideato e promosso dalla Regione Marche in collaborazione con altri noti istituti storici regionali, nazionali e internazionali, avente come obiettivo la valorizzazione delle fonti documentarie riferite ai fatti bellici e post-bellici accaduti nel territorio regionale nel periodo 1943-1946. A testimonianza di quegli anni e di quei tragici avvenimenti, sui dolci pendii della collina lauretana, all’ombra del maestoso Santuario che racchiude il sacro sacello di Nazareth, resta l’imponente Cimitero di guerra dove riposano le salme di oltre mille giovani soldati polacchi caduti sul Fronte Adriatico nel 1944. E questo Cimitero fa di Loreto il luogo della memoria e della riconciliazione.

  • 14/3/2007, Ancona

    Guerrieri in erba. La scuola fascista nella provincia di Ancona.

    Guerrieri in erba. La scuola fascista nella provincia di Ancona. Catalogo della mostra, a cura di Carla Marcellini, Giovanni Carlo Sonnino, Oliva Sori. Affinità elettive (Ancona) 2007, pp.153 "In maniera graduale il fascismo preparava le giovani generazioni al culto del capo, all’autoesaltazione del sistema totalitario, al razzismo e all’antisemitismo che ne erano l’espressione, alla guerra che ne era la conseguenza e la scelta consapevole. La militarizzazione dell’infanzia, la creazione dell’uomo e dell’italiano nuovo, capace di credere, obbedire e combattere rappresentavano gli obiettivi che il regime in maniera esplicita riservava alla scuola. Se alle bambine veniva attribuito il ruolo subalterno di perpetrare con la maternità la purezza della razza ariana, per i bambini si puntava alla formazione del soldato. Piccoli eroi in camicia nera".

  • 10/3/2007, ore 10:00 - Gattatico (Reggio Emilia), Museo Cervi.

    A cavallo della Linea Gotica. Storie di Resistenza al di qua e al di là degli Appennini

    A cavallo della Linea Gotica. Storie di Resistenza al di qua e al di là degli Appennini. Sabato 10 marzo 2007, ore 10. Gattatico (Reggio Emilia), Museo Cervi. Presentazione del volume Francesco, di Carlo Cecchi e della mostra omonima di tavole originali. Iniziativa in collaborazione con Istituto Alcide Cervi, Provincia di Ancona, Provincia di Reggio Emilia, Comune di Jesi, Istituto storico della Resistenza di Parma, Istoreco. La mostra resterà aperta presso le Sale del Museo Cervi dal 10 marzo all’ 8 aprile 2007.

  • 10/2/2007, Ancona, Aula Magna Facoltà di Economia "G. Fuà"

    La frontiera orientale. Conflitti Relazioni Memorie.

    La frontiera orientale. Conflitti Relazioni Memorie. Sabato 10 febbraio 2007. Ancona, Aula Magna Facoltà di Economia "G. Fuà". Convegno internazionale promosso dal Forum permanente tra le Associazioni antifasciste e partigiane e gli Istituti di storia delle città adriatiche e joniche e dall’ANPI Marche e sostenuto dalla Regione Marche con fondi comunitari, nell’ambito del progetto Nei luoghi della memoria è scritta la nostra storia, è indicato il nostro futuro

  • 25/1/2007, ore 9:30 - Ancona, Cinema Teatro Italia

    Voci nel vento. Letture e testimonianze sulla Shoah

    Voci nel vento. Letture e testimonianze sulla Shoah scelte e curate da Giampiero Piantadosi. Recital del Teatro del Sorriso in occasione della Giornata della Memoria. 25 gennaio 2007. Ancona, Cinema Teatro Italia. ore 9.30 per le scuole. ore 21.15 per la cittadinanza. Ingresso libero . Voci narranti di Fausta Ascoli, Anna Rita Costantini, Marco Girolimini, Pierpaolo Ionna, Paola Pasquini, Alessandra Petinari, Giampiero Piantadosi, Maurizio Sabbatini, Mirco Scavuzzo, Orietta Tavani. Interventi musicali dal vivo degli Allievi dell’Istituto musicale "G.B.Pergolesi" di Ancona. Regia di Giampiero Piantadosi . Luci e fonica di Francesco Ferrato. Service Show sas . Iniziativa in collaborazione con il Teatro del Sorriso, Comune di Ancona, le 5 Circoscrizioni. Il materiale è stato fornito dal Centro di documentazione dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche.

  • 23/1/2007, ore 21:00 - Ancona, Ridotto delle Muse

    La Parte Giusta. Paolo Orlandini comandante partigiano. Un video di Stefano Meldolesi

    Archivi della Resistenza-La storia e le fonti orali-Guerra partigiana nelle Marche. 23 gennaio 2007, ore 21. Ancona, Ridotto delle Muse. Introduce: Carla Marcellini. Intervengono: Andrea Filippini (Assessore Politiche giovanili Comune di Ancona), Pierluigi Fontana (Assessore alla Cultura Comune di Ancona), Stefania Ragnetti (Assessore alla Pubblica Istruzione Comune di Ancona). 27 gennaio 2007, Falconara. ore 10, Sala Consiglio Comunale. Proiezione Video per le scuole. ore 17, Sala Pergoli. Proiezione aperta al pubblico. Intervengono: Riccardo Recanatini (Sindaco Comune di Falconara Marittima), Emanuele Lodolini (Assessore alla Cultura Comune di Falconara Marittima). Ingressi gratuiti. Iniziativa in collaborazione con: Provincia di Ancona-Leggere il ’900, Comune di Ancona, Comune di Falconara Marittima,Spi Cgil Ancona, Fondazione Quinto Luna, La città futura Marche, Arci Ancona

  • 3/10/2006, Ancona

    Da Fabriano a Montevideo. Luigi Fabbri: vita e idee di un intellettuale anarchico e antifascista

    Da Fabriano a Montevideo Luigi Fabbri: vita e idee di un intellettuale anarchico e antifascista a cura di Maurizio Antonioli e Roberto Giulianelli Edizioni Biblioteca Franco Serantini, Pisa 2006, pp.263 Luigi Fabbri (Fabriano 1877-Montevideo 1935) è stato il più fedele collaboratore di Errico Malatesta ed è in questa unica veste che tanto il movimento anarchico, quanto la storiografia di settore, lo hanno per lungo tempo descritto. Esistono, tuttavia, almeno tre aspetti di Fabbri che meritano la massima attenzione: l’impegno profuso per rimodellare gli assunti teorici dell’anarchismo, aggiornandoli alla luce dei vertiginosi cambiamenti imposti dal XX secolo; l’incessante disponibilità al dialogo con tutte le componenti della sinistra italiana ed estera; il sacrificio del militante antifascista, che rifiutò di sottomettersi al regime e per questa ragione si vide costretto a un esilio dal quale non fece ritorno. Questo volume contribuisce a restituire l’immagine completa, e perciò veritiera, di un personaggio di grande rilievo nel movimento operaio italiano del primo Novecento. Il volume raccoglie gli atti del Convegno internazionale di studi: Luigi Fabbri. Vita e idee di un intellettuale anarchico e antifascista (Fabriano 1887-Montevideo 1935), svoltosi a Fabriano l’11 e il 12 novembre 2005. Viene pubblicato con il contributo del Comune di Fabriano, in collaborazione con la Provincia di Ancona -"Leggere il 900" e l’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche-Ancona.

  • 6/6/2006, Ancona

    Atti della Assemblea Costituente del Forum permanente tra le Associazioni antifasciste e partigiane e gli Istituti di storia delle città adriatiche e joniche

    Atti della Assemblea Costituente del Forum permanente tra le Associazioni antifasciste e partigiane e gli Istituti di storia delle città adriatiche e joniche. Ancona, 9-10 giugno 2005. Domino Edizioni, Ancona 2006, pp.256. Pubblicazione promossa dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche e dall’ANPI-Comitato regionale delle Marche.

  • 22/5/2006, Ancona

    Una vita per l’ideale. L’impegno politico e sociale di Oddo Marinelli nell’Ancona della prima metà del Novecento attraverso il suo archivio

    Una vita per l’ideale. L’impegno politico e sociale di Oddo Marinelli nell’Ancona della prima metà del Novecento attraverso il suo archivio. A cura di Giovanna Giubbini. Catalogo a cura di Paola Pizzichini. Affinità elettive, Ancona 2006, pp.109. Volume promosso dall’Archivio di Stato di Ancona e dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche. La pubblicazione di questo volume sulla vita, la complessa e multiforme personalità dell’avvocato Oddo Marinelli, studiata e ricostruita in gran parte sulla documentazione conservata nel suo archivio, rappresenta un esempio della politica di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio documentario affidato agli Archivi di Stato.

  • 17/5/2006, ore 16:30 - Ancona, Sala Conferenze Rettorato, Piazza Roma

    Una vita per l’ideale. L’impegno politico e sociale di Oddo Marinelli nell’Ancona della prima metà del Novecento attraverso il suo archivio.

    Una vita per l’ideale. L’impegno politico e sociale di Oddo Marinelli nell’Ancona della prima metà del Novecento attraverso il suo archivio. Inaugurazione mercoledì 17 maggio 2006, ore 16.30. Ancona, Sala Conferenze Rettorato, Piazza Roma. Visita alla mostra documentaria illustrata dalla curatrice Paola Pizzichini. In collaborazione con l’Archivio di Stato di Ancona. Interventi di: Roberto Balzani, Pietro Rinaldo Fanesi, Giovanna Giubbini, Massimo Papini, Gustavo Raffi, Federico Valacchi, Luigi Londei

  • 19/4/2006, ore 17:00 - Ancona, Sala Conferenze Rettorato, Piazza Roma

    Guerrieri in erba. La scuola fascista nella provincia di Ancona. Mostra documentaria.

    Inaugurazione Mercoledì 19 aprile 2006, ore 17 - Ancona, Sala Conferenze Rettorato. La Mostra, allestita ad Ancona-Sala Esposizioni Rettorato, Piazza Roma, resterà aperta dal 19 al 29 aprile 2006, tutti i giorni, con ingresso libero, ore 9-12 e 16-20. Iniziativa promossa dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche,in collaborazione con Provincia di Ancona-Assessorato Pubblica Istruzione, COmune di Ancona-Assessorato Pubblica Istruzione e Assessorato Cultura. Ideazione e allestimento: Sandro Censi, Carla Marcellini, Giancarlo Sonnino.

  • 28/3/2006, Ancona

    Agosto 1944. Churchill nelle Marche. Dietro le immagini

    Agosto 1944. Churchill nelle Marche. Dietro le immagini. A cura di Giuseppe Campana e Raimondo Orsetti. Hanno collaborato Sergio Molinelli e Valentino Torbidoni. Pubblicazione promossa da Regione Marche e Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche. Collana editoriale: Le Marche in guerra Realizzato da Servizio Cultura-Regione Marche, Ancona 2006, pp.59. Il 25 agosto 1944 Winston Churchill, Primo ministro britannico, accompagnato dai generali Harold Alexander, comandante in capo delle Forze Alleate in Italia e Oliver Leese, comandante dell’8^ Armata britannica arriva, in gran segreto, nelle Marche. Il giorno successivo Churchill e Alexander si recano a Montemaggiore al Metauro per guardare, da un punto di osservazione strategico, lo schieramento delle artiglierie in battaglia. Era in corso la grande offensiva contro la Linea Gotica, che avrebbe portato nelle settimane successive alla caduta di uno degli ultimi baluardi di difesa tedesca in Italia.

  • 16/3/2006, ore 15:30 - Ancona, IIS Itis "Volterra"

    Una storia per ogni scuola. Supporti per la didattica di laboratorio. Corso di formazione per insegnanti sulla didattica del laboratorio di storia. Marzo-Dicembre 2006.

    UNA STORIA PER OGNI SCUOLA. Supporti per la didattica di laboratorio. Soggetti promotori: Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche e gli Istituti di Ascoli Piceno, Macerata, Pesaro, Associazione Historia Ludens, Paravia Bruno Mondadori Editore. Partecipanti: il corso è rivolto a insegnanti di storia delle scuole medie inferiori e superiori della Regione Marche. Tempi: marzo 2006 – dicembre 2006. Svolgimento: il corso è articolato in quattro tempi: 1. 16 marzo alle ore 15,30 -18,30 presso l’Itis “Volterra”, Via Esino, loc. Torrette ANCONA incontro con il Prof. Antonio Brusa (Università di Bari-Pavia) durante il quale verrà illustrato il progetto, le fasi di lavoro e le linee della didattica laboratoriale e i modelli elaborati. L’incontro si avvale della collaborazione del laboratorio di storia dell’Itis Volterra. 2. marzo-aprile 2006: nelle classi degli istituti che aderiscono al progetto verranno condotti laboratori esemplari al fine di avvicinare il docente alle modalità con le quali viene costruito un laboratorio di storia. Ogni mattinata verranno tenuti due laboratori. I singoli docenti sono liberi di scegliere il numero di laboratori che vogliono attivare nelle loro classi e concordare le date dei laboratori. Nel pomeriggio gli stessi docenti incontreranno gli esperti che nella mattinata hanno condotto i laboratori al fine di discutere insieme le modalità di svolgimento e il modello didattico proposto. 3. Produzione di materiali per la costruzione di laboratori di storia locale. A partire da ottobre 2006 con la collaborazione attiva degli esperti di didattica della storia presenti negli istituti di storia della regione (vedi enti promotori), le scuole produrranno materiali di lavoro per la costruzione di laboratori di storia locale che verranno sperimentati nelle classi. 4. I materiali prodotti saranno messi in rete attraverso i siti: www.storiamarche900.it ; www.salaprof.it

  • 22/2/2006, ore 17:00 - San Benedetto del Tronto, Auditorium del Comune, Viale De Gasperi, presso sede Municipio nuovo

    Presentazione del libro "Fuga dalle Marche", di Ken de Souza

    Presentazione del libro "Fuga dalle Marche", di Ken de Souza. Traduzione di Annelise Nebbia (Affinità elettive, Ancona 2005). Pubblicazione promossa dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche e dalla Uguccione Ranieri di Sorbello Foundation. Introduce la giornalista Silvana Scaramucci. Interviene Giuseppe Lupi (membro della Fondazione CARISAT di Ascoli Piceno e Presidente onorario del circolo culturale "Riviera delle Palme"). Sarà presente Annelise nebbia, curatrice del volume. Iniziativa promossa dalla Uguccione Ranieri di Sorbello Foundation, con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto.

  • 6/2/2006, ore 09:30 - ITI Volterra Ancona

    Identità e cittadinanza. Il confine Orientale

    Nei giorni 6 e 7 febbraio 2006, presso l’ITI Volterra di Ancona, alle ore 9 e 30 si terrà un laboratorio storico didattico per gli studenti delle classi quinte sul tema Identità e cittadinanza. Il confine orientale. Il laboratorio tenuto dalla Prof.ssa Carla Marcellini intende approfondire il rapporto tra identità e cittadinanza attraverso uno studio di caso, quello della storia del confine orientale italiano dalla Prima Guerra mondiale al 1975 (Trattato di Osimo).

  • 2/2/2006, ore 17:00 - Ancona

    Presentazione del Progetto Dizionario storico-biografico del movimento operaio nelle Marche

    Ancona, ERF Ente Fiera. Giovedì 2 febbraio 2006, ore 17. Presentazione del Progetto Dizionario storico-biografico del movimento operaio nelle Marche. Interventi di: Domenico Mosca, Coordinatore Centenario Cgil Marche; Massimo Papini, Istituto regionale storia movimento liberazione Marche; Carlo Ghezzi, Presidente Fondazione Di Vittorio. Iniziativa promossa dall'Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche in collaborazione con Cgil Marche

  • 27/1/2006, ore 09:30 - Ancona

    Giorno della Memoria 27 gennaio 2006

    Proiezione del film Arrivederci Ragazzi, di Louis Malle (Francia, 1987) per le scuole medie della città. Laboratorio didattico-visuale a cura di: Stefano Gambelli (Centro Didattica Cinematografica, Angela Gregorini (IRRE Marche), Carla Marcellini (IRSMLM). In collaborazione con Centro di Didattica Cinematografica del COmune di Ancona e l'IRRE Marche.

  • 19/12/2005, Ancona

    Fuga dalle Marche. Prigionia ed evasione di un ufficiale di aviazione inglese (1942-1944)

    Fuga dalle Marche. Prigionia ed evasione di un ufficiale di aviazione inglese (1942-1944). di Ken de Souza. Traduzione e cura di Annalise Nebbia. Illustrazioni di Derrick Smith. Affinità elettive, Ancona 2005, pp.237. Pubblicazione a cura dell’IRSMLM e della Uguccione Ranieri di Sorbello Foundation. Il libro ha il ritmo di un drammatico racconto di guerra, e nello stesso tempo offre un affresco ricco e partecipato dei vari aspetti della vita sociale del mondo italiano durante l’ultima fase della guerra. In particolare la vita nelle Marche, fra prigionieri alleati, la famiglia allargata dei contadini, fascisti, e partigiani, l’ansia per la liberazione annunciata ma tardante a venire.

  • 1/12/2005, Ancona

    2 Korpus Polski w regionie Marche: 1944-46. Il II Corpo d’Armata polacco nelle Marche: 1944-46

    2 Korpus Polski w regionie Marche: 1944-46 = Il II Corpo d’Armata polacco nelle Marche: 1944-46 Regione Marche, Istituto regionale storia movimento liberazione Marche s.e. (Ancona) 2005 Catalogo della Mostra nell’ambito del progetto "Le Marche in guerra". Seconda edizione ampliata

  • 1/12/2005, Ancona

    Il II Corpo d’Armata polacco nelle Marche 1944-1946. Fotografie

    Il II Corpo d’Armata polacco nelle Marche 1944-1946. Fotografie A cura di Giuseppe Campana e Raimondo Orsetti Grafiche Errebi (Falconara) 2005, pp. 383 Pubblicazione promossa da Regione Marche-Dipartimento Sviluppo economico-Servizio Tecnico alla cultura, dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche e dal Polish Institute and Sikorski Museum di Londra. Il prezioso lavoro di ricerca, documentazione e valorizzazione delle fonti storiche relative alla Seconda guerra mondiale ed alla Liberazione delle Marche, condotto dalla Regione Marche e dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, svolto in collaborazione con prestigiose istituzioni nazionali ed estere e con l’apporto di autorevoli studiosi e storici, si propone di far uscire definitivamente dall’oblio il sacrificio di tante persone, in prevalenza giovani, che lottarono con successo per abbattere il fascismo, cacciare l’invasore tedesco e ridare la libertà alla nostra comunità regionale e nazionale, stremate da tanti anni di dittatura e di guerra.

  • 1/12/2005, Ancona

    La guerra nelle Marche 1943-1944

    La guerra nelle Marche 1943-1944 Atti del convegno "La liberazione di Ancona e la battaglia sul fronte Adriatico" (Ancona, 21 maggio 2004) a cura di Sergio Sparapani. Hanno collaborato Giuseppe Campana e Sergio Molinelli Il lavoro editoriale Ancona,2005, pp. 189 Polacchi, partigiani marchigiani e abruzzesi, granatieri tedeschi, soldati italiani del nuovo esercito, oltre ai grandi condottieri, Churchill, Alexander, Anders, Kesserling: centinaia di migliaia di combattenti provenienti da luoghi lontani si affrontarono nell’estate del 1944 nel territorio marchigiano, dal Chienti al Metauro fino ai contrafforti della Linea Gotica. Il risultato fu la liberazione delle Marche dall’occupazione tedesca. Il volume raccoglie sette contributi, redatti da studiosi di fama internazionale, presentati al convegno svoltosi il 21 maggio 2004 nell’aula magna della Facoltà di economia Giorgio Fuà ad Ancona, con la partecipazione dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia e del Comitato per le celebrazioni del 60° anniversario della liberazione della città.

  • 1/12/2005, Ancona

    Per Enzo Santarelli. Studi in onore

    Per Enzo Santarelli. Studi in onore A cura di Paolo Giannotti e Stefano Pivato Centro stampa del Consiglio regionale (Ancona) 2005, pp. 467 Pubblicazione promossa dal Consiglio regionale delle Marche, dalla Università degli studi di Urbino "Carlo Bo". Istituto di storia "Fabio Cusin" e dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche. Quaderni del Consiglio regionale delle Marche, n.67/2005

  • 1/12/2005, Ancona

    Alessandra Fusco. Percorsi di donna

    Alessandra Fusco. Percorsi di donna a cura di Maria Letizia Perri s.e. (Ancona) 2005, pp. 61 Quaderno promosso dall’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea "Mario Morbiducci" di Macerata e dall’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche

  • 11/11/2005, Fabriano, Teatro Gentile

    Luigi Fabbri. Vita e idee di un intellettuale anarchico e antifascista (Fabriano 1877-Montevideo 1935)

    Luigi Fabbri. Vita e idee di un intellettuale anarchico e antifascista (Fabriano 1877-Montevideo 1935) Convegno internazionale di studi Fabriano, 11-12 novembre 2005, Teatro Gentile. in collaborazione con il Comune di Fabriano, la Provincia di Ancona e la Biblioteca Franco Serantini

  • 20/10/2005, Pesaro, Aula Magna del Liceo Scientifico Statale "G. Marconi"

    Il futuro nasce dalla memoria. La nascita dell’Italia libera. 1943/’45: La memoria dell’antifascismo

    Il futuro nasce dalla memoria. La nascita dell’Italia libera. 1943/’45: La memoria dell’antifascismo Convegno di studi storici per docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado Pesaro, 20-21 ottobre 2005 Aula Magna del Liceo Scientifico Statale "G. Marconi" Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Ufficio Scolastico regionale per le Marche-Direzione Generale "Le Marche: una regione laboratorio" Liceo Scientifico Statale "G. Marconi" Pesaro In collaborazione con: Istituto di storia contemporanea della provincia di Pesaro e Urbino, Biblioteca-Archivio "Bobbato" di Pesaro, ANPI Ancona, ANPI Pesaro, Associazione mazziniana di Ancona Con il patrocinio di: Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia, Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Pesaro.

  • 11/6/2005, Loreto, Sede Palazzo Apostolico

    Il Secondo Corpo d’Armata polacco nelle Marche: 1944-46

    Il Secondo Corpo d’Armata polacco nelle Marche: 1944-46 Sedi espositive in Polonia: Varsavia, Museo storico della città (dal 24 febbraio al 8 marzo 2005) A Czestochowa, presso il Museo Civico (dal 2 aprile al 25 aprile 2005) A Cracovia, presso Palazzo Belle Arti (dal 28 aprile al 29 maggio 2005) Sedi espositive nelle Marche: A Loreto, presso Sede Palazzo Apostolico (dall’11 giugno al 3 luglio 2005) In altre sedi: Ascoli Piceno, Porto San Giorgio, Servigliano, Civitanova Marche, Tolentino, Osimo, Ancona, Senigallia, Montemaggiore sul Metauro, Urbino, Pesaro.

  • 03/3/2005, Fermo, Sala dei Ritratti, Piazza del Popolo

    Violenza tragedia e memoria della Repubblica Sociale Italiana

    Violenza tragedia e memoria della Repubblica Sociale Italiana Convegno nazionale di studi Fermo, 3-4-5 marzo 2005. Sala dei Ritratti, Piazza del Popolo In occasione del 60° anniversario della Liberazione Promosso dall’Istituto per la storia del movimento di liberazione nelle Marche Alto Piceno-Fermo Con il patrocinio di: Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia, Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, Regione Marche, Provincia di Ascoli Piceno, Comune di Fermo, Società operaia di mutuo soccorso di Porto San Giorgio, CNA Ascoli Piceno I^ Sessione Storiografia, memorialistica, stato delle fonti: interventi di Enzo Collotti, Francesco Germinario, Grazia Marcialis, Gaetano Grassi II^ SessioneCulture e soggettività: interventi di Gloria Gabrielli, Amedeo Osti Guerrazzi, Mauro Forno, Sergio Bugiardini, Maura Firmani, Massimo Papini III^ Sessione Culture e pratiche della guerra e della violenza: interventi di Marta Baiardi, Gianmarco Bresadola Banchelli, Costantino Di Sante, Brunello Mantelli IV^ Sessione La RSI nella storia e nella memoria della Repubblica: interventi di Giovanna Tosatti, Agostino Bistarelli, Giovanni Focardi, Marco Borghi.

  • 10/2/2005, Jesi, Biblioteca Petrucciana

    Percorsi di pedagogia politica nella storia del ’900 italiano

    Percorsi di pedagogia politica nella storia del ’900 italiano Jesi, Biblioteca Petrucciana In collaborazione con il Liceo Classico Statale "Vittorio Emanuele II di Jesi Jesi (AN) Fare gli italiani: l’educazione nazionale nella storia d’Italia (Alfonso Botti, Università di Urbino) Politica e amore: l’educazione sentimentale nella cultura rivoluzionaria del ’68 (Anna Tonelli, Università di Urbino) Pedagogia cattolica e fascista (Emilio Gentile, Università di Roma "La Sapienza").