Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Per la storia di un confine difficile. L’alto Adriatico nel Novecento

Esuli istriani
Foto tratta dal sito ISGREC

10 febbraio 2021 Ore 9.30
In diretta streaming nel portale istituzionale della Regione Toscana (www.regione.toscana.it/diretta-streaming):

Per la storia di un confine difficile. L’alto Adriatico nel Novecento

Incontro organizzato dalla Regione Toscana e dall’Istituto storico grossetano della Resistenza e dell’età contemporanea  in collaborazione con l’Istituto storico toscano della Resistenza.

Giuseppe Matulli (Presidente ISRT) parlerà di 15 anni di lavoro culturale della rete toscana degli Istituti storici della Resistenza e dell’età contemporanea per il Giorno del Ricordo; Luca Verzichelli (Presidente ISGREC) dell’impegno del lungo lavoro dell’Istituto di Grosseto sui luoghi della memoria del confine alto Adriatico; Luciana Rocchi (ISGREC) traccerà un bilancio di un quindicennio di lavoro culturale sulla storia del “confine difficile” nei curricoli delle scuole toscane e presenterà la mostra virtuale “Storia di un confine difficile. Il viaggio di insegnanti e studenti della Toscana nei luoghi del confine alto-Adriatico”; Luca Bravi (Università di Firenze) rifletterà sulla data del 10 febbraio nel calendario nazionale della memoria e nel contesto storico attuale; Davide Bradanini (Console italiano a Fiume-Rijeka) parlerà della città di Fiume, crocevia di culture che ha accolto la Toscana per un dialogo fra culture e nazionalità. Concluderà l’incontro l’Assessora regionale con delega alla Cultura della memoria, Alessandra Nardini.