Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Abstracts della rivista

Hai selezionato:

Nazionalismo politico e nazionalismo sindacale nei Paesi Baschi, 1911-1936 di Dario Ansel pubblicato su Italia Contemporanea n. 264 , settembre 2011

Il saggio prende in esame il complesso rapporto fra il Partido nacionalista vasco (Pnv) e l’organizzazione sindacale di riferimento del movimento nazionalista in Euskadi, Solidaridad de obreros vascos (Sov), dal 1933 Solidaridad de trabajadores vascos (Stv). Sulla base dell’esame di fonti a stampa e fonti archivistiche, l’autore pone una serie di interrogativi volti a indagare la reale natura delle relazioni fra nazionalismo politico e nazionalismo sindacale dal 1911, anno della fondazione di Sov, sino allo scoppio della guerra civile, nel 1936. La tesi di fondo è che, nonostante la stretta dipendenza che caratterizzò la relazione partito-sindacato durante gli anni dieci, a partire dai primi anni venti e in particolare durante la Seconda Repubblica (1931- 1936), l’organizzazione operaia nazionalista si affrancò progressivamente dalla tradizionale tutela esercitata dal Pnv. Nel corso degli anni trenta, Sov-Stv si trasformò in un moderno sindacato di massa e fu interessata da un intenso processo di radicalizzazione classista che contribuì alla definizione di un’identità sindacale e politica autonoma.

L’articolo è disponibile alla pagina: Franco Angeli Edizioni - Nazionalismo politico e nazionalismo sindacale nei Paesi Baschi, 1911-1936


Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License