Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Giorno zero. La Resistenza che verrà non è la prima

9 luglio 2021 ore 17.00  e 10 luglio 2021 ore 18.00
nell’ambito del Festival Contaminazioni digitali di Turriaco (GO)

GIORNO ZERO. LA RESISTENZA CHE VERRÀ NON È LA PRIMA

Progetto è promosso dall’Istituto friulano per la storia del Movimento di Liberazione di Udine e dall’ANED di Pordenone.

Si tratta di una nuova produzione teatrale audioguidata con cuffie wireless dedicata alla Resistenza, alle sue eredità, alle grandi domande che solleva.

Attraverso narrazione audio, sound design e gioco, la performance porta il pubblico a prendere posizione intorno ai temi della memoria e dell’impegno civile, dell’obbedienza e della ribellione, a esporsi e a misurarsi con l’eredità della Resistenza italiana, osservata nel suo essere movimento frammentario, variegato, socialmente sperimentale.
Adatto ad un pubblico di età superiore ai 14 anni.
Lo spettacolo è prodotto da Quarantasettezeroquattro e realizzato da Riccardo Tabilio e Paola Aiello, con la collaborazione delle studentesse e degli studenti dell’ISIS Paschini-Linussio di Tolmezzo.
Ai seguenti link troverete la descrizione del progetto e le modalità di prenotazione (gratuita):
Al link https://invisiblecities.eu/contaminazioni-digitali il programma del festival Contaminazioni digitali.