Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.reteparri.it/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

Notizie

Torna all'elenco delle notizie

    Nuova pubblicazione della Scuola Superiore

    NAPOLI
    giovedì 23 maggio 2013, ore 10:45

    E' in libreria il nuovo volume della collana Studi di storia contemporanea, che raccoglie le ricerche degli studenti della Scuola Superiore di Studi di Storia Contemporanea, realizzate grazie alle borse di studio annuali finanziate dalla Compagnia di San Paolo.

    mazzini_grande

    Ostilità convergenti

    Stampa diocesana, razzismo e antisemitismo nell’Italia fascista (1937-1939) Elena Mazzini Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2013. Pagine: 248. Prezzo: 22 Euro Nota: Pubblicazione dell’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia – Collana della Scuola Superiore di Studi Storici, n. 6; realizzata con il contributo erogato dalla Direzione generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d'autore.

    Il VOLUME Il volume indaga gli atteggiamenti espressi dall’opinione pubblica cattolica italiana davanti alle politiche del razzismo e dell’antisemitismo attuate dal nazismo e dal fascismo a partire dalla seconda metà degli anni Trenta del Novecento. Il libro discute e mostra, attraverso un apparato documentario inedito e del tutto originale, gli orientamenti del cattolicesimo italiano davanti alla così chiamata «questione ebraica» divenuta, nel corso del 1938, una legislazione giuridica varata ad hoc da Mussolini per colpire, vessare, perseguitare gli ebrei stranieri ed italiani. Pur con alcune significative eccezioni, ampi sono stati i settori dell’opinione pubblica cattolica che hanno riflettuto intorno al «problema ebraico» non solo in termini teorici ma hanno anche giustificato, sul piano politico, le persecuzioni antisemite attuate in vari paesi europei, in primis in Germania e in seguito in Italia.

    L’AUTORE Elena Mazzini, ha conseguito un post_dottorato biennale alla Scuola Normale Superiore di Pisa e successivamente ha ottenuto una borsa di due anni presso l’Istituto Nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia. Attualmente è assegnista di ricerca presso la Scuola Normale Superiore. Ha recentemente pubblicato il volume L’antiebraismo cattolico dopo la Shoah. Tradizioni e culture nell’Italia del secondo dopoguerra (1945_1974) (Viella, 2012).

    Tipologia: Eventi e News. Istituti associati. Pubblicazioni.

    Notizia inserita da: Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia "Ferruccio Parri" Milano

Il portale dell'Istituto Nazionale è realizzato grazie al contributo di
Il contenuto di questo portale è protetto da copyright dal protocollo Creative Commons Attribution 3.0 Italy License